La foto incriminata
La foto incriminata
Attualità

Selfie col dito medio a Salvini addormentato, la ragazza: «Ricevuti insulti e minacce di morte»

La 19enne di Conversano dice la sua su Facebook: «Il gestaccio era rivolto alle persone a cui ho inviato la foto. Io vittima di cyberbullismo»

Sale su un volo low-cost e accanto a lei trova non un passeggero qualsiasi, ma il senatore Matteo Salvini, leader della Lega. Il selfie che ritrae una 19enne di Conversano mentre mostra il dito medio con alle spalle il leader leghista addormentato sulla poltrona ha fatto il giro del web: lo screenshot è stato ricondiviso dallo stesso Salvini, che così ha dato il la a una serie di commenti offensivi rivolti alla giovane.

La ragazza ha dovuto cancellare il proprio profilo Instagram e ha affidato a Facebook la sua spiegazione: «Visto che Salvini mi ha bloccata sulla sua pagina ufficiale, non mi rimane altro che scrivere come stanno le cose su questa pagina. Sono Erika Labbe, ho 19 anni e sorpresona, non sono una "sardina". Ringrazio la suddetta pagina e Matteo Salvini per aver esposto il mio nome ovunque, facendo sì che mi arrivassero in direct insulti pesanti, minacce di morte, intimidazioni varie e materiale pornografico», scrive la giovane conversanese.

«Questa foto l'ho condivisa con i miei amici per evidenziare l'incredibile coincidenza di prendere un volo low-cost e ritrovarsi seduti insieme a Salvini. Il gestaccio era, piuttosto, rivolto alle persone a cui ho inviato la foto privatamente e nulla aveva a che vedere con Salvini (il quale se vogliamo dirla tutta é circondato anche da cuoricini vari). Non sono di sinistra e non sono di destra. Di politica mi importa ancora poco., e probabilmente tra qualche anno avrò modo di capire al meglio ogni questione legata ad essa. Non mi aspettavo un'esposizione mediatica di questa portata e sinceramente non sono minimamente interessata a diventare "famosa" per qualcosa che ho fatto con tutt'altre intenzioni. Mi spiace se le persone si sono sentite chiamate in causa con questa foto, nulla di ciò era mia intenzione».

La ragazza conclude: «Un piccolo appunto va però a una questione che mi sta più a cuore: il cyberbullismo esiste e quest'oggi io ne sono stata vittima. Le parole possono fare male più di quanto crediate e questo, purtroppo, non sembra essere un parere condiviso. Mi spiace tantissimo».
  • Matteo Salvini
Altri contenuti a tema
Salvini dà il via al tour elettorale in Puglia verso le regionali 2020 Salvini dà il via al tour elettorale in Puglia verso le regionali 2020 Appuntamento nel Salento il prossimo 19 febbraio, il leader del Carroccio sarà a Squinzano
Salvini citofona allo "spacciatore", la parodia della Rimbamband Salvini citofona allo "spacciatore", la parodia della Rimbamband Il video del gruppo comico barese sta facendo il giro del web
Salvini difende Checco Zalone: «Dovrebbero farlo senatore a vita» Salvini difende Checco Zalone: «Dovrebbero farlo senatore a vita» L'ex ministro risponde alle critiche giunte al comico barese dopo l'uscita del trailer del film "Tolo Tolo"
Salvini dorme in aereo e lei scatta un selfie col dito medio. Bufera su 19enne di Conversano Salvini dorme in aereo e lei scatta un selfie col dito medio. Bufera su 19enne di Conversano Il leader della lega ha ricondiviso la foto sui suoi profili: «Bello viaggiare con persone educate»
Salvini a cena in un ristorante di Bari, fra sorrisi e orecchiette con le rape Salvini a cena in un ristorante di Bari, fra sorrisi e orecchiette con le rape Il leader della Lega ieri sera dopo il comizio si è concesso un momento conviviale con la fidanzata Francesca Verdini
Salvini a Bari: «Prima pensiamo alla Puglia poi ai nomi» Salvini a Bari: «Prima pensiamo alla Puglia poi ai nomi» In Fiera del Levante oltre duemila e cinquecento persone hanno accolto il capitano
Regionali Puglia 2020, arriva Salvini a Bari Regionali Puglia 2020, arriva Salvini a Bari L'annuncio del leader del Carroccio ieri sera in tv a Carta Bianca
La Lega verso le regionali. No a Fitto e Salvini a Bari La Lega verso le regionali. No a Fitto e Salvini a Bari Il leader del Carroccio sarà in città a dicembre, ancora nessuno nome certo dal centrodestra
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.