Pasquale di rella primarie centrodestra
Pasquale di rella primarie centrodestra
Politica

Centrodestra in crisi a Bari? No solo confronto pre-elettorale

In mattinata circolate voci di una rottura da parte della Lega, in ballo i temi relativi al programma e alle candidature

Nessuna crisi nel centrodestra a Bari. Nonostante quanto scritto sui social questa mattina dal candidato della coalizione Pasquale di Rella e le voci di una presunta rottura della Lega al tavolo di contrattazione. «Se qualcuno intende ignorare la richiesta di cambiamento avanzata da 14 mila baresi durante le primarie lo spieghi con chiarezza» tuonava l'ex presidente del consiglio comunale su Facebook.

Ma nessuno sembrerebbe voler ignorare quanto determinato dalle urne delle primarie, piuttosto il motivo del contendere sarebbe proprio il far valere il risultato delle stesse. In casa Lega, infatti, vorrebbero veder riconosciuto il proprio apporto, dato mettendosi in prima linea con un candidato che è uscito sconfitto pur avendo un buon riscontro. La diatriba sembra quindi essere nata tra le "pretese" di Forza Italia, che ha appoggiato come candidato Di Rella senza esporsi in prima persona, e quanto chiede la Lega che ritiene legittimo che il suo contributo venga considerato fondamentale per la riuscita dell'obiettivo che la coalizione ha, ovvero mandare a casa Decaro e vincere queste amministrative.

Punti del contendere, come sempre in questi momenti pre-elettorali, sono il programma e i candidati da presentare, tra cui coloro che dovranno concorrere come presidenti di municipio. La Lega tiene soprattutto ad alcuni punti che non possono non essere presenti nel programma della coalizione, come ad esempio il tema sicurezza, da sempre al centro della politica della compagine di Matteo Salvini.

D'altronde anche nel centro-sinistra stiamo assistendo a diverse diatribe relative a programma e candidati, solo di pochi giorni fa le voci che davano Anita Maurodinoia pronta a uscire dalla coalizione per essere invece poi confermata con tanto di presentazione della sua lista, senza contare Pisicchio che ha già detto chiaramente che prima vengono i temi e solo dopo i nomi.

Le elezioni si avvicinano, il 26 maggio ormai si può dire che è alle porte, la situazione però è ancora tutta in divenire.
  • Lega
  • Centrodestra
Altri contenuti a tema
La lista Riprendiamoci il Futuro per Di Rella sindaco La lista Riprendiamoci il Futuro per Di Rella sindaco Tutti i nomi dei candidati guidati dall'ex consigliere Luigi Cipriani
Centrodestra a Bari, i nomi dei candidati presidenti dei municipi Centrodestra a Bari, i nomi dei candidati presidenti dei municipi Le figure selezionate sarebbero frutto di una scelta condivisa tra il candidato sindaco Di Rella e i diversi partiti e movimenti della coalizione
Bari, nelle mani di Di Rella la scelta dei candidati a presidente dei Municipi Bari, nelle mani di Di Rella la scelta dei candidati a presidente dei Municipi I partiti e le liste che appoggiano l'ex presidente del consiglio comunale hanno messo tale importante decisione nelle mani del leader della coalizione
Caso Cassa prestanza, oggi consiglio monotematico. Il centrodestra: «Tribunale nomini commissario» Caso Cassa prestanza, oggi consiglio monotematico. Il centrodestra: «Tribunale nomini commissario» Di Rella: «Maggioranza adotti atto amministrativo che certifichi la restituzione del versato ai pensionati e la spartizione del restante fra gli aventi diritto»
Comunali Bari, quattordici liste nella coalizione di centrodestra Comunali Bari, quattordici liste nella coalizione di centrodestra Questa mattina la presentazione dei simboli che sosterranno la candidatura di Pasquale Di Rella a sindaco
La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica Vito Etna: «Ho usato erroneamente la parola "razza" piuttosto che "nazionalità"», Pro.Di.Gio: «Non può essere liquidato come semplice errore»
Il centrodestra si ricompatta, obiettivo: «Riconquistare la città di Bari» Il centrodestra si ricompatta, obiettivo: «Riconquistare la città di Bari» Una nota congiunta dei segretari regionali e provinciali di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Direzione Italia e Idea mette a tacere le voci
Primarie centrodestra, Emiliano: «A Bari si sfideranno due miei ex assessori» Primarie centrodestra, Emiliano: «A Bari si sfideranno due miei ex assessori» Il presidente della Regione commenta il risultato delle urne: «La Puglia respinge l'orda della Lega»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.