Computer
Computer
Enti locali

"Comunica in sicurezza", la media education contro i pericoli del web

Co.Re.Com. Puglia e Polizia postale hanno presentato il progetto che prevede una pubblicazione diretta a genitori, insegnanti e ragazzi

Un corso di media education per genitori, insegnanti e studenti delle scuole medie inferiori sui pericoli del web. È stata presentata, nello stand del Consiglio regionale pugliese alla Fiera del Levante, la pubblicazione "Comunica in sicurezza", promossa dal Co.Re.Com Puglia in sinergia con Polizia Postale - Compartimento della Puglia, Ufficio Scolastico Regionale, Garante Regionale dei Diritti del Minore e Dipartimento di Formazione, Psicologia e Comunicazione dell'Università di Bari.

«La finalità della iniziativa – ricorda la presidente del Co.Re.Com, Lorena Saracino – è quella di fornire ai docenti delle scuole medie, ai genitori e, per il loro tramite, agli studenti, una pubblicazione didattico/divulgativa - un vero e proprio corso di 'media education' - sulle molteplici e frequenti insidie del web».

"Comunica in sicurezza" è la terza campagna di sensibilizzazione per un utilizzo consapevole dei new media. Tra le novità di quest'anno vi è il formato dell'opuscolo: si tratta, infatti, di un quaderno, che può essere utilizzato dai genitori o dagli studenti come oggetto di uso quotidiano. Inoltre, la nuova veste grafica consente più facilmente la memorizzazione visiva dei temi trattati. Uno dei temi principali proposti dalla pubblicazione è il "Parental control", il sistema di controllo digitale preventivo a disposizione dei genitori per seguire le attività dei propri figli senza incursioni dirette nella privacy dei ragazzi. La guida è disponibile anche in formato digitale sul sito internet di Co.Re.Com Puglia.
  • Fiera del Levante
  • Co.Re.Com.
Altri contenuti a tema
Bagarinaggio durante la Fiera, canale di approvvigionamento dei biglietti troppo spesso gli stessi espositori Bagarinaggio durante la Fiera, canale di approvvigionamento dei biglietti troppo spesso gli stessi espositori Il presidente Ambrosi: «Interverremo in maniera decisa sulle modalità di distribuzione e pre-vendita dei ticket a prezzi agevolati»
Fiera del Levante da record, 260 mila visitatori, 523 espositori e 25 settori rappresentati Fiera del Levante da record, 260 mila visitatori, 523 espositori e 25 settori rappresentati Il presidente Alessandro Ambrosi: «Contento del bilancio positivo e di aver avuto un impatto emozionale forte»
Bari, i fuochi d'artificio salutano la Fiera del Levante Bari, i fuochi d'artificio salutano la Fiera del Levante Chiusura questa sera per la campionaria, spettacolo pirotecnico e Solfrizzi e Stornaiolo sul palco
Fiera del Levante, Ambrosi: «Registrato un +10% di visitatori rispetto al 2017» Fiera del Levante, Ambrosi: «Registrato un +10% di visitatori rispetto al 2017» Il punto sull'82° edizione della Campionaria fatto dal presidente. Positiva la percezione dei visitatori, dato importante l'aumento degli espositori
A Bari commercio e solidarietà s’incontrano. Promosso il Meeting del volontariato in Fiera A Bari commercio e solidarietà s’incontrano. Promosso il Meeting del volontariato in Fiera Decaro: «Riempire gli spazi sociali per fare comunità». Palone: «In questa città profit e non-profit sanno dialogare»
"Il cotto e il crudo" chiudono l'82esima Fiera del Levante "Il cotto e il crudo" chiudono l'82esima Fiera del Levante Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo si esibiscono gratuitamente domenica 16 alle ore 21
Sabato sera in Fiera con "La Notte della Taranta" Sabato sera in Fiera con "La Notte della Taranta" L'orchestra popolare animerà l'area eventi allestita presso l'ingresso monumentale
Danza e disabilita', un interessante progetto in Fiera Danza e disabilita', un interessante progetto in Fiera Sino al 16 settembre tanti incontri pomeridiani per chi difficoltà motorie con Elisa Barrucchieri
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.