I maltrattamenti a Noicattaro
I maltrattamenti a Noicattaro
Cronaca

Bambini autistici maltrattati, Ordine degli Psicologi Puglia: «Famiglie tradite»

Il presidente Antonio Di Gioia dice la sua su quanto accaduto a Noicattaro

«Quello che è accaduto a Noicattaro purtroppo richiama l'attenzione sulle nostre continue sollecitazioni rivolte alla Regione Puglia, alle Asl e all'amministrazione scolastica. Certe figure professionali, quelle che si interfacciano con le fasce più deboli, vanno formate e supportate da professionisti qualificati. E poco importa che si tratti di personale di enti privati: l'accreditamento dovrebbe imporre un certo percorso».

Con queste parole, Antonio Di Gioia, presidente dell'Ordine degli Psicologi della Puglia, interviene sulla vicenda dei presunti maltrattamenti di quattro educatrici di un centro di riabilitazione per minori affetti da autismo ed altre disabilità mentali.

«Le istituzioni dovrebbero arrivare prima delle forze dell'ordine - prosegue - L'intervento della magistratura segna il fallimento di un sistema di controlli che evidentemente doveva prevenire certe situazioni. Non è la prima volta che vediamo immagini come quelle diffuse oggi, e capisco la rabbia dei familiari. Una rabbia motivata da una sorta di tradimento: sono famiglie già provate che hanno messo i propri figli nelle mani di persone di cui si fidavano e che avrebbero dovuti aiutarli e invece ha inevitabilmente peggiorato la loro situazione».

«È naturale augurarsi che fatti del genere non accadano mai più - conclude il presidente dell'Ordine degli Psicologi - ma non ci si può affidare alle speranze: serve la prevenzione, che va attuata attraverso misure adeguate che vanno messe in atto dalle istituzioni preposte. Noi siamo pronti a fornire il massimo supporto».
  • Violenza
Altri contenuti a tema
Monopoli, aggredisce con un coltello la madre che non voleva dargli i soldi per la droga Monopoli, aggredisce con un coltello la madre che non voleva dargli i soldi per la droga L'uomo, un 30enne, è stato raggiunto dalla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare dopo la denuncia per estorsione
Monopoli, violenta la moglie e maltratta i figli per 40 anni, Psicologi Puglia: “La prevenzione si fa a scuola” Monopoli, violenta la moglie e maltratta i figli per 40 anni, Psicologi Puglia: “La prevenzione si fa a scuola” Sul caso interviene il presidente dell'ordine: “Una storia atroce che ha radici lontane, non fermiamoci ma impegniamo le nostre forze per sensibilizzare”
Monopoli, abusi e violenze sessuali sui figli e la moglie. Arrestato 62enne Monopoli, abusi e violenze sessuali sui figli e la moglie. Arrestato 62enne I maltrattamenti sarebbero iniziati già negli anni '80 con il matrimonio della coppia. Scoperti altri tre casi nella città in provincia di Bari
Violenze reiterate su una donna nel Cara di Bari-Palese, in sei rischiano il processo Violenze reiterate su una donna nel Cara di Bari-Palese, in sei rischiano il processo La Procura della Repubblica di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio per sei cittadini nigeriani
Abusi sessuali e violenze sui figli minorenni. Genitori condannati dal Tribunale di Bari Abusi sessuali e violenze sui figli minorenni. Genitori condannati dal Tribunale di Bari La coppia del nord barese avrebbe indotto i bambini, affetti da patologie psichiche, a compiere atti osceni
Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Il pestaggio avvenne lo scorso 30 aprile a Madonnella nel sottopassaggio Marconi. Fra gli autori anche un ragazzo vicino alla malavita locale
Bari, palpeggia una 13enne a Pane e Pomodoro: fermato Bari, palpeggia una 13enne a Pane e Pomodoro: fermato È successo oggi pomeriggio. La ragazza è stata aiutata dai bagnini
Picchiato in spiaggia perché bitontino, domenica la manifestazione a Palese Picchiato in spiaggia perché bitontino, domenica la manifestazione a Palese Il sindaco Abbaticchio: «Saremo in tanti per spiegare cos'è il bullismo e mostrare la nostra indignazione»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.