Elezioni amministrative
Elezioni amministrative
Politica

Ballottaggi in provincia di Bari, vince l'astensionismo

Il caldo ha portato in pochi alle urne, eletti Pasquale d'Introno a Corato, Luciana Laera a Putignano e Giuseppe Valenzano a Rutigliano

In pochi hanno votato per i ballottaggi di ieri in provincia di Bari, rispettando un trend presente in tutta la penisola. Di sicuro il caldo non ha aiutato e ha portato alle urne solo il 38,54% dei votanti a Corato, il 57,50% a Putignano e il 59,44% a Rutigliano.

Terminati in nottata gli scrutini che hanno visto trionfare a Corato il candidato di Centrodestra Pasquale d'Introno che ha ottenuto il 57,10% delle preferenze battendo Claudio Amorese, fermatosi al 42,90%. Una donna diventa sindaco di Putignano per la prima volta nella storia, Luciana Laera appoggiata da 3 liste civiche che l'ha spuntata all'ultimo voto ottenendo un 50,45% contro il 49,55% di Marco Galluzzi del centrodestra. Rutigliano va invece a Giuseppe Valenzano del centrosinistra che si è rivelato vincitore con una larga percentuale del 61,48% contro il 38,52% di Giuseppe Rocco Poli.

«A chi ci ha creduto sin dal primo giorno, ad ognuno di voi: Grazie», queste le prime parole di d'Introno, mentre Luciana Laera ha sottolineato: «Stasera ha vinto tutto il paese perché da domani noi saremo a lavoro con tutti e per tutti. Da domani io sarò la sindaca di tutti perché Putignano è una sola e merita tutto il nostro impegno e la nostra attenzione, senza differenze, senza pregiudizi, senza distinzioni di parte. Ora è il tempo di occuparci di una famiglia più grande, la famiglia putignanese, che nei prossimi 5 anni dovrà crescere unita, senza lasciare nessuno indietro. Questo è il nostro obiettivo per i prossimi anni. Lavorare alla più grande opera pubblica del nostro paese: la comunità di Putignano.Grazie.».

«Amo Rutigliano, e lo farò per sempre, con la testa e con il cuore. Grazie» queste le parole di Giuseppe Valenzano.
  • elezioni
  • amministrative 2019
Altri contenuti a tema
Elezioni in sicurezza durante l'emergenza Covid, il Policlinico di Bari dice come Elezioni in sicurezza durante l'emergenza Covid, il Policlinico di Bari dice come Gli specialisti indicano l'estate come la stagione più indicata e suggeriscono palestre scolastiche e cinema per i seggi
Fase 2 ed elezioni in Puglia, Forza Italia: «Subito candidato centrodestra» Fase 2 ed elezioni in Puglia, Forza Italia: «Subito candidato centrodestra» Nota congiunta dei consiglieri regionali del partito che rimarcano: «La coalizione non si faccia trovare impreparata»
Regionali in Puglia, Emiliano contro il Governo: «Elezioni a luglio» Regionali in Puglia, Emiliano contro il Governo: «Elezioni a luglio» Il governatore in una nota congiunta con Zaia, De Luca e Toti chiedono un passo indietro rispetto a quanto deciso in consiglio dei ministri
Le Regionali in Puglia slittano in autunno, ora è ufficiale Le Regionali in Puglia slittano in autunno, ora è ufficiale La decisione è stata presa nella giornata odierna durante il Consiglio dei Ministri
Decreto marzo, nel testo definitivo nessun rinvio delle elezioni in Puglia Decreto marzo, nel testo definitivo nessun rinvio delle elezioni in Puglia Nella bozza era presente un differimento delle consultazioni comunali e regionali previste per maggio, nel testo solo il posticipo del referendum
Referendum del 29 marzo, c'è il rinvio a data da destinarsi Referendum del 29 marzo, c'è il rinvio a data da destinarsi Lo ha deliberato oggi il consiglio dei ministri, l'emergenza Coronavirus ha portato a tale decisione
Voto in UK e Brexit sempre più vicina, l'opinione di un barese a Londra Voto in UK e Brexit sempre più vicina, l'opinione di un barese a Londra «Per chi già lavora qui non cambia molto, gli inglesi si sono stancati della sempre più numerosa ondata di persone che arrivano da tutta Europa»
Elezioni a Valenzano, Romanazzi vince al primo turno Elezioni a Valenzano, Romanazzi vince al primo turno Bassa l'affluenza, al termine delle consultazioni aveva votato solo il 60,26%
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.