Uno dei progetti
Uno dei progetti
Vita di città

Pannelli sui cantieri cittadini a Bari, Decaro: "Permetterà a tutti di monitorare l'esecuzione delle opere"

Oltre alle pubblicazioni con foto, tempistiche e progetto, grazie ai fondi Pon Metro anche un sito con le schede dei lavori pubblici in corso

Raccontare la città attraverso le sue trasformazioni. Anche Bari avrà pannelli e dispositivi mobili nei luoghi oggetto di lavori imminenti, riportanti le immagini del progetto, le informazioni relative ai tempi, i costi e le modalità di esecuzione degli interventi. Il posizionamento andrà concordato con l'impresa esecutrice dei lavori, ove già individuata, o con il responsabile unico del procedimento in modo da non intralciare i futuri cantieri ed evitare qualsiasi tipo di interferenza. L'installazione dovrà rispettare le norme previste dal Codice della strada.
Contemporaneamente il Comune sta lavorando alla pubblicazione del portale "BIS – Bari innovazione sociale", una grande enciclopedia virtuale che riassume la strategia generale di trasformazione di spazi e ambienti urbani della città di Bari, sia in termini di opere pubbliche realizzate, in corso e da realizzare, sia in termini di servizi e azioni. Il portale richiama tutti gli interventi progettati e realizzati, le azioni programmate e da realizzare o attualmente in corso grazie al programma comunitario PON Metro e ai fondi destinati al capoluogo pugliese.
Il sito è suddiviso in due macro aree:
· area Progetti, in cui sarà possibile consultare le schede relative alle opere pubbliche mappate;
· area Opportunità, in cui saranno consultabili (e scaricabili) i bandi rivolti ai cittadini emessi dal Comune di Bari.
Il portale sarà costantemente aggiornato, per dare l'opportunità ai cittadini di essere informati su scadenze, avanzamento dei lavori e nuove opportunità.
"Anche Bari si mette al passo con l'Europa - spiega il sindaco Antonio Decaro - e come tutte le città europee beneficiarie di programmi importanti, in questo caso il PON Metro, oggi possiamo raccontare e condividere con i cittadini come la città sta cambiando, quali opportunità ci sono e le grandi potenzialità che sono racchiuse nei luoghi che stiamo trasformando. L'idea di raccontare la città in trasformazione e di accompagnare le immagini sempre con riferimenti precisi di tempi, costi e modalità di realizzazione, permetterà ai cittadini di monitorare costantemente l'esecuzione delle opere, di condividerne i passaggi più importanti attraverso il sito web e di riscontrare nella realtà come le strade e le piazze che si attraversano ogni giorno e che ci sembrano prive di valore possono diventare spazi belli e accoglienti che si prestano a funzioni diverse. L'obiettivo non è mostrare le immagini dei progetti di un'opera pubblica ma quello di raccontare la città del futuro e condividere, passo dopo passo, l'evolversi dei cantieri che diventano luoghi. La stessa cosa, in maniera più dettagliata, si potrà fare con il portale Bis che riporta tutti i progetti attualmente in corso, realizzati e da realizzare, integrati con le opportunità e i servizi che in questi anni sono stati messi a disposizione della città di Bari".
  • Comune di Bari
Altri contenuti a tema
Bari, consiglio sulla cassa prestanza deserto, si presentano solo in sei Bari, consiglio sulla cassa prestanza deserto, si presentano solo in sei Aula Dalfino quasi vuota anche in seconda convocazione, i dipendenti coinvolti in protesta davanti a palazzo di città
Pannelli solari a copertura del San Nicola, si può fare? Servirebbe una gara d'appalto Pannelli solari a copertura del San Nicola, si può fare? Servirebbe una gara d'appalto L'idea di un'azienda locale passa dall'iter autorizzativo e dalla discussione dei termini di concessione fra SSC Bari e Comune
Unioni civili e matrimoni in strutture ricettive di pregio, online la procedura esplorativa Unioni civili e matrimoni in strutture ricettive di pregio, online la procedura esplorativa L'iniziativa del Comune si rivolge ai gestori di locali privati ma anche al pubblico per dare impulso all'industria turistica di Bari
Due mamme registrano figlio all'anagrafe di Bari, il ministero impugna la trascrizione Due mamme registrano figlio all'anagrafe di Bari, il ministero impugna la trascrizione Il Viminale ha detto no perché il bambino è nato in Inghilterra da un'italiana e un'inglese unite civilmente
Bari aderisce alla Earth Hour, domani lampioni spenti sul lungomare per un'ora Bari aderisce alla Earth Hour, domani lampioni spenti sul lungomare per un'ora Si rinnova l'appuntamento con la campagna mondiale di sensibilizzazione sul risparmio energetico promossa dal Wwf
Nuovo caso Punta Perotti, il Tribunale autorizza la perizia. Maxi risarcimento ai Matarrese? Nuovo caso Punta Perotti, il Tribunale autorizza la perizia. Maxi risarcimento ai Matarrese? La Sud Fondi ha chiesto 462 milioni di euro. La Corte d'Appello di Bari nomina una commissione di tre esperti
Bari, approvato il piano triennale delle opere pubbliche: interventi da 155 milioni nel 2019 Bari, approvato il piano triennale delle opere pubbliche: interventi da 155 milioni nel 2019 C'è il sì del Consiglio comunale: 422 punti per un totale di 460 milioni. «Obiettivo confermare il trend registrato in questo quinquennio»
Bari, coppia gay registra il figlio all'Anagrafe Bari, coppia gay registra il figlio all'Anagrafe Due donne hanno fatto richiesta ma la Procura ha impugnato l'atto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.