FOTO
FOTO
Attualità

Bari, Gdf sequestra beni per 76mila euro a pregiudicato

Finito sotto sigilli un immobile appartenente ad un soggetto giudicato socialmente pericoloso

I militari della Compagnia di Altamura hanno notificato un decreto emesso dal Tribunale di Bari di confisca di prevenzione di beni appartenenti a un soggetto gravato, a partire dal 2000 (quando era ancora minorenne), da numerosi precedenti penali e sentenze definitive di condanna per reati in materia di traffico di sostanze stupefacenti, anche in forma associativa.
La confisca rappresenta l'epilogo di complesse e articolate indagini di polizia economico-finanziaria condotte dalle Fiamme Gialle altamurane, volte all'individuazione e alla sottrazione dei patrimoni illeciti conseguiti dal soggetto, riconosciuto "pericoloso sociale", consistenti in beni di valore del tutto sproporzionato ed ingiustificato rispetto ai redditi leciti dichiarati ed al tenore di vita mantenuto dallo stesso e dai familiari. I Finanzieri hanno pazientemente ricostruito tali elementi, a partire dal 2004, accertando una sproporzione pari a oltre 350 mila euro.
Le investigazioni hanno posto in evidenza come le condanne emesse a carico del soggetto e i periodi di detenzione scontati come pene o in forza di misure cautelari, nonché la misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno per due anni nel Comune di residenza (applicata nel 2004 dal Tribunale di Bari) non hanno prodotto alcun effetto deterrente o rieducativo nei suoi confronti.
La misura ablatoria ha riguardato, nello specifico, un immobile sito ad Altamura del valore complessivo di oltre 76 mila euro.
  • Guardia di Finanza
  • Altamura
Altri contenuti a tema
Intestazioni fittizie di immobili: maxi sequestro della Gdf a commerciante in provincia di Bari Intestazioni fittizie di immobili: maxi sequestro della Gdf a commerciante in provincia di Bari L'uomo, commerciante di cavalli, è ritenuto vicino a compagini criminali di tipo mafioso. Sotto sigilli numerosi terreni per un valore di 500mila euro
Bari, conserva manufatti del V-IV secolo a.c.: scatta il sequestro. Opere donate al museo di Altamura Bari, conserva manufatti del V-IV secolo a.c.: scatta il sequestro. Opere donate al museo di Altamura Gli agenti della Guardia di Finanza hanno scoperto le opere nell'abitazione di un uomo originario di Gravina in Puglia
Puglia, nuova ambulanza della Gdf acquistata con i fondi della Regione Puglia Puglia, nuova ambulanza della Gdf acquistata con i fondi della Regione Puglia Lopalco: "Un investimento utile all'occorrenza a tutto il territorio pugliese"
Bari, consorzio di imprese riceveva indebitamente contributi comunitari: truffa da 135mila euro Bari, consorzio di imprese riceveva indebitamente contributi comunitari: truffa da 135mila euro Sei persone denunciate dalla Guardia di Finanza
Bari, la guardia di finanza svela l'usura di quartiere e prestiti a "strozzo" con tasso del 1200% Bari, la guardia di finanza svela l'usura di quartiere e prestiti a "strozzo" con tasso del 1200% Diverse operazioni hanno permesso di smantellare organizzazioni che sfruttavano le difficoltà delle famiglie legate anche al Covid
Truffa clienti e si appropria di 25mila euro: denunciato imprenditore in provincia di Bari Truffa clienti e si appropria di 25mila euro: denunciato imprenditore in provincia di Bari L'uomo faceva credere ai cittadini di essere autorizzato al pagamento delle tasse e consegnava false attestazioni con i timbri contraffatti dell'Agenzia delle Entrate
Bari, Gdf sequestra 670 mascherine FFP2 non conformi con falso marchio CE Bari, Gdf sequestra 670 mascherine FFP2 non conformi con falso marchio CE I dispositivi di protezione individuale sono stati scoperti in un'attività commerciale che impiegava lavoratori clandestini in nero
Evasione fiscale, beni per 1 milione di euro sequestrati a due aziende di Bari Evasione fiscale, beni per 1 milione di euro sequestrati a due aziende di Bari Nel mirino degli agenti della Guardia di Finanza sono finiti una Srl con sede ad Adelfia e una ditta individuale con sede a Turi
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.