ruspe in azione per la costruzione nuova palestra scuola Levi Montalcini a Torre a Mare
ruspe in azione per la costruzione nuova palestra scuola Levi Montalcini a Torre a Mare
Territorio

Torre a Mare, nuova palestra per la "Levi Montalcini". Ruspe al lavoro per abbattere il vecchio edificio

La struttura sarà pronta fra un anno. Romano: «Un nuovo impianto sportivo per il quartiere senza consumare altro suolo»

Continuano a buon ritmo i lavori per l'edificazione della nuova palestra a servizio dell'istituto scolastico "Rita Levi Montalcini" nel rione Torre a Mare di Bari. Stamattina, dopo l'intervento di Enel, necessario per la rimozione del vecchio quadro elettrico e dei relativi cavi di collegamento, sono iniziate le operazioni di demolizione dell'immobile che ospitava le due sezioni della scuola materna "Ardito", adiacente alla scuola media "Levi Montalcini" , e che sarà sostituito dalla nuova palestra coperta.

La stima degli operatori e che le ruspe con pinze meccaniche completino la demolizione in un paio di giorni; il passo successiva sarà la raccolta e la rimozione delle macerie. Onde evitare che il rientro a scuola degli studenti avvenga fra polveri e detriti, un'apposita un'ordinanza sindacale ha stabilito che le attività didattiche della scuola Levi Montalcini inizieranno giovedì prossimo, 20 settembre, appena 2 giorni dopo rispetto alla data del 18 fissata per tutte le altre scuole.

La palestra, completa di spogliatoi e servizi, sarà un corpo autonomo posizionato in modo tale da essere utilizzato anche in orari extrascolastici, in quanto dotato di accesso esterno per consentire al quartiere di vivere il nuovo impianto indipendentemente dalle attività scolastiche. Il tempo stimato per la costruzione della palestra è di un anno, il che significa che, a partire dall'anno scolastico 2019/20, gli alunni della Levi Montalcini e i residenti di Torre a Mare potranno disporre di una palestra coperta, moderna e funzionale.

I bimbi che frequentano le due sezioni della scuola Ardito ospitate nel vecchio plesso abbattuto inizieranno regolarmente l'anno scolastico martedì 18 settembre nella vicina scuola materna Aquaro, in via Morelli e Silvati, dove i lavori per l'allestimento delle aule e le conseguenti pulizie sono ormai agli sgoccioli.

«Con questi lavori doteremo il quartiere di un nuovo impianto sportivo senza consumare altro suolo - commenta l'assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano. Al tempo stesso abbiamo realizzato nuove aule della scuola dell'infanzia, creando così un unico polo di scuola materna in un edificio rinnovato e dotato di un giardino speciale, "il giardino dei paesaggi", riqualificato con l'aiuto di Reggio Children. Grazie anche alla collaborazione della scuola, dell'impresa e dei genitori, mi auguro che il prossimo settembre si possa iniziare l'anno scolastico alla Levi Montalcini con la cerimonia di inaugurazione nella nuova palestra».
  • Paola Romano
  • torre a mare
Altri contenuti a tema
Polo innovativo per l'infanzia a Carbonara, c'è l'intesa Comune di Bari-Regione per il finanziamento Polo innovativo per l'infanzia a Carbonara, c'è l'intesa Comune di Bari-Regione per il finanziamento Firmato il protocollo verso il concorso di progettazione. Romano: «Vicino al Di Venere plesso dedicato a educazione dei bambini»
Variante ferroviaria Bari-Torre a Mare, finalmente via ai lavori Variante ferroviaria Bari-Torre a Mare, finalmente via ai lavori Decaro: «Opera di ricucitura urbanistica e sociale», Maiorano: «Il nuovo percorso velocizzerà la linea migliorando il servizio»
Ba29, 104 tirocini avviati. Termini per le iscrizioni prorogati all'11 gennaio Ba29, 104 tirocini avviati. Termini per le iscrizioni prorogati all'11 gennaio I colloqui svolti sono stati 380, Romano: «Oltre 100 sono andati a buon fine. Bari non si sottrarrà alla sfida del nostro tempo»
Bari, Romano:"Intitoliamo una scuola ad Alessandro Leogrande" Bari, Romano:"Intitoliamo una scuola ad Alessandro Leogrande" Il giornalista e scrittore di origini tarantine è morto un anno fa a soli 40 anni
Nuovo asilo a Carbonara, c'è il sì della giunta. Lavori da 3 milioni di Euro Nuovo asilo a Carbonara, c'è il sì della giunta. Lavori da 3 milioni di Euro Galasso: «Area scelta molto vicina al centro del quartiere». Romano: «Abbiamo lavorato per aumentare offerta di servizi per bambini»
Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Ieri la presentazione a Palazzo di Città. Romano: «Il messaggio è dare valore concreto a una festa antichissima»
Anziani e bambini s'incontrano con "I Giochi d'un tempo", progetto vincitore di "Orizzonti Solidali" Anziani e bambini s'incontrano con "I Giochi d'un tempo", progetto vincitore di "Orizzonti Solidali" Presentata questa mattina l'attività finanziata da Fondazione Megamark. Bottalico: «Iniziativa importante a contrasto della solitudine»
Ba29, nuove iscrizioni dal 1 novembre al 31 dicembre. Già 40 tirocini avviati in un mese Ba29, nuove iscrizioni dal 1 novembre al 31 dicembre. Già 40 tirocini avviati in un mese Sono 309 le aziende interessate. Romano: «Su questo progetto fatto investimento economico importante»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.