Sequestro immobile via Glomerelli
Sequestro immobile via Glomerelli
Cronaca

Bari, realizzava lavori abusivi in un locale di via Glomerelli. Denunciati proprietario e affittuario

L'uomo, nigeriano, stava costruendo un bagno senza le autorizzazioni necessarie. L'immobile è stato sequestrato

Ancora un caso di abusivismo edilizio a Bari. Ieri mattina, in via Glomerelli, gli agenti della Polizia Locale hanno scoperto e sequestrato un immobile dove erano in corso lavori edili non autorizzati. L'esecutore materiale delle opere, un cittadino nigeriano che aveva in affitto il locale, e il proprietario sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria.

In un'area afferente alla zona artigianale, l'uomo è stato sorpreso mentre aveva in corso lavori per la realizzazione di un bagno con scarico collegato ad una vasca di decantazione, pozzo nero, scavata all'aperto nel cortile dell'immobile con probabile scarico a dispersione in falda. Il reo, con poca conoscenza della lingua Italiana, mostrando un «Contratto di locazione ad uso diverso (culto religioso)» stipulato lo scorso febbraio e sprovvisto di registrazione di legge, non è stato in grado di mostrare alcun titolo che autorizzasse all'esecuzione delle opere.

Gli accertamenti della Polizia Municipale hanno portato a constare a proprietario e affittuario la violazione della destinazione d'uso dell'immobile (adibito ad attività artigianali) e la mancanza di qualsiasi via libera del Genio Civile all'esecuzione dei lavori.
  • abusivismo edilizio
Altri contenuti a tema
Uffici adibiti abusivamente ad appartamenti. Scattano le denunce in via Martiri d'Avola Uffici adibiti abusivamente ad appartamenti. Scattano le denunce in via Martiri d'Avola Gli agenti hanno controllato anche la regolarità degli occupanti sul territorio nazionale. Una donna è stata trasferita nel Cpr di Roma
Altamura, costruiva senza autorizzazioni. Denunciata proprietaria del terreno Altamura, costruiva senza autorizzazioni. Denunciata proprietaria del terreno L'illecita edificazione era in corso in località Cecalupo. Intervengono i Carabinieri forestali
Cassano delle Murge, lavori edili abusivi scatta il sequestro Cassano delle Murge, lavori edili abusivi scatta il sequestro I militari hanno appurato che nonostante gli operai stessero provvedendo alle fondamenta non c'erano i necessari permessi
Interventi edilizi senza autorizzazioni nelle campagne di Putignano. Denunciato Interventi edilizi senza autorizzazioni nelle campagne di Putignano. Denunciato Il proprietario di un'azienda agricola aveva costruito strade ed edifici nel suo podere senza titolo abilitativo
Bari, terrazza abusiva su palazzina popolare a Japigia. Al via l'abbattimento Bari, terrazza abusiva su palazzina popolare a Japigia. Al via l'abbattimento La costruzione era stata sequestrata un paio di settimane fa dalla Polizia locale. Il Tribunale ha disposto la demolizione
Noci, costruzioni abusive su area comunale. Scattano il sequestro e la denuncia Noci, costruzioni abusive su area comunale. Scattano il sequestro e la denuncia Le edificazioni si estendevano per diversi metri quadri ed erano avvenute senza alcuna autorizzazione
Abusivismo edilizio, i dati saranno gestiti telematicamente. C'è l'accordo Comune-Regione Abusivismo edilizio, i dati saranno gestiti telematicamente. C'è l'accordo Comune-Regione Pisicchio: «Importante convenzione con il capoluogo». Tedesco: «Protocollo che renderà più fluidi procedimenti amministrativi»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.