Illuminazione piazza moro
Illuminazione piazza moro
Cronaca

Prende a sprangate un cliente dopo una lite, chiuso per sette giorni negozio in piazza Moro

Il dispositivo del questore dopo l'arresto operato dai carabinieri lo scorso 16 agosto

Litiga con un cliente il giorno di Ferragosto e lo colpisce a colpi di spranga. Il Questore di Bari ha disposto la chiusura per sette giorni di un esercizio di vicinato a Bari in zona piazza Moro, a seguito di un episodio di criminalità verificatosi all'interno del locale il giorno di Ferragosto.

I Carabinieri della Stazione di Bari Japigia, il 16 agosto, avevano tratto in arresto un dipendente del locale, un 27enne originario del Bangladesh, ritenuto responsabile del reato di lesioni personali gravissime; l'uomo, utilizzando una spranga di ferro, a seguito di una lite con un cliente scaturita per futili motivi, gli aveva sferrato numerosi colpi al capo.

Il malcapitato, un 22enne libico, soccorso da personale del 118 è stato ricoverato in prognosi riservata presso il locale nosocomio.

Considerando che la condotta del dipendente dell'esercizio commerciale ha pregiudicato la pubblica incolumità ed ha creato allarme sociale, si è resa necessaria l'adozione di un provvedimento urgente, di natura cautelare, con finalità di prevenzione rispetto ai pericoli che possono minacciare l'ordine e la sicurezza pubblica.

La licenza per l'attività di vendita al dettaglio di prodotti alimentari è stata sospesa ed il locale dovrà restare chiuso al pubblico per 7 giorni.
  • Carabinieri
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Non si ferma all'alt della polizia e tenta la fuga in bici, arrestato pusher 23enne Non si ferma all'alt della polizia e tenta la fuga in bici, arrestato pusher 23enne Il giovane è stato trovato in possesso di marijuana. Era già stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri
Estorsioni al San Paolo, in manette un esponente del clan Strisciuglio Estorsioni al San Paolo, in manette un esponente del clan Strisciuglio L'uomo chiedeva a un consulente finanziario di aprire una pratica falsa. Sale a 12 il numero degli arresti negli ultimi mesi
Bitetto, picchiò e rapinò un anziano in casa. Arrestato 30enne di Bari Bitetto, picchiò e rapinò un anziano in casa. Arrestato 30enne di Bari Il fatto nel dicembre 2019. L'uomo approfittava del suo lavoro di operatore socio sanitario per raggirare le vittime
Putignano, sorpreso in macchina con la cocaina. Arrestato Putignano, sorpreso in macchina con la cocaina. Arrestato Il giovane pusher è stato pedinato dai carabinieri prima di essere fermato e perquisito. Multato anche per il decreto Coronavirus
Minaccia i clienti di un supermercato con una siringa, denunciato un 26enne Minaccia i clienti di un supermercato con una siringa, denunciato un 26enne Intensificati i controlli in vista della Pasqua da parte dei carabinieri, utilizzato anche l'elicottero
Compie gli anni e festeggia inviando cornetti al commissariato di polizia Compie gli anni e festeggia inviando cornetti al commissariato di polizia Il fatto a Gravina, dove gli agenti hanno ricevuto anche una lettera di ringraziamento per il lavoro svolto
Gravina in Puglia, sorpresi all'interno di una sala giochi. Cinque denunce Gravina in Puglia, sorpresi all'interno di una sala giochi. Cinque denunce Il titolare dell'attività era sprovvisto della licenza per la gestione delle slot machines
Monopoli, arrestato 32enne incensurato per droga Monopoli, arrestato 32enne incensurato per droga L'uomo è stato trovato con 23 grammi di cocaina divisa in 5 dosi
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.