Palagiustizia ex telecom
Palagiustizia ex telecom
Enti locali

Palagiustizia di Bari, firmato l'accordo per il trasferimento degli uffici nella sede ex Telecom

La presidente dell'ordine degli avvocati: «Soddisfatti, ma auspichiamo che si tratti di una soluzione ponte»

Questa mattina è avvenuta la sottoscrizione del contratto di locazione tra il Ministero della Giustizia e la Tim per il trasferimento della Procura della Repubblica, della Corte d'Assise, del Tribunale di Sorveglianza e della Polizia Giudiziaria nella torre ex Telecom, alla presenza del sottosegretario alla Giustizia Francesco Paolo Sisto.

A margine della firma, la presidente dell'Ordine degli Avvocati di Bari Serena Triggiani ha dichiarato: «Accogliamo con favore questo importante risultato, che consentirà di avere a disposizione nuovi spazi per il lavoro dell'avvocatura e della magistratura. In particolare ringrazio il sottosegretario Francesco Paolo Sisto per l'impegno profuso finalizzato ad accelerare i tempi e per aver consentito, quindi, che la firma di questo contratto avvenisse nel minor tempo possibile».

Triggiani specifica: «Auspichiamo comunque che si tratti di una soluzione ponte, che possa traghettare nel più breve tempo possibile verso la soluzione definitiva del Parco della Giustizia, un'opera che gli operatori della giustizia, avvocati, magistrati, amministrativi, e tutta la città di Bari aspettano da tempo. Speriamo che il cronoprogramma annunciato venga rispettato senza intoppi e lungaggini burocratiche e che la realizzazione dell'opera venga portata a termine entro la prima metà del 2025».
  • tribunale di bari
  • Palagiustizia
Altri contenuti a tema
Popolare di Bari, banca condannata a risarcire pensionata di 200mila euro Popolare di Bari, banca condannata a risarcire pensionata di 200mila euro L’investimento dei risparmi era stato concentrato esclusivamente in azioni, operazione ad alto rischio
Punta Perotti, Comune di Bari e Regione Puglia condannati a risarcire costruttori Punta Perotti, Comune di Bari e Regione Puglia condannati a risarcire costruttori La Corte d'Appello ha però considerevolmente ridotto il pagamento: dai 540 milioni richiesti a 8,7
Soldi e sesso per superare l'esame, assolto ex funzionario della Corte d'appello di Bari Soldi e sesso per superare l'esame, assolto ex funzionario della Corte d'appello di Bari La studentessa che lo accusava è stata condannata al pagamento delle spese processuali
Crac Fse, in 19 andranno a processo a Bari per bancarotta Crac Fse, in 19 andranno a processo a Bari per bancarotta C'è anche l'ex amministratore unico Fiorillo e l'ex ad di Bnl Gallia
Psichiatra uccisa a Bari, i giudici sulla condanna dell'ex dg Asl: "Funzioni sanità piegate al budget" Psichiatra uccisa a Bari, i giudici sulla condanna dell'ex dg Asl: "Funzioni sanità piegate al budget" Secondo il tribunale di Bari "vi è stata una sottovalutazione del rischio di aggressioni al personale"
Arresto ex Gip di Bari, il Riesame: De Benedictis resta in carcere Arresto ex Gip di Bari, il Riesame: De Benedictis resta in carcere Rigettata la richiesta di annullamento della custodia e sostituzione con i domiciliari
Ex GIP di Bari De Benedictis, concluse le indagini Ex GIP di Bari De Benedictis, concluse le indagini Contestati a vario titolo i reati in concorso di corruzione in atti giudiziari, corruzione per atto contrario al dovere d'ufficio e rivelazione del segreto d'ufficio
Corruzione, arrestato il GIP di Bari De Benedictis. Mazzette per far liberare imputati Corruzione, arrestato il GIP di Bari De Benedictis. Mazzette per far liberare imputati In carcere anche l'avvocato Giancarlo Chiariello, il denaro consegnato anche nel bar nei pressi del tribunale
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.