Ospedale Giovani XXIII
Ospedale Giovani XXIII
Cronaca

Bimbo di 6 anni muore di polmonite al Giovanni XXIII, indaga la procura

I genitori accusano i medici di non aver prestato cure adeguate al figlio, ricoverato una prima volta e dimesso dopo 3 giorni

Un bambino di 6 anni è morto stamattina al Giovanni XXIII per una polmonite. Dopo essere stato ricoverato una prima volta il 13 ottobre scorso in neurologia ed essere stato dimesso dopo soli 3 giorni, il piccolo ha continuato a manifestare sintomi di malessere. I genitori preoccupati si sono rivolti al pediatra di famiglia e a un privato, in seguito alla cui consulenza il bambino è stato di nuovo ricoverato al Giovanni XXIII. E qui dopo essere stato trasferito in terapia intensiva per un peggioramento della situazione è morto questa mattina.

I genitori sospettano che ci possa essere stata negligenza da parte dei medici nel primo ricovero e per questo motivo hanno sporto denuncia. Sul caso indaga la procura, con il pm Baldo Pisani che ha disposto il sequestro della documentazione clinica in attesa degli esiti dell'autopsia che verrà svolta nei prossimi giorni.
  • Procura di Bari
  • Ospedale Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Ospedale pediatrico di Bari, protesta Forza Italia: «Code al pronto soccorso e ritardi nei ricoveri» Ospedale pediatrico di Bari, protesta Forza Italia: «Code al pronto soccorso e ritardi nei ricoveri» Stamattina il sit-in di Carrieri e Damascelli. La testimonianza di una mamma: «Due mesi di attesa per l'urgenza di mio figlio»
Caso Efe Murat, il comandante indagato dalla Procura di Bari Caso Efe Murat, il comandante indagato dalla Procura di Bari L'accusa è di naufragio colposo. Le dichiarazioni rese alla Polizia saranno verificate in un incidente probatorio
Da produttori di energia pulita a deposito di sostanze cancerogene. Sigilli a un'azienda di Gioia del Colle Da produttori di energia pulita a deposito di sostanze cancerogene. Sigilli a un'azienda di Gioia del Colle Lo stabilimento, nelle intenzioni, si occupava di trasformare i rifiuti in fonti di sostentamento "green". Sequestro da 4 milioni
Università di Bari, avances alla studentessa. Chiuse indagini sul docente di Giurisprudenza Università di Bari, avances alla studentessa. Chiuse indagini sul docente di Giurisprudenza Il professor Volpe venne accusato da una studentessa che non superò l'esame, poi da altre ragazze
Gestione illecita di 18mila tonnellate di rifiuti. Sequestro da 2 milioni a una società di Mola di Bari Gestione illecita di 18mila tonnellate di rifiuti. Sequestro da 2 milioni a una società di Mola di Bari Si è conclusa oggi l'operazione "Dirty Mirror" della Guardia costiera dopo un'indagine di quasi due anni
Abusi su bimbi autistici a Noicattaro, le educatrici: «Solo tecniche di contenimento» Abusi su bimbi autistici a Noicattaro, le educatrici: «Solo tecniche di contenimento» In tre hanno risposto alle domande del Pm, la quarta è rimasta in silenzio
L'ombra del clan sul porto di Bari, Procura chiede 28 anni per Filippo Capriati L'ombra del clan sul porto di Bari, Procura chiede 28 anni per Filippo Capriati Il nipote del boss andrà a processo con altri 24 imputati. L'Autorità portuale pretende risarcimento
Bari, una giornata di sorrisi per i piccoli pazienti del Giovanni XXIII Bari, una giornata di sorrisi per i piccoli pazienti del Giovanni XXIII Regali, giochi e dolcetti da parte dell' associazione I miracoli dell' Amicizia di Bitonto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.