polizia di stato
polizia di stato
Cronaca

Nascondevano la droga nei portoni per spacciarla davanti all'università. Presi

I due malviventi, entrambi pregiudicati, si erano procurati le chiavi per accedere agli androni dei palazzi di via Garruba

Spacciavano eroina e cocaina nella zona universitaria di via Garruba, e per sfuggire ai controlli delle Forze dell'ordine nascondevano la droga nei portoni dei palazzi circostanti. Nel tardo pomeriggio di ieri i poliziotti della sezione Narcotici e dei falchi della Squadra mobile di Bari hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti Mititiero Antonio, 47 anni, e Tonti Daniela, 32enne, entrambi pregiudicati.

I due, infatti, avevano trasformato l'area universitaria di via Garruba in una zona di spaccio dove fornirsi di eroina e cocaina a qualsiasi ora. Si erano procurati le chiavi di alcuni portoni di abitazioni private, trasformandoli in luoghi di occultamento delle dosi di droga, ma nonostante l'espediente utilizzato, i due sono stati sorpresi in flagrante dagli agenti mentre cedevano dosi di eroina e cocaina ad un tossicodipendente.

Nel corso delle perquisizioni e controlli all'interno dei portoni, sono state infatti rinvenute numerose dosi di eroina e cocaina occultate all'interno di cassette di servizio pronte ad essere cedute sul mercato della droga.
  • Droga
  • Polizia di Stato
  • squadra mobile
Altri contenuti a tema
Uffici adibiti abusivamente ad appartamenti. Scattano le denunce in via Martiri d'Avola Uffici adibiti abusivamente ad appartamenti. Scattano le denunce in via Martiri d'Avola Gli agenti hanno controllato anche la regolarità degli occupanti sul territorio nazionale. Una donna è stata trasferita nel Cpr di Roma
Incidente alla rotatoria di San Marcello, ferito il conducente di uno scooter Incidente alla rotatoria di San Marcello, ferito il conducente di uno scooter Dalle prime ricostruzioni si tratterebbe di un ausiliario del traffico. Sul posto 118, vigili e Polizia
Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne L'uomo si è introdotto in un garage in centro per commettere il furto, provando anche a sfuggire all'arresto degli agenti
San Paolo, scoperte moto rubate, armi e ricetrasmittenti. Indaga la Polizia San Paolo, scoperte moto rubate, armi e ricetrasmittenti. Indaga la Polizia Squadra volante al lavoro per risalire all'identità dei responsabili. Trovati anche documenti e targhe rubate
Santeramo, estorsioni e minacce per farsi assumere da un imprenditore. Presi in cinque Santeramo, estorsioni e minacce per farsi assumere da un imprenditore. Presi in cinque I fatti contestati si sono svolti fra il 2016 e il 2019. Dalle prime ore dell'alba l'esecuzione delle misure cautelari
Casamassima, era ai domiciliari ma continuava a spacciare. Arrestato 44enne Casamassima, era ai domiciliari ma continuava a spacciare. Arrestato 44enne L'uomo era detenuto per un furto commesso nel 2014. In camera da letto nascondeva diverse sostanze stupefacenti
Sorpresi a spacciare in piazza Moro, arrestati due ragazzi di 19 e 20 anni Sorpresi a spacciare in piazza Moro, arrestati due ragazzi di 19 e 20 anni Presi anche tre pregiudicati scoperti a non osservare gli arresti domiciliari o l'obbligo di dimora
Scomparso a Bari, trovato morto nel rogo di un campo tra Loseto e Adelfia Scomparso a Bari, trovato morto nel rogo di un campo tra Loseto e Adelfia L'uomo, un 79enne malato di Alzheimer, era uscito di casa ma non era rientrato, si indaga per comprendere l'accaduto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.