Lospedale Covid in Fiera JPG
Lospedale Covid in Fiera JPG
Attualità

Ospedale Covid in Fiera, a un mese dall'inaugurazione tutto fermo. Manca il personale?

La problematica emersa durante un incontro tra i sindacati e la Regione, richiesta audizione del Direttore generale del Policlinico

Era lo scorso 16 gennaio quando, in Fiera del Levante, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e i rappresentanti del Policlinico di Bari inauguravano il nuovo Ospedale Covid. In quell'occasione Emiliano parlava di una attivazione della struttura nei primi giorni di febbraio. Ma ad oggi è tutto fermo. E da una riunione svolta tra sindacati, Regione e Policlinico sembra emergere una problematica legata al personale.

«Nella Fiera del Levante - scrive in una nota il capogruppo di Fratelli d'Italia, Ignazio Zullo - per il momento gli unici operatori sanitari che sono entrati sono gli aspiranti infermieri precari o disoccupati per il concorsone che dovrebbe assicurare loro un lavoro a tempo indeterminato nella sanità pubblica pugliese. Nell'Ospedale Covid, invece, non si sa ancora quando e come gli operatori entreranno in servizio. A cose fatte (in fretta e con continuare variazioni in corso d'opera che hanno fatto quasi raddoppiare il costo iniziale) non si conosce ancora la data dell'avvio della struttura sanitaria. Soltanto oggi il commissario del Policlinico di Bari, Dattoli, e il direttore del Dipartimento Salute, Montanaro, scoprono di avere un problema personale e avviano una trattativa sindacale dagli esiti incerti, perché la coperta degli organici è corta e se "tiri" nella Fiera poi "scopri' il Policlinico e viceversa, e quindi si brancola nel buio. Si arriva a parlare di assunzioni di esterni, ma come e dove?»

E i consiglieri regionali della Lega Puglia (Davide Bellomo, Giacomo Conserva, Gianfranco De Blasi, Joseph Splendido) gli fanno eco sottolineando che il fatto che mancherebbe personale: «È scioccante e fa davvero rabbia. Abbiamo più volte chiesto al presidente Emiliano e all'assessore Lopalco trasparenza. Abbiamo più volte fatto appello alla chiarezza e, soprattutto, a qualcosa che evidentemente a oggi manca al nostro Governo regionale: la progettualità. Al danno dei posti letto non ancora attivati, si aggiunge la beffa clamorosa di una cifra mostruosa spesa a danno dei contribuenti. Un simile investimento avrebbe richiesto una programmazione molto più accurata. Quale folle costruirebbe mai un transatlantico senza avere né la patente nautica né la certezza di riuscire ad arruolare un equipaggio altamente specializzato? È esattamente quello che è avvenuto per il Covid Hospital della Fiera del Levante, con l'aggravante che a pagare sono i cittadini».

«Abbiamo richiesto l'audizione del Direttore generale del Policlinico per conoscere la veridicità delle notizie relative alla mancanza di personale da destinare all'Ospedale della Fiera del Levante e il cronoprogramma previsto per l'attivazione - aggiungono Fabiano Amati e Mauro Vizzino, rispettivamente presidenti delle Commissioni regionali bilancio e sanità - Considerata la delicatezza del momento emergenziale e le ingenti somme utilizzate per l'allestimento del reparto ospedaliero presso la Fiera del Levante, riteniamo indispensabile conoscere l'andamento delle attività, anche con riferimento all'organizzazione di personale, e ricevere possibilmente conferme sulla necessità dell'intervento e sulla congruità della decisione».
  • Ospedale
  • Fiera del Levante
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Effettuati 3.990 test, registrato anche un ulteriore decesso in provincia di Bari
Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Più di settemila i tamponi analizzati, registrati tre decessi
Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Il progetto attuato dalla Medicina penitenziaria della ASL è stato riconosciuto tra i più efficienti e completi a livello nazionale
Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Registrati 4 decessi
Ospedale in Fiera a Bari, dopo le indagini arriva anche l'esposto alla Corte dei Conti Ospedale in Fiera a Bari, dopo le indagini arriva anche l'esposto alla Corte dei Conti Ad annunciarlo in una nota i consiglieri del Gruppo regionale di Forza Italia Stefano Lacatena, Giandiego Gatta e Paride Mazzotta
Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia.  Scendono a 10mila gli attualmente positivi Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia. Scendono a 10mila gli attualmente positivi Registrati 2 nuovi decessi
Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Sono stati 7650 i tamponi analizzati
Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Sessanta i nuovi contagi in provincia di Bari. Processati ottomila tamponi
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.