Polizia
Polizia
Cronaca

Picchia e minaccia i genitori e la sorella, 42enne arrestato a Bari

L'uomo in diverse occasioni aveva aggredito le due donne, le violenze andavano avanti da anni

È stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti un 42enne con precedenti di Carassi a Bari.

L'uomo in più occasioni aveva picchiato la sorella e, nell'ultima aggressione, la aveva colpita con pugni e calci, procurandole vistose ecchimosi, giudicate dai sanitari guaribili in 20 giorni.

I poliziotti del Commissariato di Bari Nuova - Carrassi, durante le prime fasi di accertamento, avevano appurato che le violenze si erano verificate per anni e che non erano rivolte solo contro la sorella, ma anche nei confronti dei genitori. L'uomo aveva in più occasioni percosso la madre. Le violenze non erano solo di tipo fisico, ma anche verbali in quanto quotidianamente minacciava ed insultava la sorella ed entrambi i suoi genitori. In una circostanza è emerso che l'uomo aveva addirittura colpito la madre con una padella da cucina.

L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Bari a disposizione dell'A.G. procedente.
  • Polizia di Stato
  • aggressione
Altri contenuti a tema
Incidente alla rotatoria di San Marcello, ferito il conducente di uno scooter Incidente alla rotatoria di San Marcello, ferito il conducente di uno scooter Dalle prime ricostruzioni si tratterebbe di un ausiliario del traffico. Sul posto 118, vigili e Polizia
Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne L'uomo si è introdotto in un garage in centro per commettere il furto, provando anche a sfuggire all'arresto degli agenti
Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Il pestaggio avvenne lo scorso 30 aprile a Madonnella nel sottopassaggio Marconi. Fra gli autori anche un ragazzo vicino alla malavita locale
San Paolo, scoperte moto rubate, armi e ricetrasmittenti. Indaga la Polizia San Paolo, scoperte moto rubate, armi e ricetrasmittenti. Indaga la Polizia Squadra volante al lavoro per risalire all'identità dei responsabili. Trovati anche documenti e targhe rubate
Scomparso a Bari, trovato morto nel rogo di un campo tra Loseto e Adelfia Scomparso a Bari, trovato morto nel rogo di un campo tra Loseto e Adelfia L'uomo, un 79enne malato di Alzheimer, era uscito di casa ma non era rientrato, si indaga per comprendere l'accaduto
Bari, trovato con la droga in via Caldarola. Arrestato 21enne Bari, trovato con la droga in via Caldarola. Arrestato 21enne Le manette della Polizia sono scattate dopo la perquisizione del suo appartamento, a Modugno in zona Cecilia
Bari, sorpresi a bruciare rifiuti. Denunciati Bari, sorpresi a bruciare rifiuti. Denunciati I due, un 32enne barese e un 23enne nigeriano, si trovavano in un'area recintata in via Camillo Rosalba
Gravina in Puglia, arrestato il presunto responsabile dell'omicidio Capone Gravina in Puglia, arrestato il presunto responsabile dell'omicidio Capone In manette finisce un 68enne. I fatti contestati risalgono al marzo del 2014; la vittima aveva un contenzioso aperto con il killer
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.