PVG Bari
PVG Bari
Volley

PVG Bari di nuovo vittoriosa, confermato il terzo posto in classifica

Secco 3-0 contro la Molinari Ponticelli di Napoli, un solo set concesso in casa dalle ragazze di coach Sarcinella

La legge del Palacarbonara non si smentisce. Quarta vittoria casalinga per Pharma Volley Giuliani Bari che supera 3-0 la Molinari Ponticelli di Napoli in poco più di un'ora di gioco nel settimo turno di B2 femminile (girone H). Il ruolino di marcia delle ragazze di coach Sarcinella tra le mura amiche è impeccabile, con un solo set finora concesso alle avversarie. Inoltre Ponticelli è la terza squadra campana a cadere davanti al pubblico barese, stavolta grazie ad una partita convincente e senza troppi patemi d'animo da parte di Cariello e compagne. Partita iniziata solo dopo aver ricordato con un emozionante minuto di silenzio, nella giornata Mondiale contro ogni forma di violenza sulle donne, l'arbitro Federica De Luca e il piccolo Andrea, tragicamente scomparsi nel 2016.

Regia intelligente di Alfieri, aggressività e buon rendimento in difesa e ricezione, dominio assoluto sotto rete: elementi che contribuiscono a produrre uno score equamente distribuito tra le baresi con Cariello, Piemontese, Labianca e Lattanzio in doppia cifra contro una Ponticelli in cui solo Valentina Aprea supera quota 10 punti. I tre punti lasciano Pvg al terzo posto in solitaria a 16 punti, tallonata da Sant'Elia a 15, dietro il duo di testa formato da Lp Pharm Napoli e Divella Mesagne, entrambe a quota 18.

Coach Sarcinella sceglie la diagonale alzatrice-opposta formata da Alfieri e Cariello, con Peretto e Lattanzio in banda, centrali Labianca e Piemontese, libero Minervini; Paolo Strigaro, privo di Manzo, replica con Battaglia al palleggio, Aprea opposta, laterali Imbimbo e Oliviero, al centro D'Aniello e Del Giudice, libero Musella.

Lunga fase di studio in avvio di partita che si protrae fino al 9-9. Primo tentativo di allungo barese con ace di Alfieri (12-10). Ma Pvg è imprecisa in attacco e concede alle avversarie l'aggancio con sorpasso: 12-13. A metà del parziale, il motore delle foxes inizia a rombare seriamente. Pallonetto di Cariello e colpi vincenti delle centrali di casa per il 15-13. Labianca è implacabile sotto rete, il set scivola irrimediabilmente verso il campo barese: 19-15. Una poderosa difesa di Lattanzio apre la strada al muro vincente di Labianca che porta al 20-15. Ponticelli è all'angolo e il forcing Pvg non si ferma. Colpo di seconda di Alfieri che manda in visibilio i tifosi del Palacarbonara: 22-16. Altri due punti di Labianca chiudono il parziale sul 25-17.

Buon inizio campano nel secondo set: 4-6. Peretto sfrutta il muro ospite per il primo vantaggio Pvg: 8-7. Muro di Alfieri, che poi salva una situazione scabrosa causata da un colpo di seconda di Battaglia: 12-10. Servizio vincente di Peretto, seguito da una spettacolare pipe di Cariello: 14-11. Ponticelli resta aggrappata al match con grinta, ma è poco efficace in attacco. Blockout di Lattanzio per il 16-12. Strigaro rinforza i bastioni difensivi inserendo Rapillo. Pharma Giuliani non si scompone: da centro è costante la gragnola di colpi di Piemontese e Labianca e la difesa napoletana può fare ben poco per opporvisi (20-15). Recupero ospite propiziato da due ottimi attacchi della centrale D'Aniello e dall'ace di Aprea, 21-19. Ancora Labianca ferma l'avanzata campana; Alfieri di seconda coglie impreparate Musella&co: 24-21. Un errore delle ospiti sigilla il set sul 25-21.

Il terzo set ha meno da raccontare. L'ace di Imbimbo dà la sveglia alla Pvg sul 6-5. Primo tempo e servizio vincente di Piemontese per il primo allungo barese: 8-5. Fast devastante di Labianca, imitata da Peretto da seconda linea e da Lattanzio che mette a terra un potente diagonale: 12-8. L'aggressività delle foxes annichilisce le avversarie, le ragazze di Sarcinella vedono, vicini, i tre punti. Primo tempo e muro di Piemontese: 17-10. Gran colpo smorzato di Cariello per il massimo vantaggio Pvg, +10. L'opposta barese è implacabile, mette a terra la palla del 22-12. Standing ovation per l'esordio stagionale della piccola Monica Cillo in battuta. A chiudere l'incontro ci pensano Piemontese dal centro e Cariello con una potente fast: 25-13.
  • Pharma Volley Giuliani
  • vittoria
Altri contenuti a tema
Derby pugliese amaro per la PVG, sconfitta in casa dalla Cannone Libera Virtus Cerignola Derby pugliese amaro per la PVG, sconfitta in casa dalla Cannone Libera Virtus Cerignola Le foxes sono il fanalino di coda del girone D con 13 punti. Il prossimo turno porterà le baresi in Sicilia a Modica
PVG Bari KO con il Luvo Barattoli Arzano, quinta sconfitta di fila PVG Bari KO con il Luvo Barattoli Arzano, quinta sconfitta di fila La compagine cittadina perde una posizione in classifica e ora sono al penultimo posto
Esordio amaro al Palaflorio per la Pvg Bari. La Assitec Sant'Elia vince 1-3 Esordio amaro al Palaflorio per la Pvg Bari. La Assitec Sant'Elia vince 1-3 Quarta sconfitta consecutiva per le Foxes che restano terzultime nella classifica della B1
Cristoforo De Palma, classe 1939, campione italiano Master di canottaggio Cristoforo De Palma, classe 1939, campione italiano Master di canottaggio L'arzillo quasi 80enne del circolo Barion ora punta ai mondiali di Budapest e alla voga longa a Venezia
Pvg Bari supera indenne la sfida contro LInk Campus Castellammare di Stabia Pvg Bari supera indenne la sfida contro LInk Campus Castellammare di Stabia Sabato scorso la compagine barese ha sconfitto le avversarie con un secco 3 a 0
PVG Bari vince il derby con Mesagne PVG Bari vince il derby con Mesagne Consolidato il terzo posto a +5 proprio dalle messapiche, primo posto utile per i play-off
Pharma Volley, derby decisivo contro la Divella Mesagne Pharma Volley, derby decisivo contro la Divella Mesagne Appuntamento oggi pomeriggio al Palacarbonara, si lotta per l'accesso ai play-off
PVG Bari torna alla vittoria esterna, 0-3 contro Coged Teatina PVG Bari torna alla vittoria esterna, 0-3 contro Coged Teatina Partita sofferta nonostante il punteggio, invariata la classifica si mantiene il terzo posto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.