cerimonia onorificenze al merito della repubblica. <span>Foto carlo tesser</span>
cerimonia onorificenze al merito della repubblica. Foto carlo tesser
Attualità

Bari, consegnate 40 nuove onorificenze al merito della Repubblica. Ecco a chi

La cerimonia in Prefettura alla presenza delle più alte cariche cittadine e regionali

Nel salone degli specchi della Prefettura di Bari si è svolta ieri la cerimonia ufficiale di consegna dei diplomi delle onorificenze al "merito della Repubblica Italiana", concesse a quaranta cittadini dell'area metropolitana di Bari, alla presenza del prefetto di Bari, Marilisa Magno, del vice presidente della Regione Puglia, Antonio Nunziante , dell'assessore del Comune di Bari, Carla Palone, delegata dal sindaco di Bari, e dei sindaci dei comuni interessati. A ricevere l'onorificenza sono stati:


Scattarelli Nicola Grande Ufficiale Avvocato Distrettuale dello Stato Bari
Bonfardino Giosuè Ufficiale Sottotenente dell'Arma dei Carabinieri in quiscenza Capurso
Chiedi Michele UfficialeColonnello dell'Esercito Italiano Bari
Di Pinto Bartolomeo Ufficiale Imprenditore Putignano
Pice Nicola Ufficiale Docente Liceale in quiescenza Bitonto
Abbruzzese Giovanni Cavaliere Luogotenente Arma dei Carabinieri Conversano
Attivissimo Gaetano Cavaliere Vice Presidente ANAP - Confartigianato Bitonto
Chiapperino Giovanni Cavaliere Brigadiere Capo Arma dei Carabinieri Molfetta
Chiarello Gianvito Cavaliere Odontoiatra Bari
Colella Maria Incoronata Cavaliere Pensionata Capurso
De Felice Nicola Cavaliere App. Scelto Qualifica Speciale Arma dei Carabinieri Bari
De Nicolò Luciano Cavaliere Maresciallo Capo della Guardia di Finanza Acquaviva delle Fonti
Di Vagno Donato Cavaliere App. Scelto Qualifica Speciale Arma dei Carabinieri Conversano
Elia Maria Antonietta Cavaliere Docente in quiscenza - Poetessa e scrittrice Bitonto
Florio Pietro Cavaliere Maresciallo Maggiore Arma dei Carabinieri Putignano
Gallo Vito Cavaliere Pensionato Bari
Grasso Paolo Cavaliere Luog.te Carica Speciale Arma dei Carabinieri Polignano a Mare
Leobardi Gaetano Cavaliere Avvocato Acquaviva delle Fonti
Marasco Donato Cavaliere Ten. Col. Esercito Italiano Acquaviva delle Fonti
Margiotta Consiglia Cavaliere Presidente Prov.le Crore Rossa Italiana Bari
Mastrapasqua Cataldo Cavaliere Vice Brigadiere Arma dei Carabinieri Corato
Mattiace Mercurino Cavaliere Col. Guardia di Finanza Bari
Naviglio Nicola Cavaliere Sovr. Capo della P.S. Bari
Pellicani Michele Cavaliere Pensionato Ruvo di Puglia
Pesce Stefano Cavaliere Pensionato Casamassima
Pice Giovanna Cavaliere Assistente Amministrativo presso la Prefettura di Bari Bitonto
Romano Aniello Cavaliere Mar. Aiutante della Guardia di Finanza Casamassima
Sanna Angelino Cavaliere App. Scelto Qualifica Speciale Guardia di Finanza Sannicandro di Bari
Soriente Mario Cavaliere Mar. Capo Arma dei Carabinieri in quiescenza Bari
Squicciarini Andrea Cavaliere App. Scelto Qualifica Speciale Arma dei Carabinieri Altamura
Ventrella Natale Cavaliere Dottore Commercialista Turi
Vernucci Giuseppe Cavaliere Maresciallo Maggiore Aiutante dell'Esercito in congedo Valenzano
Quercia Francesco Cavaliere Dipendente Pubblico Corato
Ducci Alessandro CavaliereCapitano di Vascello della Marina Militare Bari
Paesano Rosario Cavaliere Sottufficiale della Marina Militare Giovinazzo
Strippoli Cataldo Cavaliere Sottufficiale dei Carabinieri Corato
Di Cagno Andrea Ufficiale della Guardia di Finanza Bari
Boccaccio Paolo Cavaliere Sottufficiale della Guardia di Finanza Monopoli
Gravinese Giuseppe Cavaliere Sottufficiale della Guardia di Finanza Gioia del Colle
Valenzano Giuseppe Cavaliere Dipendente Ministero dell'Economia e delle Finanze Rutigliano
Leonardo Mizzi Cavaliere Mar. Capo Arma dei Carabinieri Bari trasmesso dalla Prefettuira di Potenza

