Figc
Figc
Calcio

Deferimento FC Bari, discussione rinviata al 1 giugno

Il Tribunale Federale decide di non decidere. Se ne riparlerà a playoff iniziati

Il Tribunale Federale rinvia al 1 giugno il giudizio sul deferimento di FC Bari in merito al presunto impedimento dei controlli da parte della COVISOC. La decisione, quindi arriverà ben oltre l'avvio dei playoff promozione, in programma dal 26 maggio. Il comunicato della FIGC:

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, costituito dal Dott. Cesare Mastrocola Presidente; dall'Avv. Valentino Fedeli, dall'Avv. Gaia Golia Componenti; con l'assistenza del Dott. Giancarlo Di Veglia Rappresentante AIA; e del Signor Claudio Cresta Segretario; con la collaborazione dei Signori Salvatore Floriddia, Paola Anzellotti, Antonella Sansoni, si è riunito il 15.05.2018 e ha assunto le seguenti decisioni:

(215) – DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE A CARICO DI: GIANCASPRO COSMO ANTONIO (Presidente del CdA e legale rappresentante p.t. della Società FC Bari 1908 Spa), PALASCIANO GIOVANNI (Socio partner della Ria Grant Thornton Spa, soggetto responsabile del controllo contabile della Società FC Bari 1908 Spa), SOCIETÀ FC BARI 1908 SPA - (nota n. 11176/1125 pf 17-18 GP/GC/blp del 4.5.2018).

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, riunitosi in camera di consiglio, in relazione alla richiesta istruttoria ex art. 34, comma 4 CGS, formulata dalla Procura Federale, accoglie l'istanza e ordina alla Procura Federale di acquisire agli atti del procedimento, il saldo contabile del conto corrente bancario dedicato della Società FC Bari 1908 Spa, alla data del 16.3.2018, facendone richiesta alla Procura della Repubblica di Bari. Conseguentemente rigetta l'apposizione alla suddetta acquisizione proposta dalla difesa del Sig. Giancaspro Cosmo Antonio e della Società FC Bari 1908 Spa, trattandosi di esigenze istruttorie emerse nel corso della odierna udienza, alla luce del documento trasmesso in data odierna dalla Procura della Repubblica di Bari alla Procura Federale. Fissa per la prosecuzione l'udienza del 1.6.2018 ore 11, con sospensione dei termini ex art. 34 bis, comma 5 CGS.
  • FC Bari 1908
Altri contenuti a tema
FC Bari, la procura chiede il sequestro conservativo dei crediti FC Bari, la procura chiede il sequestro conservativo dei crediti La difesa della società ha presentato proposta per evitare il fallimento
Ex dipendenti FC Bari, Melini: «15 famiglie appese a un filo di promesse» Ex dipendenti FC Bari, Melini: «15 famiglie appese a un filo di promesse» La consigliera di opposizione: «Grazie al loro impegno i baresi sono tornati a tifare la loro squadra del cuore»
Giancaspro lascia il San Nicola, vince la linea diplomatica del Comune Giancaspro lascia il San Nicola, vince la linea diplomatica del Comune Avviato il processo di inventario. Decaro: «Soluzione bonaria ci ha permesso di rientrare in possesso del bene»
FC Bari, calciatori in regime di svincolo automatico. Tante richieste in Serie B FC Bari, calciatori in regime di svincolo automatico. Tante richieste in Serie B Si libera automaticamente a costo zero una rosa dal valore di 12 milioni di Euro
Giancaspro non molla il San Nicola. Decaro: "È ora che FC Bari collabori" Giancaspro non molla il San Nicola. Decaro: "È ora che FC Bari collabori" Allo studio una soluzione bonaria della vicenda. Il sindaco: "Priorità riportare serenità in città"
FC Bari, Giancaspro "barricato" nel San Nicola. Petruzzelli: «Impugneremo atti amministrativi» FC Bari, Giancaspro "barricato" nel San Nicola. Petruzzelli: «Impugneremo atti amministrativi» Stamattina la Polizia Locale allo stadio dopo la scadenza dell'ultimatum. L'assessore: «Ennesimo atteggiamento irresponsabile»
FC Bari, oggi il CdA che decreterà la messa in liquidazione della società FC Bari, oggi il CdA che decreterà la messa in liquidazione della società Intanto è attesa a ore la costituzione del club da parte della cordata di imprenditori locali
FC Bari, il CONI sul ricorso di Giancaspro: «Prendiamo atto. Esamineremo» FC Bari, il CONI sul ricorso di Giancaspro: «Prendiamo atto. Esamineremo» Il massimo organismo sportivo di fatto chiude alla richiesta dell'ex presidente di riammissione in B
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.