pubblica illuminazione libert
pubblica illuminazione libert
Territorio

Bari, online il bando per la nuova illuminazione pubblica al Libertà

Galasso: «Più luce, più sicurezza percepita e minore consumo energetico»

È in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Bari il bando dell'accordo quadro per la riqualificazione dell'impianto di pubblica illuminazione del quartiere Libertà attraverso la fornitura di nuovi corpi illuminanti a led completi di modulo di telecontrollo.

L'amministrazione comunale ha infatti programmato la sostituzione delle sospensioni illuminanti nel quartiere Libertà e nelle zone limitrofe individuando diverse tipologie di configurazione di impianto-geometria stradale rappresentative delle installazioni esistenti nelle aree interessate dall'intervento di riqualificazione.

L'impianto da realizzarsi, con apparecchi illuminanti telecontrollati punto-punto, potrà essere regolato in modo puntuale e secondo le diverse fasce orarie, anche prevedendone un sovradimensionamento così da garantire un livello di illuminazione adeguato a incrementare la percezione di sicurezza da parte dei residenti.

L'accordo quadro della fornitura avrà la durata di un anno a partire dalla data di sottoscrizione dell'accordo e la fornitura effettiva delle apparecchiature dovrà avvenire entro 60 giorni dalla data della stipula dei singoli contratti attuativi.

L'importo massimo stimato dell'accordo quadro, al netto dell'Iva, è pari a 455mila euro; il termine ultimo per la ricezione delle offerte, che dovranno essere inviate esclusivamente per via telematica, secondo le modalità indicate nel bando in pubblicazione, scade alle ore 12 del prossimo 14 settembre.

«Grazie al bando in pubblicazione - commenta l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - procederemo alla sostituzione di circa 1.000 corpi illuminanti a sospensione nel quartiere Libertà, come promesso dal sindaco ai residenti. Le caratteristiche tecniche individuate nel bando rispondono ad uno studio accurato finalizzato a realizzare una migliore quantità e qualità di illuminazione pubblica nelle strade del quartiere. Come sappiamo, l'illuminazione è uno dei fattori che incidono positivamente sulla percezione della sicurezza. Grazie all'impiego della tecnologia a led, il livello di illuminamento medio delle nostre strade passerà dai valori minimi di 25 lux previsti dalla normativa a valori medi di circa 35/40 lux, conseguendo anche un significativo risparmio economico dovuto al minor consumo di energia elettrica. La scelta dell'accordo quadro ci consentirà di utilizzare interamente l'importo stanziato».
  • Giuseppe Galasso
  • pubblica illuminazione
Altri contenuti a tema
Lavori per la nuova palestra della "Montalcini" di Torre a Mare, abbattuto il vecchio plesso Lavori per la nuova palestra della "Montalcini" di Torre a Mare, abbattuto il vecchio plesso A inizio ottobre al via gli scavi propedeutici all'edificazione delle fondazioni. Lavori conclusi in primavera
Passerella Imperatore Traiano, partono stanotte i lavori di demolizione della vecchia struttura Passerella Imperatore Traiano, partono stanotte i lavori di demolizione della vecchia struttura Dalla scorsa notte al via il montaggio delle "selle". Tutte le limitazioni al traffico e le variazioni del bus Amtab
Più sicurezza in piazza Umberto. Completata l'installazione di 16 videocamere in 4k Più sicurezza in piazza Umberto. Completata l'installazione di 16 videocamere in 4k Oggi la dimostrazione presso la sala operativa della Polizia Locale, immediatamente collegata con il luogo della registrazione
Adeguamento sismico e impiantistico della Sala Murat, termine dei lavori in primavera Adeguamento sismico e impiantistico della Sala Murat, termine dei lavori in primavera L'attuale immobile sarà separato dagli edifici contigui. Un cantiere da 430.000 Euro totali
Sovrappasso Imperatore Traiano, partito il cantiere. Lavori conclusi a inizio 2019 Sovrappasso Imperatore Traiano, partito il cantiere. Lavori conclusi a inizio 2019 La passerella sarà costruita a partire da ottobre. Dal 21 settembre la zona sarà interdetta al traffico
Via il sovrappasso pericolante, parte lunedì il cantiere per la passerella Imperatore Traiano Via il sovrappasso pericolante, parte lunedì il cantiere per la passerella Imperatore Traiano Dettagli e cronoprogramma dei lavori da 415mila euro. Consegna prevista a inizio 2019
Adeguamento sismico dell'istituto Mazzini-Modugno. Scuola media pronta per il 18 settembre Adeguamento sismico dell'istituto Mazzini-Modugno. Scuola media pronta per il 18 settembre I lavori di materna ed elementare andranno avanti per tutto il mese. Galasso: «Per sveltire i tempi operate diverse modifiche»
Troppi box vuoti nel mercato di Carbonara, gli operatori saranno avvicinati per evitare dispersione Troppi box vuoti nel mercato di Carbonara, gli operatori saranno avvicinati per evitare dispersione Ieri il sopralluogo degli assessori Palone e Galasso. Si discute anche la copertura dell'area e la risoluzione dei problemi alla fogna
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.