bagnanti pane e pomodoro
bagnanti pane e pomodoro
Vita di città

Prima giornata d'estate a Bari, arrivano i bagnanti a Pane e Pomodoro

Temperature oltre i trenta gradi, c'è chi ne approfitta per fare una nuotata e prendere un po' di sole

Prima vera giornata d'estate a Bari, dopo un maggio caratterizzato da pioggia e temperature sotto la media. I baresi non se lo sono fatti ripetere due volte, e approfittando del weekend alle porte già si sono riversati in tanti sulla spiaggia cittadina di Pane e Pomodoro. Termometro che ballonzola sulla linea dei trenta gradi, un anticipo d'estate che ha convinto parecchi cittadini a passare la mattinata e il pomeriggio sulla sabbia, per il primo bagno della stagione o per prendere un po' di tintarella.

Situazione che, dicono gli esperti, conoscerà la sua replica nella giornata di domani, sabato 8 giugno, per cui è prevista un'altra ondata di caldo estivo.

Intanto proseguono le attività di manutenzione sulle spiagge cittadine: stamattina l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso si è recato a Torre Quetta e Pane e Pomodoro per verificare l'andamento dei lavori di ristrutturazione di alcuni elementi e strutture presenti sui lidi.

Per quanto riguarda la prima spiaggia, sono terminate le operazioni su tre dei cinque pontili e sono in fase di realizzazione la verniciatura delle ringhiere e la sistemazione della pavimentazione in legno del penultimo. Nei prossimi giorni saranno riparate le scalette per la discesa a mare, danneggiate dalle mareggiate invernali. Entro una settimana i pontili saranno completamente funzionanti.

Sono partite anche le lavorazioni per il ripascimento e spianamento dei ciottoli, avviate solo qualche giorno fa per consentire al Fratino, una specie di uccelli in via d'estinzione che nidifica in zona proprio sulla spiaggia in ciotoli di Torre Quetta, rispettando il divieto previsto dalla normativa. Queste operazioni sono a cura del gestore di Torre Quetta, ad eccezione della manutenzione dei pontili. Inoltre, è stata completamente rimontata la struttura per l'attività di surf, migliorata con la posa di una nuova pavimentazione in legno.

A Pane e pomodoro saranno, invece, risistemati i pontili e le scalette, in alcuni casi mancanti di gradini asportati dalle mareggiate. Le ringhiere in acciaio inox, invece, non presentano particolari problemi in quanto sostituite integralmente qualche anno fa ed hanno ben sopportato l'azione aggressione della salsedine tipica degli ambienti marini. I lavori di manutenzione andranno avanti per tutta la stagione estiva a seconda delle esigenze rilevate e riguarderanno l'intera costa da Santo Spirito a Torre a Mare.
manutenzione spiaggemanutenzione spiaggemanutenzione spiagge
  • Giuseppe Galasso
  • Pane e Pomodoro
  • Torre Quetta
Altri contenuti a tema
Ceglie, altra sorpresa dal cantiere di piazza Diaz: dall'antica cisterna spunta un rilievo dell'800 Ceglie, altra sorpresa dal cantiere di piazza Diaz: dall'antica cisterna spunta un rilievo dell'800 In una settimana la Soprintendenza fornirà indicazioni al Comune. Galasso: «L'idea è valorizzare la scoperta. Possibili ritardi nei lavori»
Bari, c'è il sì della giunta al documento d'indirizzo per il polo dell'infanzia a Carbonara Bari, c'è il sì della giunta al documento d'indirizzo per il polo dell'infanzia a Carbonara Nei prossimi giorni partirà il concorso di progettazione. Galasso: «Procedura agevolerà la partecipazione di giovani professionisti»
Giardino di via Manzari a Ceglie ancora nel limbo, serviranno una variante e nuovi fondi? Giardino di via Manzari a Ceglie ancora nel limbo, serviranno una variante e nuovi fondi? Questa mattina il sopralluogo dell'assessore Galasso. Entro tre settimane partiranno altri scavi sul luogo del ritrovamento dei reperti archeologici
Bari, sulla spiaggia di Torre Quetta arrivano i mezzi elettrici per i disabili Bari, sulla spiaggia di Torre Quetta arrivano i mezzi elettrici per i disabili Un servizio gratuito messo a disposizione dai gestori del lido. Capienza di otto persone
Riqualificazione di via Bruno Buozzi, Galasso: «Cantiere entro fine 2019» Riqualificazione di via Bruno Buozzi, Galasso: «Cantiere entro fine 2019» All'angolo con via Glomerelli e viale Europa previsto l'allargamento del marciapiede. Possibile anche l'adozione di due rotatorie
Sottovia Giuseppe Filippo, partiti i lavori. Galasso: «Attività concluse in sette giorni» Sottovia Giuseppe Filippo, partiti i lavori. Galasso: «Attività concluse in sette giorni» Iniziate le operazioni di espurgo delle vasche di accumulo delle acque piovane. In seguito si passerà alla sostituzione delle tubazioni
Stagione nuova problemi vecchi, un topo a Pane e Pomodoro Stagione nuova problemi vecchi, un topo a Pane e Pomodoro La segnalazione di una cittadina sulla bacheca del sindaco Antonio Decaro
Allagamenti nel sottopasso Giuseppe Filippo, Galasso: «Da lunedì prossimo via ai lavori» Allagamenti nel sottopasso Giuseppe Filippo, Galasso: «Da lunedì prossimo via ai lavori» In tilt i vecchi tubi del collettore, si procederà con l'installazione di strutture in acciaio inox. L'assessore: «Interventi conclusi in 7 giorni»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.