bagnanti pane e pomodoro
bagnanti pane e pomodoro
Vita di città

Prima giornata d'estate a Bari, arrivano i bagnanti a Pane e Pomodoro

Temperature oltre i trenta gradi, c'è chi ne approfitta per fare una nuotata e prendere un po' di sole

Prima vera giornata d'estate a Bari, dopo un maggio caratterizzato da pioggia e temperature sotto la media. I baresi non se lo sono fatti ripetere due volte, e approfittando del weekend alle porte già si sono riversati in tanti sulla spiaggia cittadina di Pane e Pomodoro. Termometro che ballonzola sulla linea dei trenta gradi, un anticipo d'estate che ha convinto parecchi cittadini a passare la mattinata e il pomeriggio sulla sabbia, per il primo bagno della stagione o per prendere un po' di tintarella.

Situazione che, dicono gli esperti, conoscerà la sua replica nella giornata di domani, sabato 8 giugno, per cui è prevista un'altra ondata di caldo estivo.

Intanto proseguono le attività di manutenzione sulle spiagge cittadine: stamattina l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso si è recato a Torre Quetta e Pane e Pomodoro per verificare l'andamento dei lavori di ristrutturazione di alcuni elementi e strutture presenti sui lidi.

Per quanto riguarda la prima spiaggia, sono terminate le operazioni su tre dei cinque pontili e sono in fase di realizzazione la verniciatura delle ringhiere e la sistemazione della pavimentazione in legno del penultimo. Nei prossimi giorni saranno riparate le scalette per la discesa a mare, danneggiate dalle mareggiate invernali. Entro una settimana i pontili saranno completamente funzionanti.

Sono partite anche le lavorazioni per il ripascimento e spianamento dei ciottoli, avviate solo qualche giorno fa per consentire al Fratino, una specie di uccelli in via d'estinzione che nidifica in zona proprio sulla spiaggia in ciotoli di Torre Quetta, rispettando il divieto previsto dalla normativa. Queste operazioni sono a cura del gestore di Torre Quetta, ad eccezione della manutenzione dei pontili. Inoltre, è stata completamente rimontata la struttura per l'attività di surf, migliorata con la posa di una nuova pavimentazione in legno.

A Pane e pomodoro saranno, invece, risistemati i pontili e le scalette, in alcuni casi mancanti di gradini asportati dalle mareggiate. Le ringhiere in acciaio inox, invece, non presentano particolari problemi in quanto sostituite integralmente qualche anno fa ed hanno ben sopportato l'azione aggressione della salsedine tipica degli ambienti marini. I lavori di manutenzione andranno avanti per tutta la stagione estiva a seconda delle esigenze rilevate e riguarderanno l'intera costa da Santo Spirito a Torre a Mare.
manutenzione spiaggemanutenzione spiaggemanutenzione spiagge
  • Giuseppe Galasso
  • Pane e Pomodoro
  • Torre Quetta
Altri contenuti a tema
Pane e pomodoro, turisti trovano una siringa. Il video finisce sulla pagina del sindaco Pane e pomodoro, turisti trovano una siringa. Il video finisce sulla pagina del sindaco La coppia ha smaltito il pericoloso rifiuto nel cestino dei rifiuti. A immortalare la scena una ragazza barese
Illuminazione e videosorveglianza nella pineta San Francesco, cantiere al via da ottobre Illuminazione e videosorveglianza nella pineta San Francesco, cantiere al via da ottobre Interventi da 900mila euro su tutta l'area. Galasso: «Interventi che renderanno lo spazio verde frequentabile anche la sera»
Libertà, nuova illuminazione in piazza Risorgimento. Lavori al via da settembre Libertà, nuova illuminazione in piazza Risorgimento. Lavori al via da settembre Un cantiere da 90 giorni e 150mila euro. Galasso: «Maggiore percezione di sicurezza e miglioramento dell'estetica»
Parco Giovanni Paolo II preda dei vandali, arriva la videosorveglianza Parco Giovanni Paolo II preda dei vandali, arriva la videosorveglianza Aggiudicata la gara per telecamere e illuminazione nell'area verde al San Paolo. Galasso: «Lavori partiranno a fine settembre»
Bari, prende a calci le biciclette parcheggiate a Pane e pomodoro. Denunciato 20enne Bari, prende a calci le biciclette parcheggiate a Pane e pomodoro. Denunciato 20enne Il ragazzo, originario del Ghana, aveva richiesto l'intervento della Polizia locale in relazione al furto del suo mezzo su due ruote
Parco 2 Giugno, a fine settembre iniziano i lavori per la nuova illuminazione e la videosorveglianza Parco 2 Giugno, a fine settembre iniziano i lavori per la nuova illuminazione e la videosorveglianza Saranno 269 i nuovi i corpi illuminanti e 30 le telecamere. Galasso: «Questo spazio verde sarà più fruibile e sicuro»
Carbonara, in corso la manutenzione delle basole nelle strade del centro storico Carbonara, in corso la manutenzione delle basole nelle strade del centro storico Galasso: «Purtroppo non sempre sono stati rispettati i divieti di transito. Al termine degli interventi è stato eseguito il lavaggio per eliminare la polvere»
Bari vecchia, la fontana capa di ferro "siamese" in piazza San Marco pronta per il restauro Bari vecchia, la fontana capa di ferro "siamese" in piazza San Marco pronta per il restauro Galasso: «Cinquantanove sono già state ripristinate, saranno ottanta entro la fine dell'anno. Saranno come i "nasoni" di Roma»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.