Ospedale Giovani XXIII
Ospedale Giovani XXIII
Cronaca

Bimbo di 6 anni muore di polmonite al Giovanni XXIII, indaga la procura

I genitori accusano i medici di non aver prestato cure adeguate al figlio, ricoverato una prima volta e dimesso dopo 3 giorni

Un bambino di 6 anni è morto stamattina al Giovanni XXIII per una polmonite. Dopo essere stato ricoverato una prima volta il 13 ottobre scorso in neurologia ed essere stato dimesso dopo soli 3 giorni, il piccolo ha continuato a manifestare sintomi di malessere. I genitori preoccupati si sono rivolti al pediatra di famiglia e a un privato, in seguito alla cui consulenza il bambino è stato di nuovo ricoverato al Giovanni XXIII. E qui dopo essere stato trasferito in terapia intensiva per un peggioramento della situazione è morto questa mattina.

I genitori sospettano che ci possa essere stata negligenza da parte dei medici nel primo ricovero e per questo motivo hanno sporto denuncia. Sul caso indaga la procura, con il pm Baldo Pisani che ha disposto il sequestro della documentazione clinica in attesa degli esiti dell'autopsia che verrà svolta nei prossimi giorni.
  • Procura di Bari
  • Ospedale Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Voto di scambio, pioggia di denunce. Salvini chiede informazioni, la Procura dice no Voto di scambio, pioggia di denunce. Salvini chiede informazioni, la Procura dice no Aperti diversi fascicoli d'inchiesta per ogni reato ipotizzato. Gli inquirenti negano l'accesso agli atti al ministro per il segreto istruttorio
Nomina dell'ex sindaco di Bisceglie nella società pubblica InnovaPuglia, indagato Emiliano Nomina dell'ex sindaco di Bisceglie nella società pubblica InnovaPuglia, indagato Emiliano L'accusa è di abuso d'ufficio per violazione della legge Severino. Il governatore: «Tutto regolare, non sono preoccupato»
Bari, muore dopo tre interventi chirurgici. Procura apre un'indagine Bari, muore dopo tre interventi chirurgici. Procura apre un'indagine Il fatto alla Mater Dei. Oggi è in programma l'autopsia sul corpo del paziente cinquantenne
Reclutavano braccianti in provincia di Bari per sfruttarli nei campi. Otto patteggiamenti Reclutavano braccianti in provincia di Bari per sfruttarli nei campi. Otto patteggiamenti I lavoratori, tutti italiani, venivano impiegati per 14 ore sotto i tendoni e dovevano restituire 2 euro al giorno al caporale
Aggressione al corteo antifascista a Bari, indagata una candidata di CasaPound Aggressione al corteo antifascista a Bari, indagata una candidata di CasaPound Sotto la lente d'ingrandimento della Procura una 46enne che compare nella lista per la circoscrizione sud alle elezioni europee
Aggressione al corteo antifascista, concluse le indagini su 28 militanti di Casapound Aggressione al corteo antifascista, concluse le indagini su 28 militanti di Casapound A dieci persone è contestato anche il reato di lesioni aggravate. Altri 5 sono indagati fra i partecipanti alla manifestazione contro Salvini
Bari, bimbo di due anni morto per influenza al Giovanni XXIII Bari, bimbo di due anni morto per influenza al Giovanni XXIII Il piccolo originario di Ceglie Messapica non è riuscito a superare alcune complicazioni che lo avevano costretto al ricovero
Indagine su Emiliano, la Procura di Bari chiede una proroga di sei mesi Indagine su Emiliano, la Procura di Bari chiede una proroga di sei mesi Il governatore è attenzionato dalla magistratura per presunte irregolarità nella campagna elettorale per le primarie Pd del 2017
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.