quasi terminati i lavori per la realizzazione del giardino in via Tridente
quasi terminati i lavori per la realizzazione del giardino in via Tridente
Territorio

Bari, cantiere del parco Braille in dirittura d'arrivo. Apertura entro aprile

Questa mattina il sopralluogo di Galasso in via Tridente. In corso resinatura dei pavimenti, prossimi interventi prato e allaccio alla rete elettrica

Sprint finale per il cantiere del parco Braille, il nuovo giardino in corso di allestimento in via Tridente, nel rione San Pasquale di Bari. Stanno per essere completati i lavori che interessano un'area di circa 10mila metri quadrati: secondo la previsione del Comune di Bari, la conclusione delle opere dal costo totale di 870mila euro e la conseguente apertura al pubblico entro la fine di aprile.

Questa mattina il sopralluogo dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, accompagnato dai membri dalla commissione consiliare Lavori pubblici e dai tecnici comunali. Allo stato attuale sono in corso le operazioni di resinatura della pavimentazione dei percorsi pedonali (color sabbia) e della pista ciclabile (color terra), che sarà collegata a quella di viale Einaudi. Entro la fine del mese è previsto l'intervento di Enel per l'allaccio della fornitura elettrica con la conseguente attivazione dell'impianto di illuminazione e del blocco servizi.

Capitolo verde: manca ancora la piantumazione del prato pronto, del tipo macroterma, che sarà posato non appena il clima sarà più mite, e quindi idoneo per l'attecchimento. Come anticipato negli scorsi giorni dall'assessore Galasso a BariViva, per questo intervento sarà necessario attendere che le temperature notturne non scendano sotto i 15 gradi, circostanza che comprometterebbe la buona riuscita della piantumazione. Questa tipologia di prato, infatti, è prevista solo per alcune aree del giardino, in modo particolare negli spazi adiacenti a via Tridente e nella grande aiuola centrale, mentre si opterà per il prato naturale, che necessita di minori quantità d'acqua, per le restanti porzioni verdi dello spazio pubblico.

In corso d'opera, all'interno del progetto è stata anche inserito il sistema di videosorveglianza. Allo stato attuale ne è stata eseguita la predisposizione e, grazie all'appalto in gara da 950mila euro per 100 nuove telecamere, saranno installate anche in questo giardino.

Il progetto prevede, inoltre, una serie di viali interni, la piantumazione di 250 alberi e 1.200 piantumazioni di diversa specie, il blocco dei bagni, un'area ludica dotata di strutture accessibili anche ai bambini con disabilità, diversi spazi di sosta per lo più circolari e destinati agli anziani, ai ragazzi e ai bambini secondo le varie fasce di età, una zona per lo sgambamento dei cani più ampia rispetto a quella in cui attualmente vengono portati gli animali, gli impianti di illuminazione a led e di irrigazione, gli arredi (panchine, cestini portarifiuti), una fontana con beverino predisposta per essere fruibile anche dalle persone in carrozzina e la recinzione dell'intera area.
9 fotoSopralluogo parco Braille
Sopralluogo parco BrailleSopralluogo parco BrailleSopralluogo parco BrailleSopralluogo parco BrailleSopralluogo parco BrailleSopralluogo parco BrailleSopralluogo parco BrailleSopralluogo parco BrailleSopralluogo parco Braille
  • Giuseppe Galasso
  • parco tridente
Altri contenuti a tema
Bari vecchia, in strada Annunziata il cantiere per la nuova fogna. Galasso: «Lavori all'80 percento» Bari vecchia, in strada Annunziata il cantiere per la nuova fogna. Galasso: «Lavori all'80 percento» Continuano gli interventi dopo i ritrovamenti archeologici. L'assessore: «Abbiamo definito ogni dettaglio per l’imminente fine del cantiere»
Libertà, prosegue il cantiere di piazza Redentore. Galasso: «Lavori conclusi a gennaio» Libertà, prosegue il cantiere di piazza Redentore. Galasso: «Lavori conclusi a gennaio» L'assessore fa il punto: «Nuovo verde pubblico preservando gli alberi esistenti». In via Martiri d'Otranto si finisce a novembre
A Bari vecchia arriva la quarta "Casa dell'acqua" in città. Lavori in corso in piazza Chiurlia A Bari vecchia arriva la quarta "Casa dell'acqua" in città. Lavori in corso in piazza Chiurlia L'impianto è incassato nella parete degli edifici che ospitano gli assessorati al Welfare e allo sviluppo economico
Ceglie, altra sorpresa dal cantiere di piazza Diaz: dall'antica cisterna spunta un rilievo dell'800 Ceglie, altra sorpresa dal cantiere di piazza Diaz: dall'antica cisterna spunta un rilievo dell'800 In una settimana la Soprintendenza fornirà indicazioni al Comune. Galasso: «L'idea è valorizzare la scoperta. Possibili ritardi nei lavori»
Bari, c'è il sì della giunta al documento d'indirizzo per il polo dell'infanzia a Carbonara Bari, c'è il sì della giunta al documento d'indirizzo per il polo dell'infanzia a Carbonara Nei prossimi giorni partirà il concorso di progettazione. Galasso: «Procedura agevolerà la partecipazione di giovani professionisti»
Giardino di via Manzari a Ceglie ancora nel limbo, serviranno una variante e nuovi fondi? Giardino di via Manzari a Ceglie ancora nel limbo, serviranno una variante e nuovi fondi? Questa mattina il sopralluogo dell'assessore Galasso. Entro tre settimane partiranno altri scavi sul luogo del ritrovamento dei reperti archeologici
Riqualificazione di via Bruno Buozzi, Galasso: «Cantiere entro fine 2019» Riqualificazione di via Bruno Buozzi, Galasso: «Cantiere entro fine 2019» All'angolo con via Glomerelli e viale Europa previsto l'allargamento del marciapiede. Possibile anche l'adozione di due rotatorie
Sottovia Giuseppe Filippo, partiti i lavori. Galasso: «Attività concluse in sette giorni» Sottovia Giuseppe Filippo, partiti i lavori. Galasso: «Attività concluse in sette giorni» Iniziate le operazioni di espurgo delle vasche di accumulo delle acque piovane. In seguito si passerà alla sostituzione delle tubazioni
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.