Pane e Pomodoro
Pane e Pomodoro
Vita di città

Bari, sedie per disabili usate come carriole a Pane e Pomodoro, Caradonna chiede spiegazioni

Il presidente provinciale dell'ANMIC vuole vederci chiaro dopo la denuncia di una mamma in merito all'utilizzo improprio della strumentazione

Sedie per disabili usate dai bagnini come carriole per trasportare l'attrezzatura a fine giornata. La denuncia, attraverso un giornale locale, viene da una mamma di un disabile, che a Pane e Pomodoro ha dovuto assistere a tale improprio utilizzo della strumentazione necessaria a suo figli per poter fare il bagno e godere appieno della giornata in spiaggia.

Per vederci chiaro sulla vicenda l'ex consigliere comunale Michele Caradonna, presidente provinciale di ANMIC (Associazione nazionale mutilati e invalidi civili) ha presentato una richiesta di informazioni al comandante della polizia locale, Michele Palumbo, e al sindaco di Bari, Antonio Decaro.

«In merito alle disavventure di un ragazzo con disabilità utente della spiaggia di Pane e Pomodoro - si legge nella nota - si richiedono i seguenti chiarimenti: numero delle sedie "J.o.b" realmente presenti e funzionanti sulle spiagge comunali Pane e Pomodoro e Torre Quetta; numero delle sedie "J.o.b." che contrattualmente devono essere rese disponibili dal fornitore di servizi per le spiagge comunali; provvedimenti disciplinari e amministrativi adottati nei confronti del fornitore dei servizi per l'utilizzo improprio delle attrezzature a lui affidate; risoluzioni adottate dall'amministrazione comunale al fine di ripristinare il servizio in tempi e modalità adeguate a salvaguardare il diritto delle persone con disabilità ad usufruire del servizio accessibile per le spiagge comunali mediante utilizzo della sedia "j.o.b"; regolamento per l'utilizzo della sedia "j.o.b" e modalità di comunicazione dello stesso agli utenti del servizio (dati richiesti all'utente e modalità della loro trattazione e conservazione ai sensi della normativa sulla privacy in vigore); esiti delle verifiche effettuate da parte del comando della Polizia Locale»
  • Disabilità
  • Pane e Pomodoro
Altri contenuti a tema
Duecento atleti per "Zerobarriere" a Bari: "La diversa abilità ha tante potenzialità" Duecento atleti per "Zerobarriere" a Bari: "La diversa abilità ha tante potenzialità" Normoatleti e paratleti si sono sfidati a Pane e Pomodoro e sul lungomare nelle gare di triathlon e paratriathlon
Coda d'estate su Bari, domenica di mare sulle spiagge cittadine Coda d'estate su Bari, domenica di mare sulle spiagge cittadine Le temperature vicine ai 30 gradi hanno richiamato i bagnanti a Pane e Pomodoro e Torre Quetta
Bari, spunta una pistola dalle acque di Pane e Pomodoro Bari, spunta una pistola dalle acque di Pane e Pomodoro L'arma recuperata vicino ai pontili, indagini in corso
Il pagliaccio di "It" si aggira per Bari, avvistato stamattina sulle spiagge cittadine Il pagliaccio di "It" si aggira per Bari, avvistato stamattina sulle spiagge cittadine L'iniziativa di un noto cinema del centro per lanciare l'anteprima del secondo capitolo del film
Bari, guanti e sacchetti e via i rifiuti da Pane e Pomodoro Bari, guanti e sacchetti e via i rifiuti da Pane e Pomodoro La bella iniziativa di alcune ragazze che si sono date spontaneamente appuntamento per ripulire la spiaggia dei baresi, non poche le buste raccolte
Pane e pomodoro, turisti trovano una siringa. Il video finisce sulla pagina del sindaco Pane e pomodoro, turisti trovano una siringa. Il video finisce sulla pagina del sindaco La coppia ha smaltito il pericoloso rifiuto nel cestino dei rifiuti. A immortalare la scena una ragazza barese
Bari, prende a calci le biciclette parcheggiate a Pane e pomodoro. Denunciato 20enne Bari, prende a calci le biciclette parcheggiate a Pane e pomodoro. Denunciato 20enne Il ragazzo, originario del Ghana, aveva richiesto l'intervento della Polizia locale in relazione al furto del suo mezzo su due ruote
Bari, trovato morto il giovane disperso in mare a Pane e Pomodoro Bari, trovato morto il giovane disperso in mare a Pane e Pomodoro Le ricerche scattate dopo la segnalazione dell'amico che era con lui, il 21enne è affogato
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.