protesta link
protesta link
Scuola e Lavoro

Residenze universitarie, diritto allo studio e rimborsi: gli studenti protestano con Adisu Puglia

Stamattina la manifestazione organizzata dall'associazione Link: «Dopo la crisi Covid in tanti dovranno rinunciare ai loro percorsi formativi»

Elezioni Regionali 2020
Gli studenti tornano a protestare sotto la sede di Adisu Puglia, l'agenzia per il diritto allo studio universitario. Questa mattina l'associazione Link ha organizzato una manifestazione a Bari per chiedere all'ente regionale aiuti e sostegni per affrontare il dopo crisi-Covid.

Al centro della protesta la richiesta di riapertura e messa a norma delle residenze universitarie ancora chiuse, il rimborso degli abbonamenti ai mezzi pubblici inutilizzati durante i mesi di lockdown e lo sblocco del contributo da 500 euro promesso dalla Regione Puglia, incentivi affitto a beneficio di studenti e studentesse fuori sede iscritti ai corsi accademici a Bari.

«Pretendiamo che la crisi esplosa con l'emergenza sanitaria non si consumi sulla pelle di noi studenti e studentesse. Abbiamo voluto lasciare dei libri all'ingresso della sede: un gesto simbolico per fare capire all'ente per il diritto allo studio universitario che l'anno prossimo tantissimi studenti e tantissime studentesse saranno costretti a rinunciare agli studi se Adisu e Regione Puglia non prenderanno dei provvedimenti adeguati e continuano ad ignorarci. Siamo arrabbiati e delusi dalle istituzioni e dal loro silenzio. Vogliamo risposte concrete», dicono dall'associazione Link.
  • adisu puglia
  • Link bari
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Università di Bari, domani partono le lauree in presenza. Ma gli studenti protestano ancora Università di Bari, domani partono le lauree in presenza. Ma gli studenti protestano ancora Sono 23 i candidati del dipartimento ForPsiCom che discuteranno il loro elaborato. I manifestanti chiedono riapertura delle aulette
Altra giornata "Covid free" per la Puglia, i ricoverati scendono a 18 Altra giornata "Covid free" per la Puglia, i ricoverati scendono a 18 Sono 727 i tamponi eseguiti. Il numero dei positivi è di 93, i guariti salgono a 3.898
Coronavirus, domenica Covid free per la Puglia Coronavirus, domenica Covid free per la Puglia Nessun nuovo caso e nessun decesso, gli attuali positivi scendono a 110
Buone notizie dalla provincia di Bari, Noicattaro è Covid free Buone notizie dalla provincia di Bari, Noicattaro è Covid free Lo annuncia il sindaco Raimondo Innamorato: «Necessario continuare ad essere accorti»
Coronavirus, altri tre casi in Puglia. Uno in provincia di Bari Coronavirus, altri tre casi in Puglia. Uno in provincia di Bari Sono 1820 i tamponi eseguiti. Non si registrano decessi, i guariti sono 3.800 e 111 i pazienti ancora positivi
Al Bano canta per il personale del Policlinico di Bari, anche Emiliano sul palco Al Bano canta per il personale del Policlinico di Bari, anche Emiliano sul palco Il cantante di Cellino Sammarco duetta con il presidente della Regione sulle note di "Felicità" e "Buonanotte fiorellino"
Coronavirus, sono tre i nuovi positivi in Puglia Coronavirus, sono tre i nuovi positivi in Puglia Nessun decesso registrato, mentre i guariti diventano 3.879 e gli attuali ricoverati sono 21
Bari "abbraccia" i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Loro il cuore della città» Bari "abbraccia" i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Loro il cuore della città» In largo Chiurlia la catena umana per il flash mob del Comune. Bottalico: «A settembre una mostra fotografica»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.