Scuola Cani Salvataggio Nautico
Scuola Cani Salvataggio Nautico
Associazioni

Unità cinofile di salvataggio, ecco i nuovi entrati

Cittadini e amici a quattro zampe insieme per l'addestramento della scuola Cani

Tra poco i volontari della Scuola Cani Salvataggio Nautico ritorneranno per la stagione estiva con i loro angeli pelosi in spiaggia a Pane e Pomodoro, per garantire come sempre e gratuitamente la sicurezza dei bagnanti. Le nuove unita cinofile riceveranno i brevetti per svolgere il servizio in spiaggia per la prossima estate. Domani 27 e domenica 28 aprile la S.C.S.N sarà ad Ancona in occasione dell'incontro Nazionale di Unità Cinofile per il salvataggio in mare. E sono 8 le unità che presteranno servizio ogni domenica a partire dal 16 giugno e fino a metà settembre dalle 8 del mattino fino alle 12 e dalle 17 alle 19.

«Proprio qualche giorno fa - spiega il presidente dell'associazione, Donato Castellano- abbiamo incontrato il direttore generale del Comune e concordato questi orari. 8 unità cinofile si alterneranno e offriranno gratuitamente il servizio di salvataggio in mare».

La Scuola Cani Salvataggio Nautico, associazione di volontariato e Protezione Civile, offre un servizio di accoglienza alle persone diversamente abili e non solo perché organizza incontri con le scuole per il progetto ''Alla scoperta dei cani bagnino''. «Sono una serie di incontri - continua Castellano - con ottimi risultati ludici e didattici nelle scuole con gruppi scout o per campi estivi che servono a far vivere in maniera corretta il rapporto con il mare e per capire come approcciarsi all'animale».

E nella giornata di ieri, 25 aprile, i volontari cittadini con i loro amici a quattro zampe hanno partecipato ad una seduta di "Addestramento all'obbedienza" condotta dal presidente Donato Castellano. Per il giorno della Liberazione in tanti hanno popolato la spiaggia di Pane e Pomodoro in pieno clima estivo.
Scuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio Nautico
Sono diversi gli appuntamenti che la Scuola Cani Salvataggio Nautico, da maggio a settembre, offrirà al servizio dalla Città dei suoi cittadini e dei turisti. Per chi è interessato a diventare volontario è sempre aperta la possibilità di associarsi e vivere una estate piena di emozionanti esperienze.

«Il prossimo 5 Maggio saremo in spiaggia - conclude Castellano - a Pane e Pomodoro per una giornata conclusiva di un progetto in collaborazione con il Welfare e quindi sarà una giornata con i nostri cani bagnino. Poi saremo presenti all'assistenza per la sagra di San Nicola e il 12 Maggio c'è un altro grosso evento su Bari un incontro regionale dell'Unitalsi dove saranno impegnati tutti i nostri volontari e poi c'è la Race For the Cure. E' chiaro che non possiamo più entrare in acqua per l'ordinanza della Regione Puglia che prevede lo stop di tutti i cani in spiaggia se non brevettati. E' un'ordinanza messa ogni anno e riguarda il divieto assoluto di portare i cani sulle spiagge, un'ordinanza al quanto discutibile, diciamo così. E quindi comunque abbiamo una serie di attività dove i volontari si possono tranquillamente affacciare».
13 fotoA Pane e Pomodoro con la S.C.S.N.
Scuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio NauticoScuola Cani Salvataggio Nautico
  • Pane e Pomodoro
Altri contenuti a tema
Prima domenica d'estate, a Bari alcuni eventi all'aria aperta Prima domenica d'estate, a Bari alcuni eventi all'aria aperta Domani a Pane e Pomodoro letture e rugby sulla spiaggia poi di sera il festival bio
Prima giornata d'estate a Bari, arrivano i bagnanti a Pane e Pomodoro Prima giornata d'estate a Bari, arrivano i bagnanti a Pane e Pomodoro Temperature oltre i trenta gradi, c'è chi ne approfitta per fare una nuotata e prendere un po' di sole
Stagione nuova problemi vecchi, un topo a Pane e Pomodoro Stagione nuova problemi vecchi, un topo a Pane e Pomodoro La segnalazione di una cittadina sulla bacheca del sindaco Antonio Decaro
Bari, volontari e cittadini ripuliscono il litorale di Pane e Pomodoro Bari, volontari e cittadini ripuliscono il litorale di Pane e Pomodoro Successo per il flash mob "Iì sò dell'ambiènte". Raccolte decine di sacchi di rifiuti
Prime giornate calde e a Bari è già estate Prime giornate calde e a Bari è già estate Tanti hanno deciso di prendere il sole a Pane e Pomodoro, da domani però tornano le nuvole
Torna la normalità a Pane e Pomodoro. Decaro: «Efe Murat? Ho avuto paura» Torna la normalità a Pane e Pomodoro. Decaro: «Efe Murat? Ho avuto paura» Prima giornata senza il relitto della nave sulla spiaggia cittadina. Il sindaco: «Evitato danno ambientale ammortizzabile in 10 anni»
Bari, disincagliato il Galesus, l'equipaggio torna a casa Bari, disincagliato il Galesus, l'equipaggio torna a casa Nel pomeriggio di oggi finalmente libera l'imbarcazione accorsa per il salvataggio della Efe Murat
Nave turca arenata a Bari, interdetto l'accesso alla spiaggia di Pane e Pomodoro Nave turca arenata a Bari, interdetto l'accesso alla spiaggia di Pane e Pomodoro Transenne e sigilli sul lido pubblico cittadino. Domani al via le operazioni di estrazione del carburante dal serbatoio
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.