Un agriturismo
Un agriturismo
Enti locali

Piano sviluppo rurale, dalla Regione Puglia arrivano 20 milioni per attività extra-agricole

Gli investimenti saranno destinata a 559 fra agriturismi e altre attività di erogazione servizi

Elezioni Regionali 2020
La Regione Puglia ha stanziato 20 milioni di euro per investimenti nelle attività agrituristiche o finalizzate alla produzione di beni e servizi complementari all'attività agricola. È quanto contenuto nella determina dell'Autorità di Gestione (AdG) del Piano di sviluppo rurale (Psr) Puglia del 28 maggio 2020, che assegna al bando della sottomisura 6.4, dedicato alla creazione e allo sviluppo di attività extra-agricole, complessivamente circa 57 milioni di euro. Ad oggi sono 559, ovvero tutte quelle in graduatoria, le ditte ammesse alla successiva fase di verifica delle condizioni di ammissibilità e di istruttoria tecnico amministrativa.

"L'incremento della dotazione finanziaria per una delle misure più attenzionate del nostro Psr – sottolinea l'Adg del Psr Puglia, Rosa Fiore – ci consentirà di far scorrere la graduatoria e di sostenere gli investimenti di ulteriori aziende, ovvero di ammettere le ditte alla fase di verifica delle condizioni di ammissibilità e di istruttoria tecnico-amministrativa. Oggi, più che mai, il settore agrituristico è uno dei più colpiti dalle misure restrittive imposte dai Dpcm e dalle ordinanze regionali per contenere la diffusione del Covid-19. Pertanto un'azione di questo tipo offrirà alle imprese agricole di rimettere in moto progetti di sviluppo che possano aumentare la competitività aziendale offrendo, altresì, servizi che promuovano l'inclusione sociale e la sostenibilità ambientale».

  • Regione Puglia
  • psr
  • agriturismo
Altri contenuti a tema
Tornano i vip in Puglia, Gianni Morandi fa tappa ad Altamura Tornano i vip in Puglia, Gianni Morandi fa tappa ad Altamura Nella fase 3 post emergenza Coronavirus i personaggi famosi riprendono a passare le vacanze nella nostra regione
Microprestito della Regione Puglia, oltre 9mila domande. Nel Barese 550 aziende ammesse Microprestito della Regione Puglia, oltre 9mila domande. Nel Barese 550 aziende ammesse Per la misura del Titolo II capo 3 e capo 6 circolante presentate 205 istanze per complessivi 140 milioni di euro
Coronavirus, altri tre casi in Puglia. Uno in provincia di Bari Coronavirus, altri tre casi in Puglia. Uno in provincia di Bari Sono 1820 i tamponi eseguiti. Non si registrano decessi, i guariti sono 3.800 e 111 i pazienti ancora positivi
Anno scolastico 2020/2021, ecco il calendario della Regione Puglia Anno scolastico 2020/2021, ecco il calendario della Regione Puglia Si comincia il 24 settembre e si finisce l'11 giugno, tutti i ponti e le festività. Le scuole possono modificarlo in base alle loro esigenze
Covid-19, altro giorno senza casi e decessi in Puglia. I positivi scendono a 109 Covid-19, altro giorno senza casi e decessi in Puglia. I positivi scendono a 109 Effettuati 2.049 tamponi, il numero dei guariti è di 3.876. I ricoverati in ospedale restano 24
Sagre, fiere e feste popolari in Puglia: dal 3 luglio si riprende Sagre, fiere e feste popolari in Puglia: dal 3 luglio si riprende Firmata l'ordinanza di Emiliano con le linee guida per la ripartenza del settore in sicurezza
La Puglia, come la Sardegna, ha un mare "Eccellente". Il report sulla balneazione La Puglia, come la Sardegna, ha un mare "Eccellente". Il report sulla balneazione Presentato il risultato della attività del Centro Regionale Mare, la nostra regione registra i valori più alti in Italia
Coronavirus, zero casi in Puglia su oltre 2mila tamponi. I ricoverati scendono a 24 Coronavirus, zero casi in Puglia su oltre 2mila tamponi. I ricoverati scendono a 24 Non si registrano decessi in giornata. I pazienti guariti sono 3.873, 112 le persone ancora positive
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.