Un volontario in Servizio alla Città
Un volontario in Servizio alla Città
Attualità

Reddito di Dignità, i destinatari impegnati a Triggiano nella cura dei parchi

Il sindaco Donatelli: «Esempio da seguire e perseguire, insieme si può fare la differenza e migliorare la città»

Elezioni Regionali 2020
Progetti di cittadinanza attiva legati al ReD - Reddito di Dignità pugliese 3.0. I destinatari, come da bando, infatti non hanno solo diritto ad un'indennità economica mensile di attivazione di 500 euro, ma hanno contestualmente sottoscritto un Patto di inclusione che comprende anche lo svolgimento delle prestazioni da questo previste. A Triggiano i destinatari saranno impiegati, come scrive il sindaco Antonio Donatelli, mettendosi a servizio della città.

«Si prenderanno cura di alcune zone verdi come i parchi - sottolinea il primo cittadino - preservandoli da atti vandalici e restituendo un forte messaggio umano, come quello della salvaguardia degli spazi comuni. Spirito di collaborazione, cooperazione e tanta buona volontà saranno la forza motrice. Un esempio da seguire e da perseguire nel tempo attraverso il quale ogni giorno uomini e donne possono davvero segnare la differenza e concorrere a migliorare la nostra città».
  • reddito di dignità
Altri contenuti a tema
Reddito di dignità della Regione Puglia, circa 2mila persone già beneficiarie Reddito di dignità della Regione Puglia, circa 2mila persone già beneficiarie Il report settimanale sui pagamenti a enti pubblici e privati fissa il contatore a 123 milioni di euro
Puglia, da oggi si può fare domanda per il ReD. Oltre 500 inviate in 3 ore Puglia, da oggi si può fare domanda per il ReD. Oltre 500 inviate in 3 ore Emiliano: «I numeri confermano l’importanza di questa misura regionale per tanti cittadini e famiglie pugliesi»
Regione Puglia, approvato nuovo bando ReD: importo aumentato a 500 euro Regione Puglia, approvato nuovo bando ReD: importo aumentato a 500 euro Rivista la misura per la seconda parte dell'emergenza Covid-19. Emiliano: «In tre anni aiutate 30mila famiglie»
Regione Puglia, dalla giunta arrivano altri 36 milioni per il reddito di dignità Regione Puglia, dalla giunta arrivano altri 36 milioni per il reddito di dignità Ampliata la platea dei beneficiari. Emiliano: «Strumento fondamentale a sostegno di chi è in difficoltà»
Bari, assunte cinque nuove assistenti sociali dal Comune per i servizi SIA e ReD Bari, assunte cinque nuove assistenti sociali dal Comune per i servizi SIA e ReD Romano: «Formeremo un'equipe in ogni municipio»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.