La cerimonia ha avuto inizio con i saluti del prefetto di Bari, Marilisa Magno che ha espresso sentimenti di gratitudine e di ammirazione nei confronti degli insigniti che oggi hanno ricevuto l'onore di essere destinatari della prestigiosa onorificenza, in virtù dei meriti conseguiti e dei brillanti risultati raggiunti.

L'ambita onorificenza dell'O.M.R.I. viene riconosciuta con decreto del presidente della Repubblica a tutti i cittadini italiani e stranieri, che abbiano almeno 35 anni di età e che abbiano acquisito benemerenze verso la nazione nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell'economia e del disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Significativo è stato il momento della consegna della medaglia d'oro al merito civile, concessa con decreto del presidente della Repubblica, alla memoria dell'allora sindaco del Comune di Molfetta, dott. Giovanni Carnicella che il 7 luglio 1992 a Molfetta ha pagato con la vita l'essersi opposto al rilascio di un'autorizzazione che avrebbe posto in pericolo incolumità dei cittadini e turbato l'ordine pubblico.
  • prefettura di bari
Altri contenuti a tema
Dotazioni tecnologiche per la polizia locale di Bari, arrivano 600mila euro dal Ministero Dotazioni tecnologiche per la polizia locale di Bari, arrivano 600mila euro dal Ministero Sarà rifatto l'impianto radio e ammodernata la sala operativa. Decaro: «Grazie al prefetto Bellomo, non era scontato finanziamento così ingente»
Coronavirus e controlli, 200 multe in provincia di Bari nella giornata di sabato Coronavirus e controlli, 200 multe in provincia di Bari nella giornata di sabato Sono quasi 4 mila le persone sottoposte a verifica solo ieri, oltre 400 gli esercizi commerciali
Weekend di controlli per le forze dell'ordine, a Bari posti di blocco anti-gite Weekend di controlli per le forze dell'ordine, a Bari posti di blocco anti-gite Nella giornata di ieri in tutta la provincia sono state multate 280 persone ed è stato chiuso un negozio
Sull'autocertificazione scrive: «Devo fare le pelose». Maxi multa sul lungomare di Bari Sull'autocertificazione scrive: «Devo fare le pelose». Maxi multa sul lungomare di Bari In tutta la provincia lo scorso 27 marzo sono stati 3452 le persone controllate, con 5 denunce e 54 multe
Decreto Coronavirus, quasi 2mila le denunce in provincia di Bari Decreto Coronavirus, quasi 2mila le denunce in provincia di Bari Dalla Procura decine di richieste di condanna penale per chi ha violato le restrizioni
Coronavirus, 13 i contagi a Bari. Da domani chiusi bar delle stazioni di servizio Coronavirus, 13 i contagi a Bari. Da domani chiusi bar delle stazioni di servizio Il sindaco metropolitano Antonio Decaro conferma che sono 112 in totale i casi registrati in provincia
Visita del Papa a Bari, centro diviso in tre aree per la sicurezza Visita del Papa a Bari, centro diviso in tre aree per la sicurezza Proseguono gli incontri in prefettura in vista dell'evento a cui presenzierà il Santo Padre
Il papa a Bari, pronti misure di sicurezza e treni speciali per i fedeli Il papa a Bari, pronti misure di sicurezza e treni speciali per i fedeli Oggi la nuova riunione del comitato territoriale. La Prefettura studia punti di ristoro per i pellegrini
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.