michele mignani. <span>Foto Ssc Bari</span>
michele mignani. Foto Ssc Bari
Calcio

Ternana-Bari 1-0, Mignani: «C’è stata la reazione». Vicari: «Errori? Li analizzeremo»

Il mister nel post gara: «Da noi si pretende molto, ma abbiamo anche dei difetti». Il difensore: «La sosta ci aiuterà»

Una delle peggiori versioni stagionali del Bari esce sconfitta 1-0 dal campo della Ternana, brava a imbrigliare i biancorossi apparsi spenti e con poche soluzioni.

Mister Michele Mignani nel post gara la analizza così la sconfitta dei suoi ai microfoni della radio ufficiale: «Se pensiamo a un Bari brillantissimo, non l'abbiamo visto, ma è difficile vederlo in questo momento della stagione. Di fronte abbiamo avversari di valore, la Ternana è una squadra forte. Noi abbiamo giocato con una formazione diversa rispetto all'ultimo periodo, ma dalla squadra ho preteso l'atteggiamento, e c'è stato; abbiamo concesso delle ripartenze, poi ci hanno fatto goal e le partite in salita contro squadre esperte e agonistiche si fanno difficili. Non abbiamo avuto occasioni puliti, ma la reazione c'è stata».

Ancora Mignani: «Degli errori sono stati fatti, abbiamo preso una ripartenza su una palla persa da noi sulla trequarti. La Ternana non ha commesso errori, noi ne abbiamo commesso uno; oggi abbiamo commesso l'errore che ci ha fatto perdere la partita, in passato siamo stati noi a non commettere errori. Quando non fai goal puoi dare la sensazione di poca cattiveria. Noi comunque abbiamo messo la palla in area, ma non siamo arrivati a colpirla; non abbiamo calciato molto, ma non abbiamo concesso nulla. Questo significa che la reazione c'è stata».

Il mister commenta anche l'atteggiamento finale con cinque attaccanti contemporaneamente in campo: «Nel secondo tempo ho fatto quelle scelte perché pensavo che potessero darci dei vantaggi. Escluso Esposito che ha giocato poco, gli altri sono entrati bene e hanno alzato i ritmi. In quel momento ho pensato che i cambi fossero quelli, per me è importante vedere una squadra che non ha paura e ha personalità. Nel primo tempo siamo partiti meglio di loro; da noi ci si apseptta tanto, ma qualche difettuccio l'abbiamo anche noi. Scheidler è un nostro giocatore, stava bene e pensavo potesse essere una partita in cui ci sarebbe stato bisogno di centimetri. Ha meritato di partire dall'inizio, qualcosa l'ha fatta bene e su altro deve ancora crescere; oggi ha affrontato difensori strutturati e non sempre ha avuto palloni pulitissimi. Folorunsho? Nell'ultimo periodo abbiamo fatto risultati e prestazioni anche senza di lui. Lo staff sta lavorando per metterlo a disposizione, la sosta potrebbe aiutarci; spero che con il Benevento alla prossima possa esserci».

Il difensore biancorosso Francesco Vicari dice la sua: «Quando si perde c'è sempre qualcosa che non a, ma l'atteggiamento è stato giusto. Abbiamo incontrato una squadra forte, ora dobbiamo analizzare gli errori e cercare di non commetterli alla prossima. Il goal? Non l'ho rivisto. Da fuori sembra tutto facile; c'è stato un errore sicuramente, lo valuteremo per far meglio. La reazione c'è stata, poi contro una squadra che deve vincere a tutti i costi e si mette tutta dietro non è facile. La sosta ci aiuterà ad analizzare meglio gli errori per non ripeterli e fare punti».
  • ssc bari
  • michele mignani
Altri contenuti a tema
Catanzaro-Bari, in vendita i biglietti della curva ospiti Catanzaro-Bari, in vendita i biglietti della curva ospiti Il comunicato della società calabrese
Morte La Torre, il cordoglio della SSC Bari Morte La Torre, il cordoglio della SSC Bari Il centrocampista calabrese ha vestito la maglia biancorossa dal 1978 al 1982
Benali: «Intelligenza tattica importante nel mio ruolo» Benali: «Intelligenza tattica importante nel mio ruolo» Il centrocampista libico del Bari ha parlato in conferenza stampa
Per Maita infortunio al bicipite femorale destro: 20-30 giorni di stop Per Maita infortunio al bicipite femorale destro: 20-30 giorni di stop Il centrocampista era uscito durante la sfida contro la Feralpisalò. Tempi di recupero da valutare
Il Modena pareggia a Venezia. Bari ancora fuori dai playoff Il Modena pareggia a Venezia. Bari ancora fuori dai playoff La nuova classifica di serie B
Bari sporco e cinico. Iachini, la concretezza al comando Bari sporco e cinico. Iachini, la concretezza al comando I galletti non brillano, ma con il nuovo mister centrano la seconda vittoria di fila
Bari-FeralpiSalò 1-0, Iachini: «Siamo ancora alle elementari. Vorrei più positività» Bari-FeralpiSalò 1-0, Iachini: «Siamo ancora alle elementari. Vorrei più positività» Il mister: «Questa era una partita in cui pazientare». Brenno: «Il nostro obiettivo sono i playoff»
Il Bari vince ancora, basta un rigore di Sibilli: 1-0 alla FeralpiSalò Il Bari vince ancora, basta un rigore di Sibilli: 1-0 alla FeralpiSalò I galletti al San Nicola non brillano, ma il successo vale l’aggancio all’ottavo posto
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.