L'eredità
L'eredità
Attualità

Bari al quiz L'Eredità su Rai Uno

Una concorrente ha risposto alla domanda: "Chi premia il Comune? Chi mangia pasta integrale o chi va in bici?". Soddisfatto il sindaco

Bari arriva anche alla trasmissione di Rai Uno L' Eredità. Il quiz condotto in prima serata da Flavio Insinna dove a sfidarsi sono diversi concorrenti prima del gioco finale la famosa "Ghigliottina". Nella puntata di stasera c'era una domanda fatta ad una concorrente che riguardava proprio il capoluogo pugliese. "Il Comune di Bari chi premia?: Chi mangia pasta integrale o chi si muove in bici?" la risposta corretta è ovviamente la seconda e riguarda il bando Muvt che incentiva chi acquista una bici e chi installa una sorta di contachilometri che conteggia il tragitto fatto giornalmente sulla due ruote. Soddisfatto ovviamente il sindaco Antonio Decaro che ha postato la foto della concorrente sul suo profilo Facebook. Tra i commenti c'è anche chi azzarda "E perché ora non fare anche una battaglia sull'utilizzo della pasta integrale?"
  • Antonio Decaro
Altri contenuti a tema
A Bari il primo festival dell'architettura, appuntamento a maggio 2020 A Bari il primo festival dell'architettura, appuntamento a maggio 2020 Il progetto del Comune ottiene un finanziamento di 80mila euro dal Mibact. Decaro: «Primi su 49 proposte»
Percorsi di luce, mercatini e i concerti di Sergio Caputo e Paipers. A Bari un mese di eventi natalizi Percorsi di luce, mercatini e i concerti di Sergio Caputo e Paipers. A Bari un mese di eventi natalizi Le celebrazioni s'intersecheranno con l'inaugurazione del Piccinni. Decaro: «Protagoniste le famiglie». Marzulli: «Un milione di utili di Amgas restituiti ai cittadini»
Bari, 39 anni fa l'omicidio dell'appuntato Giuseppe Filippo Bari, 39 anni fa l'omicidio dell'appuntato Giuseppe Filippo Oggi giornata di commemorazione della vittima di terrorismo. Decaro: "Custodire la memoria è il modo migliore per tenere alta la guardia"
Bari ricorda Benedetto Petrone, ucciso 42 anni fa in un agguato fascista Bari ricorda Benedetto Petrone, ucciso 42 anni fa in un agguato fascista Stamattina la cerimonia nella città vecchia in occasione dell'anniversario della morte del giovane comunista. Decaro: «Una storia di lotta per la libertà»
Bari si prepara al Natale, in piazza Ferrarese arriva il grande albero Bari si prepara al Natale, in piazza Ferrarese arriva il grande albero Decaro: «Parte il vero conto alla rovescia per dare il via alle nostre feste»
Manovra, Decaro incontra Conte: «Ottenuti 100 milioni in più per i comuni d'Italia» Manovra, Decaro incontra Conte: «Ottenuti 100 milioni in più per i comuni d'Italia» Il sindaco di Bari e presidente Anci: «Risorse che mancavano da cinque anni e che potremo mettere a disposizione dei cittadini»
Bari, firmato il protocollo per la promozione della sicurezza partecipata Bari, firmato il protocollo per la promozione della sicurezza partecipata La sigla stamattina in Prefettura del provvedimento biennale. Decaro: «Grazie al lavoro congiunto la nostra città non è più schiava della criminalità»
Da quartier generale della mafia a residenza sociale, inizia oggi la nuova vita di Villa Artemisia Da quartier generale della mafia a residenza sociale, inizia oggi la nuova vita di Villa Artemisia L'immobile a Santo Spirito è stato inaugurato questa mattina dal ministro Lamorgese. Ospiterà un bistrot e un b&b gestito dai giovani in cerca di riscatto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.