aldo moro
aldo moro
Attualità

Sannicandro, annullato il seminario su Aldo Moro con il fondatore delle BR

Troppe polemiche piovute sugli organizzatori. Loizzo: «Evitare strumentalizzazione di iniziativa dal contenuto storico»

Il seminario a Sannicandro di Bari su Aldo Moro con la partecipazione del co-fondatore delle Brigate Rosse Alberto Franceschini originariamente programmato per il 14 marzo non si farà. L'evento, organizzato dal Consiglio regionale, è stato annullato per via delle troppe polemiche piovute sull'ex onorevole Gero Grassi e sul presidente della stessa assise regionale Mario Loizzo, che figuravano fra i relatori. A sollevare la questione è stato Potito Perruggini, presidente di "Anni di piombo" e nipote del brigadiere Giuseppe Ciotta, ucciso da Prima Linea nel 1977.

Ad annunciare l'annullamento dell'evento della discordia è stato proprio il presidente del Consiglio regionale Loizzo, che in una nota spiega le ragioni: «Pur ribadendo la validità dell'iniziativa - che avrebbe offerto ai giovani la testimonianza diretta del fallimento politico del terrorismo negli Anni di Piombo - a fronte di una serie di perplessità sollevate e stante il rischio di insidiose strumentalizzazioni di un'iniziativa di mero contenuto storico, abbiamo deciso di annullare il quinto appuntamento del progetto "Moro: Educatore", che prevedeva l'incontro con il co-fondatore delle BR Alberto Franceschini. Il dolore delle vittime non è in discussione e lo faccio interamente mio, avendolo sempre avvertito e condiviso. Al tempo stesso, continuo a ritenere utile e non lesiva di alcuna memoria la 'narrazione' autocritica delle vicende da parte di un protagonista che ha pagato penalmente il conto con la giustizia ed ha riconosciuto gli errori. Insisto sul valore educativo che avrebbe avuto all'interno del programma complessivo del progetto "Moro. Educatore", in cui sono previsti incontri con magistrati, docenti, giornalisti e testimoni a vario titolo di quegli anni. Quello con Franceschini sembrava un passaggio utile per fare arrivare agli studenti un messaggio chiaro: "la violenza non porta da nessuna parte", "il terrorismo ha fallito". Tuttavia, anche per non coinvolgere il mondo della scuola in una polemica politica che rischia di degenerare in esasperazioni del tutto fuori luogo, abbiamo preso la decisione di annullare l'appuntamento di giovedì 14 marzo».
  • aldo moro
  • mario loizzo
Altri contenuti a tema
La donna in politica, a Bari un convegno sulla figura innovatrice di Aldo Moro La donna in politica, a Bari un convegno sulla figura innovatrice di Aldo Moro Lo statista fu promotore della legge che concesse l’accesso delle donne nella Magistratura e delle leggi sugli asili e le scuole materne
Bari ricorda Aldo Moro a 41 anni dall'omicidio. Decaro: «Un esempio per tutti» Bari ricorda Aldo Moro a 41 anni dall'omicidio. Decaro: «Un esempio per tutti» Questa mattina la cerimonia davanti alla targa sulla facciata del Piccinni in memoria dello statista ucciso dalle Brigate Rosse
Il questore Bisogno in visita al Consiglio regionale: «Bari bella città, ma non facile» Il questore Bisogno in visita al Consiglio regionale: «Bari bella città, ma non facile» Il nuovo capo della pubblica sicurezza è stato ricevuto dal presidente Mario Loizzo: «Nei cittadini c'è un senso di paura»
Ex Rossani, partito il cantiere per il Polo bibliotecario della Puglia. Lavori in 400 giorni Ex Rossani, partito il cantiere per il Polo bibliotecario della Puglia. Lavori in 400 giorni Un cantiere finanziato dalla Regione con 9 milioni. Decaro: «Qui nascerà la più grande public library del Mezzogiorno»
Seminario a Bari con uno dei fondatori delle Brigate Rosse, scoppia la polemica Seminario a Bari con uno dei fondatori delle Brigate Rosse, scoppia la polemica Alberto Franceschini risulta tra gli intervistati in un convegno su Moro, il nipote di una vittima: «No a terroristi in cattedra»
Consiglio regionale della Puglia, completato il trasloco in via Gentile. Loizzo: «Ripresa attività degli uffici» Consiglio regionale della Puglia, completato il trasloco in via Gentile. Loizzo: «Ripresa attività degli uffici» Il presidente dell'assemblea: «Dopo quasi cinquant'anni una sede degna di questo nome»
Bari ricorda Aldo Moro a 40 anni dall'omicidio. Decaro: «Ci ha insegnato senso del dovere» Bari ricorda Aldo Moro a 40 anni dall'omicidio. Decaro: «Ci ha insegnato senso del dovere» Lunga mattinata di celebrazioni. Scoperte le targhe nei luoghi simbolici della permanenza in città dello statista
A Bari un itinerario in memoria di Aldo Moro. Maselli: «Importante ricordare la sua figura» A Bari un itinerario in memoria di Aldo Moro. Maselli: «Importante ricordare la sua figura» Un percorso di cinque tappe nei luoghi più rappresentativi della presenza dello statista in città
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.