altieri fedriga
altieri fedriga
Politica

Regionali, Fedriga a Bari parla del governo leghista in Friuli Venezia-Giulia

Il governatore: «Lavoro e famiglie al centro dei nostri interventi. Sanità? Ospedali "spoke" rafforzati con le specializzazioni»

Conto alla rovescia per le elezioni regionali in Puglia del 20 e 21 settembre: per il rush finale della campagna elettorale questa mattina la Lega ha portato a Bari Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli Venezia-Giulia, per illustrare i punti salienti del programma fin qui realizzato dal governo leghista nella regione del Nord-Est italiano.
fedriga a bari

A margine della conferenza stampa tenuta nel piazzale del Petruzzelli insieme a Nuccio Altieri, "volto" della Lega pugliese in questa campagna elettorale, Fedriga ha detto: «In due anni di amministrazione della Lega, in Friuli abbiamo puntato a cambiare concetto di sviluppo e aiuto. L'obiettivo era spostare risorse per darle alle imprese che assumono nuovi dipendenti. Abbiamo stanziato contributi da 7 a 12 mila euro per lavoratore; in più, durante l'emergenza Covid-19, abbiamo erogato 10mila euro per ogni lavoratore. Inoltre - prosegue Fedriga - abbiamo eliminato l'Irap per le aziende che investono nelle zone più difficili del nostro territorio come quelle di montagna, mentre per i nuovi insediamenti ci sono tre anni di esenzioni e due anni di sconto Irap. Abbiamo, inoltre, organizzato corsi di formazione in 48 ore per la professionalizzazione dei lavoratori delle aziende».

Sul tema sanità, Fedriga aggiunge: «Abbiamo riformato il sistema sanitario già dal primo anno, cercando di cambiare la logica del dare o togliere i reparti ospedalieri, consapevoli che la politica debba fare il quadro di garanzia. Abbiamo ridotto le aziende sanitarie, passate da cinque a tre, creato l'azienda zero e diviso gli ospedali in "hub" e "spoke". Negli ospedali hub si tratta soprattutto l'urgenza sanitaria, mentre per gli altri, gli ospedali "spoke", stiamo procedendo con le specializzazioni, così da affidare una mission a ogni struttura ed evitare la migrazione sanitaria. Per esempio, a Palmanova, vicino Udine, abbiamo trasferito la parte elettiva, ortopedia e chirurgia oculistica. Stiamo specializzando i nuovi ospedali, a Latisana abbiamo spostato la parte emergenziale».

Fedriga conclude parlando delle politiche della famiglia adottate dalla Regione Friuli Venezia-Giulia: «È stato portato avanti un intervento sugli asili nido, resi gratis dal secondo figlio in poi, ed è stato alzato il limite Isee fino a 50mila euro. Il trasporto pubblico, urbano ed extra-urbano, per gli studenti è scontato del 50 percento. Stiamo, infine, scrivendo nuova legge sulla famiglia».
  • Lega
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

286 contenuti
Altri contenuti a tema
I banchi a rotelle arrivano anche a Bari, la Lega attacca Azzolina: «Spesa inutile» I banchi a rotelle arrivano anche a Bari, la Lega attacca Azzolina: «Spesa inutile» Il deputato pugliese Sasso e il leader del Carroccio Salvini accusano il Governo: «Sono anche arrivati in ritardo»
De Santis fuori dal consiglio in Puglia: «Andrò a fondo a questa vicenda» De Santis fuori dal consiglio in Puglia: «Andrò a fondo a questa vicenda» «Devo capire come sia possibile che oltre 15 mila preferenze non siano sufficienti a farmi essere in Regione»
Comune di Bari, da domani via al pagamento per scrutatori e presidenti di seggio Comune di Bari, da domani via al pagamento per scrutatori e presidenti di seggio Tutte le info utili relative alle elezioni regionali e al referendum degli scorsi 20 e 21 settembre
Damascelli: «Grazie agli elettori, 6.624 voti puliti e sudati» Damascelli: «Grazie agli elettori, 6.624 voti puliti e sudati» Il consigliere regionale uscente commenta la mancata rielezione: «Questo consenso non può andare disperso»
Saverio Tammacco: «La mia elezione frutto di un impegno corale a favore del territorio» Saverio Tammacco: «La mia elezione frutto di un impegno corale a favore del territorio» Il consigliere regionale parla per la prima volta dopo l’elezione: il video
Regionali, dopo la sconfitta in Puglia volano gli stracci fra Fitto e la Lega Regionali, dopo la sconfitta in Puglia volano gli stracci fra Fitto e la Lega Il candidato di centrodestra: «Salvini parla di me da tre giorni, meglio tardi che mai». D'Eramo: «Abbiamo dato il massimo e riunito la coalizione»
Regionali Puglia, Fitto attacca: «Contro di me campagna incivile e violenta» Regionali Puglia, Fitto attacca: «Contro di me campagna incivile e violenta» Il candidato del centrodestra all'indomani del voto: «Da Emiliano e Vendola dichiarazioni pesanti e notizie false e offensive»
Regionali Puglia, Senso Civico supera il 4% ma non entra in consiglio: «Furto di rappresentanza» Regionali Puglia, Senso Civico supera il 4% ma non entra in consiglio: «Furto di rappresentanza» La lista di Pisicchio, Abaterusso e Borracino resta fuori pur avendo oltrepassato la soglia dello sbarramento
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.