giochi mediterraneo a taranto
giochi mediterraneo a taranto
Altri sport

I Giochi del Mediteraneo a Taranto. Dopo Bari 1997 la rassegna sportiva torna in Puglia

La proclamazione ufficiale a Patrasso: il capoluogo jonico ospiterà la manifestazione per i 21 paesi del bacino nel 2026

C'è l'ufficialità: Taranto ospiterà i Giochi del Mediterraneo 2026. La proclamazione pochi minuti fa a Patrasso da parte del comitato organizzatore, presieduto dall'algerino Ammar Addadi, che ha acceso il semaforo verde alla candidatura del capoluogo jonico avanzata da Asset e Coni. A quasi trent'anni dall'edizione di Bari 1997, l'importante rassegna sportiva che raccoglie atleti provenienti dai 21 paesi del bacino mediterraneo tornerà in Puglia, per la sua ventesima edizione. Le altre edizioni italiane a Napoli (1963) e a Pescara (2009).

La decisione di spostare di un anno la data dei Giochi rispetto al 2025 è stata presa dallo stesso comitato organizzatore per evitare la concomitanza con altri eventi sportivi. A sponsorizzare la candidatura di Taranto alcune eccellenze dello sport di Puglia; a convincere il comitato la riqualificazione delle strutture sportive giù esistenti a Taranto (saranno solo due le nuove costruzioni) e l'allargamento delle gare anche ad altre province della regione, fino ad arrivare a Matera. Per il villaggio degli atleti, si farà affidamento sulle strutture di Castellaneta Marina.

«Il voto unanime dell'assemblea - dice Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia - è motivo di grande soddisfazione per noi. Sarà una grande responsabilità per Taranto e per la Puglia: in pochi secondi siamo passati dalla gioia al dovere di organizzare tutto a puntino nei prossimi sei anni. Vogliamo che questi siano i Giochi meglio organizzati di sempre».

«Da Italiano, da pugliese e da amante dello sport oggi sono orgoglioso dell'assegnazione dei Giochi del Mediterraneo 2026 alla città di Taranto - scrive il sindaco di Bari Antonio Decaro. Sono sicuro che sarà una straordinaria occasione di crescita e di sviluppo per questa magnifica città e per l'intera regione. Buon lavoro sindaco Melucci e presidente Emiliano, in bocca al lupo Taranto».

Le stime di governo, Coni, Regione Puglia, Asset e Comune di Taranto parlano di risorse disponibili pari a circa 290 milioni di euro per realizzare l'evento, da spalmare in sette anni. Di questi, il Governo ne stanzierà un centinaio.

I Giochi si svolgeranno in 65 impianti, che dovranno ospitare le gare maschili e femminili di 23 diverse discipline sportive, di cui 7 prevedono giochi di squadra. Nella storia dei Giochi del Mediterraneo l'Italia detiene il primo posto nel medagliere con 876 ori, 741 argenti e 686 bronzi.
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Incontro fra Movimento 5 stelle Puglia ed Emiliano, approvato contributo Covid per disabili Incontro fra Movimento 5 stelle Puglia ed Emiliano, approvato contributo Covid per disabili I consiglieri pentastellati: «Abbiamo definito il coronoprogramma per realizzare seri punti programmatici»
Nuovi minibond per la Regione Puglia, gli investimenti salgono a 52 milioni Nuovi minibond per la Regione Puglia, gli investimenti salgono a 52 milioni Le Pmi ricorreranno al mercato dei capitali anziché a quello bancario. Emiliano: «Imprese stanno accelerando loro obiettivi di crescita»
Regione Puglia, prove d'intesa fra 5 Stelle ed Emiliano. Oggi l'incontro sul cronoprogramma Regione Puglia, prove d'intesa fra 5 Stelle ed Emiliano. Oggi l'incontro sul cronoprogramma Alle 15 è atteso il vertice. Barone: «Piena trasparenza, i cittadini hanno bisogno di risposte e non possono attendere»
Bari ricorda Benedetto Petrone, a 43 anni dall'omicidio per mano fascista Bari ricorda Benedetto Petrone, a 43 anni dall'omicidio per mano fascista Una corona di fiori è stata deposta in piazza Libertà. Decaro: «Il 28 novembre data spartiacque della nostra storia cittadina»
Regione Puglia, Emiliano: «Con M5s accordo per trasporti, rifiuti e welfare» Regione Puglia, Emiliano: «Con M5s accordo per trasporti, rifiuti e welfare» Il governatore: «Si discute del diritto all'asilo per tutti». Casili: «Vice presidenza del consiglio non significa alleanza»
Emergenza Covid in Puglia, la Regione: «Necessario assumere medici, Oss e infermieri» Emergenza Covid in Puglia, la Regione: «Necessario assumere medici, Oss e infermieri» Il governatore Emiliano ha pubblicato una delibera con le azioni di contrasto alla pandemia. In arrivo anche nuove ambulanze e strutture da campo
Regione Puglia, prima riunione per la nuova giunta Regione Puglia, prima riunione per la nuova giunta Il presidente Michele Emiliano aveva ufficializzato la settimana scorsa le nomine
Patologie pneumologiche, in Puglia ossigeno liquido a disposizione dei medici di base Patologie pneumologiche, in Puglia ossigeno liquido a disposizione dei medici di base Una decisione che arriva per ovviare alle difficoltà riscontrate nelle ultime settimane per le cure domiciliari
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.