sequestro villa capitolo
sequestro villa capitolo
Cronaca

Capitolo, villa di 2mila metri quadri costruita su terreno vincolato. Scatta il sequestro

Operazione della Guardia costiera di Bari per accertamenti di reati in campo edilizio, demaniale e paesaggistico. Indagato il proprietario

Il personale della Guardia costiera del nucleo operativo di polizia ambientale della direzione marittima di Bari questa mattina ha posto sotto sequestro sul litorale a sud di Bari, in località "Capitolo" del Comune di Monopoli, una villa con accesso diretto al mare occupante un'area di circa 2.000 mq. (giardino incluso), ubicata in area sottoposta a vincolo paesaggistico e confinante con il demanio marittimo. Il proprietario, nativo e residente a Castellana Grotte, è stato iscritto nel registro degli indagati.

Il sequestro preventivo, operato con il coordinamento della Procura della Repubblica di Bari e su disposizione del Tribunale di Bari, si è reso necessario a seguito dell'accertamento di reati in campo edilizio, demaniale e paesaggistico.

In particolare, il personale del Nopa della Guardia costiera ha accertato l'abusiva realizzazione di talune opere e notevoli difformità nella realizzazione di altre, tra cui: una dependance, un deposito con area destinata alla cottura di alimenti, numerose tettoie, la pavimentazione dell'area circostante la villa, lavori di ammodernamento di tutta la struttura.


sequestro villa capitolosequestro villa capitolosequestro villa capitolosequestro villa capitolosequestro villa capitolosequestro villa capitolosequestro villa capitolo
  • Guardia Costiera
  • Monopoli
  • abusivismo edilizio
Altri contenuti a tema
Opere edili costruite su terreni vincolati, sequestrati due ristoranti a San Cataldo Opere edili costruite su terreni vincolati, sequestrati due ristoranti a San Cataldo L'operazione della guardia costiera sul lungomare Starita. Accertate irregolarità nell'area sottoposta a tutela paesaggistica
Prodotti ittici non tracciati, maxi operazione della guardia costiera a Bari e provincia Prodotti ittici non tracciati, maxi operazione della guardia costiera a Bari e provincia Controlli intensificati nel periodo delle feste natalizie. Scattano sequestri e multe per decine di migliaia di euro
Costruzione abusiva sul neo “Parco Naturale Costa Ripagnola”, sequestrata area di 11 mila metri quadri Costruzione abusiva sul neo “Parco Naturale Costa Ripagnola”, sequestrata area di 11 mila metri quadri Il sito si trova in località Cala Paura, le opere edili notevolmente difformi rispetto a quanto autorizzato, nonché alcune addirittura senza titolo
Monopoli (Bari) quasi duemila bambini hanno ritirato la Christmas Card, ecco dove spenderla Monopoli (Bari) quasi duemila bambini hanno ritirato la Christmas Card, ecco dove spenderla L'iniziativa del Comune consiste in un buono da 50 euro per fare i regali di Natale ai più piccoli
Bari, 1000 chili di pesce senza etichetta finiscono in beneficenza Bari, 1000 chili di pesce senza etichetta finiscono in beneficenza Il sequestro questa mattina da parte della Guardia Costiera, si tratta di gamberi rossi in arrivo dalla Grecia
Turismo, Monopoli ottava nella classifica delle "destinazioni emergenti" di Trip advisor Turismo, Monopoli ottava nella classifica delle "destinazioni emergenti" di Trip advisor Il famoso sito di recensioni online parla di una città che «Fa colpo sul visitatore con le chiese e i castelli a strapiombo sull'Adriatico»
Monopoli, i beni sequestrati in dono alla rete solidale cittadina Monopoli, i beni sequestrati in dono alla rete solidale cittadina L'iniziativa dell'amministrazione comunale alla vigilia dei festeggiamenti per la Madonna della Madia
Babbo Natale in videoconferenza a Monopoli Babbo Natale in videoconferenza a Monopoli Si collegherà con i bimbi delle scuole materne ed elementari
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.