hub fiera
hub fiera
Attualità

Vaccini senza prenotazione a Bari, sarà possibile accedere liberamente in ogni hub

Sarà sufficiente recarsi in uno dei centri vaccinazione attivi nelle giornate e negli orari predisposti dalla rete dei centri vaccinali

Da domani sarà possibile vaccinarsi anche senza prenotazione accedendo in qualunque hub della ASL di Bari. Su iniziativa della direzione generale, i centri vaccinali di tutto il territorio provinciale saranno a disposizione degli utenti, sia adulti che bambini, per somministrare il vaccino anti Covid. Sarà sufficiente recarsi in uno degli hub attivi nelle giornate e negli orari predisposti dalla rete dei centri vaccinali sotto il coordinamento del Dipartimento di prevenzione. In parallelo proseguiranno anche le somministrazioni prenotate finora.

"Rendere più facile e disponibile l'accesso alla vaccinazione – spiega il direttore generale della ASL, Antonio Sanguedolce – comporta un ulteriore impegno da parte dei nostri operatori. Il potenziamento dell'offerta per prime, seconde e terze dosi, è mossa dalla volontà di andare incontro alle esigenze di molti cittadini che per impegni lavorativi e/o famigliari hanno necessità di trovare il vaccino sempre disponibile".

L'iniziativa della ASL mira a facilitare e a rendere più veloce l'accesso al vaccino, anche per quanti non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale. Una spinta che può portare ad estendere ulteriormente la copertura della popolazione, già attualmente al 91 per cento con almeno una dose e all'89 per cento con il ciclo completo, dai 5 anni in su, grazie alle oltre 2 milioni e 871 mila dosi erogate finora.

"Siamo certi che questa possibilità senza il vincolo della prenotazione - continua Sanguedolce – possa fare da stimolo anche per gli indecisi e gli scettici, tenendo presente che nel mese di gennaio sono state erogate oltre 40mila prime dosi, di cui 13.420 in favore degli over 12 e più di 5mila in favore di persone con più di 50 anni. Questo significa – aggiunge Sanguedolce – che c'è sempre tempo e spazio per scegliere il vaccino, fidarsi della sua efficacia e credere nella scienza".

La nuova organizzazione delle vaccinazioni a sportello potrà inoltre permettere anche alle famiglie e ai genitori di accedere in modo più diretto alla vaccinazione dei più piccoli e conquistare così una copertura più alta anche nella fascia di età 5-11 anni già arrivata al 52 per cento in tutta la provincia con almeno una dose e al 55 per cento a Bari città. L'obiettivo è raggiungere una maggiore sicurezza data dalla vaccinazione in ambito scolastico, anche nelle scuole primarie, alla pari dell'altra fascia di età studentesca 12- 19 anni che ha aderito in massa, tanto che ad oggi il 99 per cento dei ragazzi nella città di Bari risulta coperta con almeno una somministrazione di vaccino e il 95 per cento in tutta la provincia.

La ASL per agevolare le vaccinazioni a sportello, e assicurare contestualmente anche le somministrazioni su prenotazione ha messo a disposizione dei cittadini l'intera rete dei punti vaccino territoriali attivi nella provincia. Sono state programmate sedute vaccinali per adulti distinte e alternate rispetto alle sedute vaccinali pediatriche: 22 sono i centri che accolgono la popolazione dai 12 anni in su mentre sono 24 i punti vaccinali che hanno programmato giornate riservate alle vaccinazioni per i bambini.

Per conoscere giorni e orari di apertura degli hub e le relative sedute per adulti e bambini si possono consultare i canali social aziendali – Facebook e Instagram - e il sito internet della ASL nella sezione dedicata ai calendari vaccinali.
  • vaccino anti covid
Altri contenuti a tema
Oltre 500mila vaccini erogati da medici di base e pediatri, da Asl Bari le lettere di ringraziamento Oltre 500mila vaccini erogati da medici di base e pediatri, da Asl Bari le lettere di ringraziamento L'azienda sanitaria locale riconosce «L'impegno e la professionalità dimostrate nella campagna anti Covid»
Policlinico di Bari, al via le quarte dosi per pazienti, operatori sanitari e utenti over60 Policlinico di Bari, al via le quarte dosi per pazienti, operatori sanitari e utenti over60 Oggi l'open day, già 4mila richiami ai soggetti fragili. Palese: «Sollecitiamo tutti ad effettuare la vaccinazione
Covid, in provincia di Bari 1230 vaccinazioni solo oggi. Si aggiunge hub a Triggiano Covid, in provincia di Bari 1230 vaccinazioni solo oggi. Si aggiunge hub a Triggiano Nella settimana si registra una crescita delle somministrazioni del 70%. Il calendario fino al 30 luglio
Covid, da domani attivi a Bari i centri vaccinali ex Cto, Japigia e Carbonara Covid, da domani attivi a Bari i centri vaccinali ex Cto, Japigia e Carbonara Riprende la campagna con la somministrazione delle quarte dosi a over 60. Accesso su prenotazione fino al 29 luglio
Vaccino anti-Covid, via alla quarta dose per over 60 e fragili Vaccino anti-Covid, via alla quarta dose per over 60 e fragili La Regione Puglia recepisce la normativa nazionale, ecco dove e come potersi vaccinare
Campagna vaccinale anti Covid, stop all'hub in Fiera del Levante Campagna vaccinale anti Covid, stop all'hub in Fiera del Levante Il nuovo calendario parla di tre centri, uno per area: Metropolitana (Catino Bari), Sud (Sammichele di Bari) e Nord (Grumo Appula)
Quarta dose anti-Covid, partite le somministrazioni nelle Rsa di Bari. Nonna Maria ancora la prima Quarta dose anti-Covid, partite le somministrazioni nelle Rsa di Bari. Nonna Maria ancora la prima Il "tour" vaccinale è iniziato da Villa Giovanna. L'anziana signora, 95 anni, inaugurò anche la campagna del 2020
Vaccino Novavax, accesso diretto per utenti Asl Bari ogni martedì e giovedì dal 3 marzo Vaccino Novavax, accesso diretto per utenti Asl Bari ogni martedì e giovedì dal 3 marzo Ecco i centri in cui sarà possibile avere la somministrazione
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.