Elisabetta Pani
Elisabetta Pani
Politica

Musicisti, giostrai e commercianti nella squadra dei 5stelle per battere Decaro

La candidata sindaca Elisabetta Pani ha presentato i 36 candidati che la accompagneranno nell'avventura delle amministrative

Una squadra che si rinnova portando avanti un discorso già iniziato e da proseguire. Questo sono i trentasei candidati che accompagneranno Elisabetta Pani nella battaglia per le amministrative di Bari del prossimo 26 maggio. Una squadra fatta di persone con precedenti esperienze nei municipi, ma anche di nuovi attivisti, persone che vanno dal giostraio, al commercialista, dall'artigiano all'insegnate, dal pensionato al neolaureato.

«Sono 36 candidati aggueritissimi - dichiara Elisabetta Pani - abbiamo una rappresentanza di tutta la cittadinanza barese: insegnanti, avvocati, artigiani, commercialisti, artigiani, giovani laureati, tutti i cittadini si possono sentire rappresentati da loro. I candidati come presidenti dei municipi hanno un legame strettissimo con il territorio, poiché abbiamo la libertà di scegliere persone che abbiano già svolto attivismo a contatto con i cittadini in quanto non dobbiamo utilizzare le presidenze dei municipi per fare scambi di tipo elettorale con gli altri partiti. La squadra è completamente nuova perché ci siamo aperti alla cittadinanza e abbiamo basato tutto sul termine partecipazione quella vera e proprio in base a questo tanti cittadini si sono avvicinati e oggi sono candidati insieme a me».

«Questa squadra è il risultato di un lavoro congruo effettuato nel tempo che ha visto partecipare vecchi attivisti e nuovi che si sono avvicinati al Movimento - sottolinea Sabino Mangano, consigliere comunale uscente e probabile candidato alle europee per il Movimento - Un percorso costruito sul programma e che arriva oggi a mostrare i volti, sono orgoglioso di quello che stiamo facendo e credo davvero che possiamo arrivare a risultati importanti. Rappresenta la continuità del progetto del Movimento 5 Stelle a Bari che nasce da tempo ormai immemore, e va avanti, si sviluppa, si amplia, all'interno ci sono figure che hanno già avuto esperienze politiche all'interno dei municipi piuttosto che nell'ambito dell'attivismo, per cui persone nuove e competenze nuove ma anche persone che hanno già messo piede nella esperienza politica amministrativa».

I candidati presidenti dei municipi sono: per il Municipoi I Gaetano Colella, amministratore unico di istituto di vigilanza privata; al Municipio II Giuseppe Bondanese, laureato in Scienze della Formazione, insegnante;
per il Municipio III Giuseppe Catalano, impiegato, addetto alle vendite in una catena di grande distribuzione; per il Municipio IV Vito Salian, già portavoce nel Municipio IV, diplomato Istituto Tecnico, artigiano edile; e infine al Municipio V Francesca Maiorano, segretaria d'azienda con esperienza nel terzo settore.

La lista completa dei candidati comprende:

Abbrescia Lucia, impiegata;
Amendolare Daniele, docente;
Rocco Baccelliere, informatico;
Giuseppe Baldassarre, avvocato;
Francesco Saverio Bazzi, collaboratore parlamentare;
Anna Maria Berardi, avvocato;
Italo Carelli, impiegato;
Michele Carlone, giostraio;
Claudio Carone, imprenditore;
Ester Maria Catucci, collaboratore parlamentare;
Antonella Conga, insegnante;
Pierluigi De Nittis, imprenditore;
Antonello Delle Fontane, impiegato Caf;
Angela Doccini, commerciante;
Sara Fiorino, avvocato;
Antonello Frugis, impiegato;
Francesco Girardi, medico;
Giuseppe Grossi, imprenditore;
Giovanna Iacobelli, e-commerce e operatrice telefonica;
Giovanni Indraccolo, ingegnere civile;
Fabio Leli, libero professionista;
Paola Maggi, ragioniera pensionata;
Nicola Marzulli, ingegnere civile;;
Sergio Monterisi, consulente finanziario;
Antonia Pace, operatrice socio-sanitaria;
Giuseppe Palma;ingegnere meccanico;
Tonino Palmisano, laureato;
Enrico Pisanelli, commercialista;
Adriana Porreca, commercialista;
Andrea Ricciardi, avvocato;
Francesco Saverio Ricci, informatico;
Rosangela Valeria Santoro, laureata;
Vlasta Sikic, ingegnere civile;
Alessandra Simone, musicista;
Luca Surico, post laurea;
Hamid Tahami Golpaigani, ingegnere elettronico.
16 fotoLa presentazione dei candidati del Movimento 5 Stelle a Bari
La presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiLa presentazione dei candidatiI candidati
  • Movimento 5 Stelle
  • elezioni
  • elisabetta pani
  • Comunali Bari 2019
Altri contenuti a tema
Elezioni a Valenzano, Romanazzi vince al primo turno Elezioni a Valenzano, Romanazzi vince al primo turno Bassa l'affluenza, al termine delle consultazioni aveva votato solo il 60,26%
Campagna elettorale per le comunali di Bari, candidati chiamati a dichiarare le spese Campagna elettorale per le comunali di Bari, candidati chiamati a dichiarare le spese Uffici della segreteria generale aperti nelle giornata di domani dalle 8:30 alle 12. La documentazione può essere trasmessa anche via pec
Sanzioni ai veicoli elettrici, M5S: «Non sono ciclomotori, sbagliato equipararli» Sanzioni ai veicoli elettrici, M5S: «Non sono ciclomotori, sbagliato equipararli» Dal ministero arrivano delucidazioni sul decreto mobilità. Il pentastellato Scagliusi: «Continueremo a lavorare su trasporti moderni e sostenibili»
Valenzano, corsa a cinque per il ruolo di primo cittadino Valenzano, corsa a cinque per il ruolo di primo cittadino Le elezioni il prossimo 10 novembre, dopo il commissariamento per infiltrazioni mafiose. Ecco i candidati
Puglia, per le primarie del centrosinistra servono 6 mila firme Puglia, per le primarie del centrosinistra servono 6 mila firme Nella riunione di movimenti e partiti della coalizione predisposta la bozza di regolamento, ecco cosa prevede
Inchiesta procura di Foggia, Emiliano non più indagato: «Mi hanno ridato dignità» Inchiesta procura di Foggia, Emiliano non più indagato: «Mi hanno ridato dignità» Il governatore esulta: «Insussistente il reato di corruzione». Ma i 5 stelle attaccano: «In Regione problema con le nomine»
Taglio ai costi della politica nel municipio I, niente gettone sotto i 30 minuti in commissione Taglio ai costi della politica nel municipio I, niente gettone sotto i 30 minuti in commissione Approvata dal consiglio la proposta di centrosinistra e 5 stelle. L'opposizione: «Noi avevamo proposto un'ora»
Consiglio Metropolitano di Bari, oggi le elezioni Consiglio Metropolitano di Bari, oggi le elezioni Tre le liste presentate, votano i sindaci e i consiglieri dei 41 comuni
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.