Banca Popolare di Bari
Banca Popolare di Bari
Cronaca

Popolare di Bari, udienza il 16 luglio

L'associazione dei consumatori esorta gli azionisti ad agire per ottenere un risarcimento danni

Si svolgerà il 16 luglio, dinanzi al Tribunale di Bari, l'udienza del processo penale a carico di ex amministratori di Banca Popolare di Bari.​

Gli Azionisti e gli Obbligazionisti di Banca Popolare di Bari hanno la possibilità di agire per ottenere il risarcimento del danno, facendo valere le proprie ragioni – unitamente agli altri risparmiatori danneggiati – mediante la costituzione di parte civile nel processo penale.​

Oltre alla responsabilità degli imputati, anche la stessa Banca Popolare di Bari potrà essere chiamata al risarcimento dei danni, quale responsabile civile.​
Il Tribunale di Bari ha disposto un sequestro del valore di 16 milioni di euro ed ha stabilito che il processo si svolga nelle forme del giudizio immediato, vale a dire in modo più celere rispetto al rito ordinario; il giudizio immediato è applicabile, a norma del codice di procedura penale, "quando la prova appare evidente".​
In questi giorni, peraltro, la Banca Popolare di Bari sta proponendo ai clienti che abbiano aderito ad almeno uno degli aumenti di capitale della Banca, deliberati ed eseguiti nel corso degli esercizi 2014 e 2015, un'offerta transattiva che comporta rinunzia ad azioni legali nei confronti della Banca stessa, a riprova del fatto che vi sono iniziative risarcitorie possibili e con buone prospettive di successo.​
L'eventuale trasformazione della Banca in Spa non incide sulla possibilità di costituirsi parte civile.​

L'associazione nazionale difesa consumatori esorta gli azionisti ad attivarsi tempestivamente tramite un'associazione di tutela dei diritti dei consumatori o un proprio legale di fiducia.​

Gli interessati a ricevere informazioni sulla costituzione di parte civile potranno, in ogni caso, contattare, gratuitamente e senza impegno, l'Associazione Nazionale Consumatori - Difesa Risparmiatori all'indirizzo e-mail pop.bari@difesaattiva.it​
  • Banca Popolare di Bari
Altri contenuti a tema
Popolare di Bari, Assoazionisti presenta le liste per Cda e collegio sindacale. Carrieri: «Si voti in filiale» Popolare di Bari, Assoazionisti presenta le liste per Cda e collegio sindacale. Carrieri: «Si voti in filiale» Proposto Mimmo Di Paola a capo del consiglio di amministrazione. Elezioni aperte fino al 13 ottobre, il presidente: «Necessità di trasparenza»
Nomine Cda della Popolare di Bari, Fratelli d'Italia interroga il Governo Nomine Cda della Popolare di Bari, Fratelli d'Italia interroga il Governo I parlamentari del partito di Giorgia Meloni: «Incresciosa la spartizione di potere tipica della prima Repubblica»
Crac gruppo Fusillo, gli inquirenti: «Popolare di Bari ha erogato prestiti milionari» Crac gruppo Fusillo, gli inquirenti: «Popolare di Bari ha erogato prestiti milionari» La Procura ipotizza che Marco e Gianluca Jacobini abbiano avuto influenza sulla banca anche dopo il commissariamento
Popolare di Bari, arrestato Gianluca Jacobini per il crac dell'imprenditore Fusillo Popolare di Bari, arrestato Gianluca Jacobini per il crac dell'imprenditore Fusillo Il padre Marco è stato interdetto. L'indagine ha scoperto un buco finanziario da 400 milioni di euro
Processo crac Popolare di Bari, c'è l'accordo: sarà celebrato alla Fiera del Levante Processo crac Popolare di Bari, c'è l'accordo: sarà celebrato alla Fiera del Levante La nuova sede è stata individuata nella riunione di stamattina in Prefettura. Decaro: «Soluzione più giusta»
Crac Popolare di Bari, quasi 3mila richieste di parti civili. Per il processo si pensa alla Fiera Crac Popolare di Bari, quasi 3mila richieste di parti civili. Per il processo si pensa alla Fiera Le udienze potrebbero essere celebrate nello Spazio 7. Decaro: «Lunedì incontro in Prefettura. Troveremo una soluzione»
Crac Banca popolare di Bari, al via l'udienza per il processo Crac Banca popolare di Bari, al via l'udienza per il processo All'esterno dell'aula bunker di Bitonto centinaia di azionisti rappresentati dall'Unione nazionale consumatori
Popolare di Bari, il commissario: «Banca in sicurezza, ci saranno due anni di perdite» Popolare di Bari, il commissario: «Banca in sicurezza, ci saranno due anni di perdite» La commissione d'inchiesta: «All'inizio dell'amministrazione straordinaria la situazione era assolutamente delicata»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.