philippe daverio
philippe daverio
Attualità

Addio a Philippe Daverio, fu a Bari per inaugurare il Piccinni

Il famoso storico dell'arte si è spento all'età di 71anni. Nel 2019 intervenne anche all'evento per i cento anni di Aqp

Si è spento nella notte all'istituto tumori di Milano il famoso storico dell'arte Philippe Daverio; aveva 71 anni. Daverio è stato un volto molto popolare della tv, dove ha condotto programmi di divulgazione sulla storia dell'arte italiana ed europea, nonché critico e autore di saggi.

A dicembre 2019 le sue ultime visite a Bari, per l'inaugurazione del teatro Piccinni restaurato e per l'evento dedicato ai cento anni dell'Acquedotto pugliese, con una relazione sul palazzo storico di via Cognetti.

Per il programma Striscia la notizia di Canale 5, Daverio ha realizzato un servizio dedicato ai turisti sulle bellezze di Bari, andato in onda nel periodo di Natale dello scorso anno (qui il video).

«Philippe Daverio ci ha lasciati con la stessa discrezione e delicatezza con cui ci ha accompagnato per decenni nello straordinario viaggio di conoscenza tra le meraviglie del patrimonio artistico e architettonico del nostro Paese - ricorda il sindaco Antonio Decaro - Intellettuale cosmopolita e raffinato, ha saputo coniugare al meglio la storia dell'arte con il giornalismo e l'informazione televisiva. La sua grande capacità di divulgatore dal linguaggio semplice e, al tempo stesso, ricercato, ha risvegliato in tanti l'amore per l'arte. La città di Bari lo ricorda con lo stesso affetto che Daverio, con la sua autorevole presenza, ha manifestato per la nostra città in occasione della riapertura del Teatro Piccinni il 6 dicembre scorso».
  • Arte e spettacolo
  • Acquedotto Pugliese
  • Teatro Piccinni
  • Aqp
  • Lutto
Altri contenuti a tema
Bari, morto il boss Giuseppe Mercante per tutti "Pinuccio U Drogat" Bari, morto il boss Giuseppe Mercante per tutti "Pinuccio U Drogat" Aveva 70 anni, era ricoverato al Policlinico
Bari, lavori urgenti di Aqp. Chiusa strada in centro Bari, lavori urgenti di Aqp. Chiusa strada in centro Interessato il tratto di via Prospero Petroni tra via Melo e via Nicolò Dall'Arca
Bari, il mondo dell'arte piange Beppe Labianca Bari, il mondo dell'arte piange Beppe Labianca Se ne va a 74 anni causa Covid, era ricoverato nell'ospedale in Fiera
Provincia di Bari, addio al diacono Vincenzo Giannelli Provincia di Bari, addio al diacono Vincenzo Giannelli Ordinato nel giugno 1988, ha svolto per anni il suo ministero presso la parrocchia San Giuseppe Moscati a Triggiano
Bari, addio a don Nicola Monterisi collaboratore della parrocchia Ss. Sacramento Bari, addio a don Nicola Monterisi collaboratore della parrocchia Ss. Sacramento La liturgia di commiato ci sarà martedì 6 aprile alle 10
Bari, centinaia di bare in piazza Libertà: "Il settore dello spettacolo sta morendo" Bari, centinaia di bare in piazza Libertà: "Il settore dello spettacolo sta morendo" L'iniziativa di Fedas Puglia: "Un anno di stop per le aziende del nostro settore rappresenta una catastrofe"
Scuola, sanità e spettacolo, sit-in davanti alla Regione: "Servono interventi urgenti" Scuola, sanità e spettacolo, sit-in davanti alla Regione: "Servono interventi urgenti" Cartelli contro la Didattica a distanza e per chiedere riforme strutturali alle istituzioni
Acquedotto Pugliese, due miliardi di euro per risanare le reti idriche Acquedotto Pugliese, due miliardi di euro per risanare le reti idriche Il piano vedrà il suo completamento nel 2043. I lavori sono partiti simbolicamente da Valenzano
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.