stazione villaggio del lavoratore
stazione villaggio del lavoratore
Vita di città

Stazione di Bari - Villaggio del Lavoratore, rinviata l'attivazione

Manca l'autorizzazione alla messa in servizio da parte di ANSF, lievi variazioni di orario fino al 22 dicembre

Elezioni Regionali 2020
La nuova stazione di Bari - Villaggio del Lavoratore non aprirà domani. Manca l'autorizzazione alla messa in servizio da parte dell'ANSF anche se i lavori sulla linea per il raddoppio della tratta Bari-Bitetto sono ormai ultimati.

La nuova linea, assieme alle nuove fermate di Modugno e di Bari Villaggio del Lavoratore, sarà attivata non appena l'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (ANSF) rilascerà l'Autorizzazione alla Messa in Servizio (AMIS).

A causa dello slittamento dell'attivazione, inizialmente prevista per il 15 dicembre, a partire da domenica 15 e fino al 22 dicembre i treni regionali e della lunga percorrenza che percorrono la linea Bari – Taranto registreranno lievi variazioni - nell'ordine di 10 minuti - rispetto all'orario ufficiale, in vigore proprio da domenica e disponibile sui canali di vendita e di informazione dell'impresa ferroviaria. Dal 23 dicembre anche l'orario ufficiale sarà adeguato.

Fino all'attivazione del raddoppio, i treni regionali continueranno ad effettuare fermata a Modugno città. Per info è possibile contattare il numero verde 800 89 20 21.
  • rfi
Altri contenuti a tema
Il temporale manda in tilt la ferrovia Adriatica. Sulla A14 verso Bari si procede a una corsia Il temporale manda in tilt la ferrovia Adriatica. Sulla A14 verso Bari si procede a una corsia La circolazione dei treni è stata interrotta poco dopo l'una di notte. Traffico che dovrebbe essere ripristinato entro le 13
Nodo ferroviario di Bari, ricordi e speranze nei commenti politici Nodo ferroviario di Bari, ricordi e speranze nei commenti politici Da Emiliano a Decaro ecco come si accoglie quella che, una volta terminata, sarà una svolta per la città
Ferrovie, c'è l'appalto per la nuova variante di Bari Sud, da Centrale a Torre a Mare Ferrovie, c'è l'appalto per la nuova variante di Bari Sud, da Centrale a Torre a Mare Al termine dei lavori gli attuali binari lato mare verranno dismessi e le aree ferroviarie saranno oggetto di riqualificazione urbana
Mobilità intermodale nelle stazioni, firmato l'accordo Regione Puglia-Rfi Mobilità intermodale nelle stazioni, firmato l'accordo Regione Puglia-Rfi Il protocollo dà permetterà ai due enti di stabilire i termini con cui integrare trasporto su gomma e ferro con reti ciclabili e servizi di sharing
Aggiudicati i lavori per la variante sulla linea ferroviaria Bari-Torre a Mare Aggiudicati i lavori per la variante sulla linea ferroviaria Bari-Torre a Mare Un contratto da 80 milioni di euro per un intervento che interesserà la nuova tratta con Napoli
Un nuovo ponte per le FAL in via Brigata Bari, da luglio via al cantiere Un nuovo ponte per le FAL in via Brigata Bari, da luglio via al cantiere L'assessore Giannini: “Intervento frutto di una proficua interazione tra i gestori delle reti"
La stazione di Santo Spitito entra nel circuito "Sala blu". Più servizi per i viaggiatori disabili La stazione di Santo Spitito entra nel circuito "Sala blu". Più servizi per i viaggiatori disabili I passeggeri potranno richiedere l'assistenza del personale di Rete ferroviaria italiana telefonicamente oppure online
Bari, via solo tre passaggi a livello da Santo Spirito e San Girolamo. Il consiglio comunale dice sì Bari, via solo tre passaggi a livello da Santo Spirito e San Girolamo. Il consiglio comunale dice sì La delibera recepisce le mozioni presentate dal municipio V rispetto agli otto interventi originariamente previsti da Rfi
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.