La polizia
La polizia
Cronaca

Sottoposto ai domiciliari aggredisce i familiari in una lite, arrestato 38enne

Il fatto a San Girolamo. L'autorità giudiziaria ha inasprito la misura a carico dell'uomo, trasferendolo in carcere

Dopo una violenta lite in famiglia passa dagli arresti domiciliari al carcere. Il fatto nei giorni scorsi a San Girolamo, dopo un intervento per lite in famiglia, i poliziotti della Volante di zona hanno proceduto al ripristino della misura di custodia cautelare in carcere di un 38enne barese, pregiudicato, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

L'autorità giudiziaria ha disposto l'aggravamento della misura cautelare dopo che l'uomo, nonostante gravato dalla detenzione domiciliare, in uno scatto d'ira, ha aggredito e malmenato i familiari. Pertanto gli agenti hanno eseguito la misura di revoca degli arresti domiciliari e condotto il 38enne presso il carcere di Bari.
  • Quartiere San Girolamo
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Bari, in cento in un bar del Libertà in barba alle norme anti-Covid Bari, in cento in un bar del Libertà in barba alle norme anti-Covid Ingente sanzione amministrativa e comminato la chiusura provvisoria del locale di 5 giorni
Polizia di Stato, arrivano tre nuovi dirigenti a Bari Polizia di Stato, arrivano tre nuovi dirigenti a Bari Filippo Portoghese arriva al comando della squadra mobile, Vincenzo Maruzzella alla polizia amministrativa e dell’immigrazione, Giovanni Spina al reparto mobile
Deve scontare una condanna per atti persecutori, 43enne finisce in carcere Deve scontare una condanna per atti persecutori, 43enne finisce in carcere L'uomo ha una pena residua di 8 mesi e 21 giorni, effettuato anche un avviso orale ad una donna per reati riguardanti sostanze stupefacenti
False vendite online di auto e moto, denunciata una 56enne a Bari False vendite online di auto e moto, denunciata una 56enne a Bari La donna stava cercando di incassare tre titoli di credito di quasi mille euro in posta
Bambino di 8 anni si perde in centro a Monopoli, ritrovato Bambino di 8 anni si perde in centro a Monopoli, ritrovato Il piccolo era sfuggito al controllo del padre mentre portavano a spasso il cane
Tentato furto in una stazione di servizio a Monopoli, ignoti fuggono all'arrivo della volante Tentato furto in una stazione di servizio a Monopoli, ignoti fuggono all'arrivo della volante L'intervento dovuto ad una chiamata alla sala operativa con cui si segnalava un'effrazione in una casa rurale sita nelle vicinanze
Botti di Capodanno, bilancio positivo ma a Bari ci sono due feriti Botti di Capodanno, bilancio positivo ma a Bari ci sono due feriti Stando ai dati della polizia di Stato ci sono state, in tutta Italia, meno denunce e meno vittime
Bari, esce di casa nonostante sia in quarantena, denunciato Bari, esce di casa nonostante sia in quarantena, denunciato Controlli intensi durante i giorni di zona rossa, ecco il resoconto da Natale ad oggi
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.