bari pride
bari pride
Associazioni

Bari Pride 2019, il 29 giugno sfila in città l'orgoglio Lgbt

L'ultima manifestazione nel capoluogo nel 2017. Quest'anno ricorre in cinquantennale dei moti di Stonewall

Il Pride torna a Bari: appuntamento il 29 giugno nelle strade del capoluogo con la sfilata dell'orgoglio della comunità Lgbtiqa di tutta la Puglia per quello che ormai è diventato un appuntamento fisso nella nostra regione per rivendicare i diritti della popolazione omosessuale e transessuale.

L'anno scorso la manifestazione, organizzata dalle associazioni che si battono per vedere riconosciuti i diritti degli omosessuali, si svolse a Barletta, mentre quest'anno torna a Bari dopo l'evento del 2017. Un anniversario importante, quello del 2019: ricorrono, infatti, i 50 anni dai moti di Stonewall (27 giugno 1969), quando si verificarono a New York violenti scontri fra alcuni rappresentanti del movimento gay americano e la polizia, che fece irruzione nel pub gay Stonewall Inn, a Manhattan. Per questo il 28 giugno viene considerato il giorno in cui ebbe inizio il movimento per la liberazione della popolazione omosessuale.
  • Comunità LGBTQI
Altri contenuti a tema
Diritti Lgbtqi, i candidati sindaco di Bari a confronto Diritti Lgbtqi, i candidati sindaco di Bari a confronto Questa mattina il dibattito in occasione della giornata contro l'omofobia. Polemica Decaro-Melini sull'opuscolo "Che cos'è l'amor"
A Bari anteprima del film L’Unione falla forse. Il regista: «Un documentario contro l'omofobia» A Bari anteprima del film L’Unione falla forse. Il regista: «Un documentario contro l'omofobia» Da domenica 19 a martedì 21 maggio la proiezione in due sale cittadine. Fabio Leli: «L’urlo d’intolleranza contro la quotidianità di due famiglie come tante»
Bari pride 2019, il 29 giugno la marcia per i diritti della comunità Lgbtqi Bari pride 2019, il 29 giugno la marcia per i diritti della comunità Lgbtqi Si celebrano i 50 anni dai moti di Stonewall e si chiede la legge regionale anti-omofobia. Il portavoce Matteo Nigri: «Manifestazione per le lotte di tutti»
Bloccata legge regionale contro l'omofobia, protestano le associazioni in Consiglio Bloccata legge regionale contro l'omofobia, protestano le associazioni in Consiglio La discussione si è arenata dopo il via libera delle commissioni datato settembre 2018. Maggioranza al lavoro per superare l'impasse
Due mamme registrano figlio all'anagrafe di Bari, il ministero impugna la trascrizione Due mamme registrano figlio all'anagrafe di Bari, il ministero impugna la trascrizione Il Viminale ha detto no perché il bambino è nato in Inghilterra da un'italiana e un'inglese unite civilmente
Alessia Nobile, la trans di Bari: «Al Festival mi sono sentita a casa» Alessia Nobile, la trans di Bari: «Al Festival mi sono sentita a casa» La escort che spopola a Sanremo: «Mi fa piacere la solidarietà all'ivoriana aggredita ma nessuno solidale con noi, a partire dalle istituzioni»
Bari, sei gay o hai figli? Il nostro lavoro non fa per te Bari, sei gay o hai figli? Il nostro lavoro non fa per te La denuncia di Mixed LGBTI riguarda un questionario sottoposto ad un ragazzo per un posto da animatore turistico
Il disegno di legge anti-omofobia arriva in consiglio regionale. Il popolo LGBT: «Nessun taglio al testo» Il disegno di legge anti-omofobia arriva in consiglio regionale. Il popolo LGBT: «Nessun taglio al testo» Leoluca Armigero (associazione Mixed): «Provvedimento utile a prevenire episodi di violenza e discriminazione tramite l'educazione»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.