Cerimonia Gaetano Marchitelli
Cerimonia Gaetano Marchitelli
Attualità

Bari ricorda Gaetano Marchitelli, giovane vittima innocente della mafia

Fu ucciso il 2 ottobre 2003 durante una sparatoria tra clan. Decaro: "Nessuno si è ancora pentito"

Era il 2 ottobre 2003 quando Gaetano Marchitelli, 15enne, fu ucciso per errore durante una sparatoria tra clan mafiosi rivali a Carbonara. A 19 anni dalla morte di una vittima innocente della criminalità, Bari stamattina ha ricordato Gaetano Marchitelli con una cerimonia nel suo quartiere.

"Oggi, come ogni 2 ottobre, siamo a Carbonara, dove la mafia ha tolto la vita a Gaetano Marchitelli, alla sua famiglia e alla nostra stessa comunità - ricorda il sindaco Antonio Decaro. Gaetano, che aveva solo 15 anni quando fu ucciso, è una vittima innocente di mafia della nostra città. Sono passati 19 anni da quella maledetta sera e nessuno si è pentito per quanto accaduto".
"Oggi Gaetano sarebbe un giovane uomo, cittadino di questa città - prosegue Decaro. Un giovane uomo, che sognava di fare l'ingegnere informatico e che la mafia ci ha impedito di conoscere, di amare. Noi tutti non dobbiamo smettere di ricordare e raccontare ciò che è successo e cosa significa morire per mano mafiosa, cosa significa aver paura di vivere e passeggiare in una città dove puoi essere ammazzato per una guerra tra clan".
Il sindaco conclude: "Abbiamo gli anticorpi ma non bastano. Dobbiamo rinforzarli ogni giorno e siamo noi e le nostre parole, le nostre scelte quotidiane, insieme alla continua e persistente attività della magistratura e delle Forze dell'ordine, la migliore medicina contro le mafie".
  • Quartiere Carbonara
  • Antonio Decaro
Altri contenuti a tema
Tommy Parisi condannato, Decaro: «Vittoria del coraggio di chi denuncia» Tommy Parisi condannato, Decaro: «Vittoria del coraggio di chi denuncia» Il primo cittadino: «Ognuno di noi può fare la propria parte, con umiltà, senza eroismi, nella quotidianità»
A Bari torna lo spettacolo solidale "Le strade di San Nicola", appuntamento al Petruzzelli A Bari torna lo spettacolo solidale "Le strade di San Nicola", appuntamento al Petruzzelli La nona edizione rassegna dedicata al patrono si terrà il prossimo 8 dicembre
Decaro prossimo presidente della Regione? «Non decido io ma il centrosinistra» Decaro prossimo presidente della Regione? «Non decido io ma il centrosinistra» Il sindaco lo ha dichiarato a margine della presentazione di un libro oggi pomeriggio a Bari
Assemblea Anci a Bergamo, Decaro cita don Bello: «Chi spera cammina, non fugge» Assemblea Anci a Bergamo, Decaro cita don Bello: «Chi spera cammina, non fugge» Il presidente dell'associazione comuni: «Non attendiamo il futuro, costruiamolo insieme»
Waterfront Bari vecchia, pubblicata la gara per la riqualificazione Waterfront Bari vecchia, pubblicata la gara per la riqualificazione Importo da 16 milioni di euro. Decaro: «Contiamo di partire con i lavori l'anno prossimo»
Bari ricorda la figura di Benedetto Croce, a 70 anni dalla morte Bari ricorda la figura di Benedetto Croce, a 70 anni dalla morte La celebrazione si è tenuta ieri in via Sparano, nei pressi della libreria Laterza
Nuovo parco della giustizia di Bari, ecco come sarà Nuovo parco della giustizia di Bari, ecco come sarà L'Agenzia del Demanio ha pubblicato sul suo sito i primi rendering
Ex caserma Rossani, approvato l'abbattimento del muro su corso Benedetto Croce Ex caserma Rossani, approvato l'abbattimento del muro su corso Benedetto Croce Decaro: «Vittoria soprattutto dei cittadini che hanno sempre lottato e difeso l’idea di un parco aperto»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.