Torre Quetta
Torre Quetta
Attualità

Torre Quetta, ricorso blocca il bando per l'aggiudicazione dei servizi. Decaro: "Grande amarezza"

Il ricorso impedisce così di superare i problemi del passato e riaprire lo spazio sul mare ai cittadini

"Su Torre Quetta si sta consumando una vicenda assurda, che vede l'atteggiamento ostruzionistico, di chi non si vuole rassegnare al fatto che la città deve andare avanti". Così il sindaco di Bari, Antonio Decaro, sulla sospensione della procedura di aggiudicazione della concessione dello spazio di Torre Quetta

"Succede così che il vecchio concessionario dell'area pubblica - spiega il primo cittadino -, dopo essere decaduto dalla concessione per provate negligenze rispetto al contratto stipulato, dopo aver perso il giudizio con sentenza passata in giudicato, dopo essere stato raggiunto da una misura di interdittiva antimafia disposta dalla Prefettura, dopo non aver prestato la minima collaborazione nell'eliminare gli arredi installati, facendo così anticipare centinaia di migliaia di euro alla collettività, propone un ennesimo ostacolo giudiziario".

Nonostante l'amministrazione abbia portato avanti tutti i provvedimenti necessari per andare aventi, rispettando i tempi della giustizia amministrativa, il ricorso impedisce di procedere all'aggiudicazione dei servizi.

"Attenderemo, con rispetto e fiducia, anche questo ennesimo giudizio su cui il Tar si esprimerà a breve nella fase cautelare. Però, devo confessare da amministratore una grande amarezza - prosegue Decaro -. Sento il dovere di consegnare ai miei cittadini la spiaggia più amata ma un privato, peraltro attinto da una misura interdittiva, ostacola, seppure con gli strumenti dell'ordinamento, questo dovere civile. In questo conflitto fatto di carte bollate, purtroppo a rimetterci sono i cittadini. Questo è un altro segno che questo Paese, senza rinunciare a tutelare i soggetti privati e le imprese anche con meccanismi risarcitori, deve con urgenza individuare un compromesso con gli opportuni strumenti legislativi, in cui a prevalere sia l'interesse pubblico.
Oggi quell'interesse è riconsegnare un spiaggia alla migliore fruizione dei cittadini pazienti (e legittimamente arrabbiati), che attendono da quasi mille giorni di tornare a vivere Torre Quetta".
  • Antonio Decaro
  • Torre Quetta
  • Bari
Altri contenuti a tema
Bari, terminati i lavori di restauro: il teatro Kursaal torna a splendere Bari, terminati i lavori di restauro: il teatro Kursaal torna a splendere Dopo gli interventi duranti 20 mesi il contenitore culturale in largo Adua è pronto a ospitare spettacoli ed eventi
Bari, maltratta la compagna: 38enne arrestato dopo un inseguimento Bari, maltratta la compagna: 38enne arrestato dopo un inseguimento L'uomo, alla vista dei militari, ha tentato di fuggire raggiungendo il tetto della sua abitazione. La vittima delle violenze è stata denunciata per favoreggiamento personale
Bari, chiede soldi ad un uomo: parcheggiatore abusivo fermato sul molo San Nicola Bari, chiede soldi ad un uomo: parcheggiatore abusivo fermato sul molo San Nicola Denunciato un cittadino 30enne di origine marocchina
Bari, dalla Sicilia all'ospedale Di Venere per un delicato intervento: paziente dimessa in cinque giorni Bari, dalla Sicilia all'ospedale Di Venere per un delicato intervento: paziente dimessa in cinque giorni L'équipe di Chirurgia Vascolare diretta dal dr. Natalicchio ha utilizzato prima la tecnica endovascolare e poi quella chirurgica
SSC Bari, al San Nicola va in scena la “Sponsor cup”. Anche De Laurentiis e Decaro in campo SSC Bari, al San Nicola va in scena la “Sponsor cup”. Anche De Laurentiis e Decaro in campo Il presidente: «Un importante evento di ripartenza». Il sindaco: «Un modo per ringraziare chi ha investito nel progetto»
Bando assegnazione Bari calcio, Decaro: «Ho chiamato tutti decine di volte. C’era anche Moratti» Bando assegnazione Bari calcio, Decaro: «Ho chiamato tutti decine di volte. C’era anche Moratti» Il sindaco torna sulle frasi di Aurelio De Laurentiis: «Procedura trasparente». Ma l’opposizione attacca: «Vogliamo le carte»
"Lungomare di libri" e la mostra "Steve McCurry. Leggere": a Bari tornano i grandi eventi "Lungomare di libri" e la mostra "Steve McCurry. Leggere": a Bari tornano i grandi eventi In allestimento 25 stand che ospiteranno le librerie del territorio. In programma anche eventi collaterali curati dal Salone Internazionale del Libro di Torino
Bari, in auto con 19 dosi di cocaina tenta di sfuggire ai carabinieri: in manette 21enne Bari, in auto con 19 dosi di cocaina tenta di sfuggire ai carabinieri: in manette 21enne Il giovane pusher è stato fermato durante un controllo in viale Einaudi.
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.