WhatsApp Image at
WhatsApp Image at
Cronaca

Bari, elettrodomestici usati abbandonati nelle campagne: sanzioni e denunce

I controlli della Polizia locale proseguiranno nei prossimi giorni

Continua l'impegno della Polizia Locale nel contrastare il fenomeno dell'abbandono di carcasse di elettrodomestici nelle campagne cittadine. Numerose sono le segnalazioni che pervengono quotidianamente presso il Comando di Polizia Locale relative all'abbandono di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche ovvero elettrodomestici in disuso e cannibalizzati. Molto spesso, causa dell'abbandono di elettrodomestici inservibili è la gestione non corretta dei R.A.E.E. da parte dei rivenditori di A.E.E. (apparecchiature elettriche ed elettroniche). La Polizia Locale di Bari, nucleo di Polizia Ecologica, a tal proposito ha intrapreso una serie di controlli che coinvolgono sia imprenditori locali, sia la grande distribuzione presente sul territorio.

Nell'ultimo mese sono stati denunciati i rivenditori di AEE che, pur non essendo iscritti nell'apposita sezione dell'Albo Gestori Ambientali per le attività di raccolta e trasporto dei RAEE, effettuavano un'attività illecita di gestione dei rifiuti. Oltre alle sanzioni penali sono state accertate e contestate, nell'ambito dei controlli eseguiti, violazioni amministrative per mancanza della documentazione prevista dalla normativa vigente, quali documenti di trasporto dei R.A.E.E. dal domicilio del consumatore presso il deposito e lo schedario di carico e scarico dei R.A.E.E. che contiene le informazioni relative al tragitto di tali rifiuti (ritiro e smaltimento), per un totale di circa 7000 euro ciascuno. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.
  • polizia locale
  • Bari
Altri contenuti a tema
Nascondono 12 chili di marijuana in casa: in manette due ragazzi Nascondono 12 chili di marijuana in casa: in manette due ragazzi I due hanno cercato di impedire l'ingresso dei carabinieri nell'abitazione chiamando subito il legale di fiducia
Bari, partita la potatura degli alberi nel quartiere Libertà Bari, partita la potatura degli alberi nel quartiere Libertà I lavori interesseranno circa 80 esemplari molto grandi che richiedono un'attenzione particolare. Gli interventi dureranno tutto il mese di dicembre
Tentò di uccidere due affiliati a un clan rivale: arrestato 33enne Tentò di uccidere due affiliati a un clan rivale: arrestato 33enne L'episodio risale al 2015. L'uomo esplose colpi di pistola durante una festa privata in una villa ad Altamura
Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Il virus continua a circolare in maniera contenuta
Bari, sindaci e associazioni contro la riapertura della discarica Martucci Bari, sindaci e associazioni contro la riapertura della discarica Martucci Protesta davanti al Kursaal Santalucia, chiesto un incontro con il governatore Emiliano
Cucciola abbondanata al MOI, denunciate due persone Cucciola abbondanata al MOI, denunciate due persone La polizia locale è risalita ai colpevoli grazie all'aiuto di alcuni volontari
La medicina trasfusionale del Policlinico primo centro in Italia per il prelievo di cellule staminali La medicina trasfusionale del Policlinico primo centro in Italia per il prelievo di cellule staminali Fondamentale per la cura per molte forme di leucemie, linfomi ed altre malattie del sangue
Gestisce abusivamente deposito di rifiuti di apparecchi elettrici: denunciato Gestisce abusivamente deposito di rifiuti di apparecchi elettrici: denunciato Gli agenti della Polizia locale hanno sequestrato il locale ubicato nel quartiere Libertà
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.