antonella laricchia movimento 5 stelle
antonella laricchia movimento 5 stelle
Politica

Conca estromesso dalle "regionarie" del M5s Puglia, Laricchia: «Decisione giusta»

La candidata presidente dei pentastellati: «Era favorevole all'alleanza col Pd. Unica obiezione sui tempi»

Elezioni Regionali 2020
Terremoto politico nel Movimento 5 stelle in Puglia. Mario Conca, consigliere regionale uscente, è stato estromesso dalle "regionarie" sulla piattaforma Rousseau, con cui gli iscritti al movimento grillino stanno scegliendo in queste ore i candidati al consiglio regionale, in vista delle elezioni regionali in Puglia della prossima primavera.

Sulla vicenda è intervenuta Antonella Laricchia, candidata presidente del M5s, che manifesta la sua approvazione per la scelta dettata dal capo politico: «Il provvedimento con cui il capo politico ha ritenuto di non accettare la proposta di candidatura di Mario Conca alle regionarie sarà certamente difficile da capire per qualcuno, ma personalmente ne condivido la necessità, pur avendo da obiettare sui tempi. Non candidandolo, il Movimento 5 stelle, che ha dei valori, dei principi e dei metodi alternativi a quelli dei vecchi partiti, dice che non se la sente di garantire per lui. Condivido queste preoccupazioni, anche se non posso conoscere le motivazioni che hanno portato a questa decisione. A chi dice che le regionarie andrebbero annullate rispondo che da regolamento chiunque dia la propria disponibilità a candidarsi, sa che la sua candidatura può non essere accettata, come successo anche per altri».

Sul banco degli imputati finiscono alcune posizioni "revisioniste" di Conca rispetto all'ortodossima pentastellata: «Non è un mistero - prosegue Laricchia - che in occasione del dibattito sull'alleanza o meno con il Pd in Regione Puglia, Mario Conca ha scelto pubblicamente e ripetutamente di aprire a questa possibilità nonostante tutto il resto del gruppo fosse d'accordo e impegnato a ribadire il concetto della 'terza via' con o senza Emiliano candidato alla presidenza. Durante la discussione del provvedimento a favore della prevenzione dell'azzardopatia mediante il distanziometro, mentre il resto del gruppo, a fatica, gestiva il malcontento dei gestori delle slot machine avendo a cuore la prevenzione e la tutela della salute, lui scendeva dai gestori delle slot che manifestavano davanti al Consiglio per dire loro che ci avrebbe fatto cambiare idea e per rilasciare interviste a riviste del settore in cui definiva inutile il distanziometro».

E il j'accouse prosegue: «In maniera incauta, mentre il M5S stava lavorando con provvedimenti contro la violenza verso gli operatori sanitari, ha esordito contro le guardie mediche finendo per aizzare il clima di rabbia che genera violenza - rincara la candidata. L'attività politica è un'attività di gruppo e la coesione del gruppo chiamato a prendere decisioni importanti per i cittadini, ovviamente nel rispetto delle idee di ognuno, deve essere garantita ai cittadini. La sua presenza in una maggioranza di cui sarò presidente, scelta dagli iscritti a Rousseau tanto al primo quanto al secondo turno, non mi avrebbe in nessun modo permesso di garantire quella stabilità che invece voglio assicurare ai pugliesi».
  • Movimento 5 Stelle
  • Mario Conca
  • regionali puglia 2020
  • antonella laricchia
Altri contenuti a tema
Regionali in Puglia, via ai primi sondaggi. Emiliano stacca Fitto di 10 punti Regionali in Puglia, via ai primi sondaggi. Emiliano stacca Fitto di 10 punti I dati dell'elaborazione di Euroresearch Media danno vincente il presidente uscente, mentre un'altra della scorsa settimana dice l'esatto contrario
Regionali Puglia, Laricchia: «Programma del Movimento 5 stelle scritto con i cittadini» Regionali Puglia, Laricchia: «Programma del Movimento 5 stelle scritto con i cittadini» La candidata presidente della compagine grillina: «Il confronto è fondamentale, aspettiamo proposte»
Regionali Puglia, Emiliano incassa il sostegno della Dc Regionali Puglia, Emiliano incassa il sostegno della Dc Nelle prossime ore verrà formalizzata l'adesione della lista alla coalizione di centrosinistra
Doppia preferenza di genere in Puglia, Maurodinoia: «Una vittoria per tutti» Doppia preferenza di genere in Puglia, Maurodinoia: «Una vittoria per tutti» L'intervista alla consigliera regionale del Partito Democratico
Regionali Puglia, Tajani sponsorizza Fitto: «Grande tema è l'uso dei fondi europei» Regionali Puglia, Tajani sponsorizza Fitto: «Grande tema è l'uso dei fondi europei» Il vicepresidente di Forza Italia: «Il problema della disoccupazione non lo risolve il pubblico». Il candidato: «Salvini? Faremo campagna elettorale insieme»
Puglia, Conca lancia la sua candidatura: «Diametralmente opposto ad Emiliano» Puglia, Conca lancia la sua candidatura: «Diametralmente opposto ad Emiliano» «Continuerò ad occuparmi dei problemi dei cittadini, il programma è pronto e sarà presto disponibile»
Salvini fa tappa a Bari: «Lega ha unito il centrodestra. Meno tasse per la Puglia» Salvini fa tappa a Bari: «Lega ha unito il centrodestra. Meno tasse per la Puglia» Il leader del Carroccio incontra i metalmeccanici e dice: «Sanità funziona con integrazione pubblico-privato. A luglio porteremo Zaia qui». Altieri: «Basta Emiliano»
Salvini a Barletta e Andria: "Altieri sarà vice presidente in Puglia" Salvini a Barletta e Andria: "Altieri sarà vice presidente in Puglia" Tour elettorale del capo della Lega in vista delle regionali di settembre
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.