Lo sciopero di questa mattina alla Bosch
Lo sciopero di questa mattina alla Bosch
Scuola e Lavoro

Nuovo sciopero alla Bosch, e il 22 incontro al Mise

I lavoratori incrociano le braccia per tenere alta l'attenzione sui 700 esuberi annunciati dall'azienda

Giornata di sciopero in Bosch a Bari. In vista dell'incontro al ministero dello Sviluppo Economico previsto per il prossimo martedì 22 marzo, i lavoratoti oggi incrociano le braccia e sono in sit-in davanti ai cancelli dello stabilimento per tenere alta l'attenzione sui 700 esuberi annunciati dall'azienda tedesca.

«Nuovo sciopero alla Bosch, il secondo in pochi giorni - scrive Ciro D'Alessio di Fiom Cgil - Per noi è fondamentale che rilancio del sito barese passi dalla difesa dell'occupazione. I lavoratori non possono essere vittime di anni di ritardi e mancanze da parte della politica e dell'azienda. Il 22 marzo si va a Roma per l'incontro al MISE, con la consapevolezza di avere il sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori della Bosch di Bari che anche oggi hanno massicciamente aderito allo sciopero proclamato».
  • Bosch
Altri contenuti a tema
Crisi Bosch, i sindacati: Chiediamo garanzie a Governo e azienda Crisi Bosch, i sindacati: Chiediamo garanzie a Governo e azienda La forte dipendenza dal diesel determina una debolezza, destinata a peggiorare col tempo
Bosch a Bari si converte all'eBike, Uilm: «Apprezziamo, ma non basta» Bosch a Bari si converte all'eBike, Uilm: «Apprezziamo, ma non basta» Nelle prossime settimane dovrebbe esserci un incontro al ministero sulla questione
Bosch, l'incontro al Mise spazza via le incertezze sul futuro. Restano gli esuberi Bosch, l'incontro al Mise spazza via le incertezze sul futuro. Restano gli esuberi L'azienda cambia prospettiva, garantendo la riconversione dello stabilimento. Prossimo incontro tra un mese
Sciopero Bosch, il 99% dei lavoratori davanti ai cancelli: «Vogliamo risposte» Sciopero Bosch, il 99% dei lavoratori davanti ai cancelli: «Vogliamo risposte» Nessuna notizia certa in merito all'incontro richiesto al Ministero dello Sviluppo Economico, sindacati compatti
Bosch prima crisi causata dal passaggio all'elettrico, Confindustria: «Accelerazione troppo repentina» Bosch prima crisi causata dal passaggio all'elettrico, Confindustria: «Accelerazione troppo repentina» Sono 700 gli esuberi previsti, Fontana: «Individuare una strategia nazionale di riconversione urgente e misure e soluzioni straordinarie»
Bosch Bari in grossa crisi, sono 700 gli esuberi previsti entro il 2027 Bosch Bari in grossa crisi, sono 700 gli esuberi previsti entro il 2027 Dopo il rincorrersi di voci e smentite arriva la conferma
Nubi sul futuro della Bosch, incontro tra azienda e sindacati a Milano Nubi sul futuro della Bosch, incontro tra azienda e sindacati a Milano Obiettivo rilancio dello stabilimento presente nella zona industriale e la salvaguardia dei posti di lavoro
Mercato auto, Bosch Bari in difficoltà Mercato auto, Bosch Bari in difficoltà Pascazio (Fim Cisl): "Monitorare affinché non diventi un problema"
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.