cominciati i lavori di rifacimento stradale in via Quintino Sella
cominciati i lavori di rifacimento stradale in via Quintino Sella
Territorio

Bari, nuovo asfalto in via Quintino Sella: partito il cantiere. Pronto a Pasqua

Le lavorazioni saranno curate da OpenFiber e Retegas, i due enti che negli scorsi mesi hanno effettuato interventi nella zona

Sono partiti ieri i lavori di rifacimento dell'asfalto in via Quintino Sella, nel centro di Bari. Il cantiere interesserà l'intero tratto, da corso Vittorio Emanuele a corso Italia e, secondo il cronoprogramma diffuso dal Comune di Bari, si concluderà entro Pasqua.

Gli interventi si dividono in due tranches: il tratto che va da corso Vittorio Emanuele a via Calefati sarà realizzato a cura di Open Fiber, mentre quello compreso tra via Calefati e corso Italia sarà eseguito a cura di Retegas, che ha già avviato il cantiere. Lunedì prossimo partiranno anche le lavorazioni a cura di Open Fiber.
Nel corso dei lavori si procederà a ripristinare completamente il manto stradale che nei mesi passati è stato interessato dagli scavi necessari all'installazione delle infrastrutture di rete dei due gestori e da un successivo rifacimento temporaneo. Prima della posa dell'asfalto definitivo è prevista la fresatura di circa 3 centimetri del vecchio manto danneggiato. A seguire sarà realizzata la nuova segnaletica orizzontale con le corsie di marcia e gli stalli per il parcheggio delle auto.

Oltre a via Quintino Sella, anche via Andrea da Bari, ugualmente interessata dai lavori dei due gestori di sottoservizi, sarà oggetto del rifacimento complessivo del manto stradale.
Trattandosi dei principali assi di scorrimento del quartiere Murat di Bari, per queste due strade il Comune, d'accordo con Open Fiber, ha stabilito che le lavorazioni di rifacimento dell'asfalto interesseranno l'intera sezione stradale, e non la semicarreggiata come accaduto finora, procedendo a delle compensazioni rispetto ad altre strade cittadine, in modo da non dover allestire due cantieri in momenti differenti.
cominciati i lavori di rifacimento stradale in via Quintino Sellacominciati i lavori di rifacimento stradale in via Quintino Sellacominciati i lavori di rifacimento stradale in via Quintino Sellacominciati i lavori di rifacimento stradale in via Quintino Sella
  • enel open fiber
Altri contenuti a tema
Bari, nuovo asfalto a Japigia nell'area ex Arca. Operai di Open fiber a lavoro Bari, nuovo asfalto a Japigia nell'area ex Arca. Operai di Open fiber a lavoro Iniziate questa mattina le operazioni che si concluderanno in giornata. Galasso: «intervento necessario per fluidificare la circolazione»
Bari, asfaltata carreggiata in via Napoli. Decaro: «Entro l'anno finiti interventi super fibra» Bari, asfaltata carreggiata in via Napoli. Decaro: «Entro l'anno finiti interventi super fibra» Il sindaco: «La settimana prossima il rifacimento della segnaletica orizzontale così tutto sarà completato»
Open Fiber a Bari prosegue i lavori di ripristino delle strade Open Fiber a Bari prosegue i lavori di ripristino delle strade Nei prossimi giorni verrano terminati i lavori di rifacimento nei quartieri Carrassi e Libertà
Enel OpEn Fiber ripristina metà dell'asfalto, malumore tra i cittadini Enel OpEn Fiber ripristina metà dell'asfalto, malumore tra i cittadini L'assessore Galasso: «La restante metà verrà eseguita a breve dal Comune»
Enel OpEn Fiber, quasi 190 le strade ripristinate dopo i lavori della superfibra Enel OpEn Fiber, quasi 190 le strade ripristinate dopo i lavori della superfibra Le vie interessate hanno visto la rimozione del vecchio asfalto e il rifacimento della pavimentazione
Enel Open Fiber, 100 strade di Bari ripristinate dopo i lavori Enel Open Fiber, 100 strade di Bari ripristinate dopo i lavori Galasso: «Cessati i casi di danneggiamento ai tubi del gas»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.