giuseppe conte
giuseppe conte
Politica

Conte interviene sulle amministrative a Bari e apre alle primarie

Commentando le proposta di Laforgia sottolinea: «Auspichiamo che possa contribuire ad aprire e a concentrare il dibattito cittadino sui temi e progetti»

Dopo giorni di silenzio e di muro contro muro, anche il Movimento 5 Stelle, facendo seguito alle parole di Michele Laforgia, apre alle primarie, fino ad oggi assolutamente osteggiate dai pentastellati.

Ad intervenire sull'argomento è addirittura il leader di M5S, Giuseppe Conte, che scrive in una nota: «Apprezziamo la lealtà e il generoso impegno del nostro candidato Michele Laforgia, che al fine di far prevalere le ragioni dell'unità ha proposto di procedere a una consultazione pubblica per arrivare alla scelta di un unico candidato sindaco di Bari per tutte le forze progressiste. Il Movimento 5 Stelle, durante tutti questi mesi di confronto, è sempre rimasto concentrato sulla qualità di questo progetto politico e sugli obiettivi che lo caratterizzano per offrire una migliore qualità di vita ai cittadini baresi. Di fronte alla candidatura di un autorevole esponente della società civile quale Michele Laforgia, da tutti stimato, abbiamo apprezzato questa sua disponibilità e constatato che nessuna altra forza politica ha sollevato ragioni ostative alla sua candidatura».

«Abbiamo preso atto della recente indicazione da parte del Partito democratico della candidatura di Vito Leccese - aggiunge Conte -, persona anch'essa autorevole, ma abbiamo ritenuto questa scelta frutto di una logica di selezione tutta interna all'amministrazione uscente. Il Movimento 5 Stelle, peraltro, ha più volte ribadito di non ritenere lo strumento delle primarie come il più adatto a individuare il migliore candidato per attuare un programma comune a forze politiche di diversa estrazione e per aprire la coalizione anche all'apporto di forze civiche. Questo perché l'esperienza insegna che, a parte il tema della trasparenza, questo strumento finisce quasi sempre per premiare il candidato espresso dal partito meglio organizzato sul territorio. Ma la situazione che si è venuta a creare su Bari è davvero singolare per cui prendiamo atto e apprezziamo il gesto di grande apertura compiuto da Laforgia».

«A questa sua proposta non ci opponiamo, anzi auspichiamo che possa contribuire ad aprire e a concentrare il dibattito cittadino sui temi e progetti per Bari che ci stanno a cuore. Pertanto i nostri iscritti saranno liberi di partecipare a questa consultazione insieme a tutti i cittadini baresi. Prenderemo atto lealmente del risultato», conclude il leader pentastellato.
Altri contenuti a tema
Spaccatura ufficiale nel centrosinistra, Laforgia e Leccese restano in corsa ma divisi Spaccatura ufficiale nel centrosinistra, Laforgia e Leccese restano in corsa ma divisi In una nota congiunta i due candidati hanno annunciato l'impossibilità di trovare una convergenza
«Con noi Bari uscirà da questa palude». L'INTERVISTA al candidato sindaco Romito «Con noi Bari uscirà da questa palude». L'INTERVISTA al candidato sindaco Romito L'avvocato 36enne della Lega, il cui nome è stato ufficializzato sabato scorso, spiega il perché della sua scelta e il futuro della città
Amministrative 2024 a Bari, Colaianni rinuncia alla candidatura Amministrative 2024 a Bari, Colaianni rinuncia alla candidatura Col suo nome tentativo di unire il centrosinistra. «Permangono rigidità che non rendono possibile una composizione»
Centrodestra unito a Bari, prime uscite da candidato sindaco per Romito Centrodestra unito a Bari, prime uscite da candidato sindaco per Romito Il leghista è stato ieri mattina al San Paolo, mentre in serata ad un evento in viale Einaudi
Centrosinistra in stallo, su Colaianni decisione non prima di domani Centrosinistra in stallo, su Colaianni decisione non prima di domani Mentre Conte continua a dichiarare Laforgia come loro candidato, il penalista risponde: Per Bari si decide a Bari
Centrosinistra a Bari ad un bivio, e spunta l'ipotesi Colaianni Centrosinistra a Bari ad un bivio, e spunta l'ipotesi Colaianni Sarebbe il nome per superare l'impasse tra Leccese e Laforgia, riunione in corso della Convenzione
È ufficiale, Fabio Romito è il candidato sindaco del centrodestra a Bari È ufficiale, Fabio Romito è il candidato sindaco del centrodestra a Bari La comunicazione arrivata con una nota congiunta
Il centrodestra verso la candidatura a sindaco di Fabio Romito Il centrodestra verso la candidatura a sindaco di Fabio Romito Sarebbe lui il prescelto, nonostante qualche mugugno nella base di Fratelli d'Italia
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.