Una volante della polizia
Una volante della polizia
Cronaca

Monopoli, guida in stato di ebrezza o senza assicurazione: 3 patenti ritirate e 16 multe

Serata di controlli per il locale commissariato di polizia di Stato, in collaborazione con la stradale di Bari

La scorsa notte, a Monopoli, i poliziotti del commissariato di polizia di Stato e della sezione polizia stradale di Bari, hanno realizzato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere le condotte di guida scorrette, spesso causa durante le ore notturne di sinistri stradali che vedono coinvolti, nella maggior parte dei casi, giovani utenti della strada.

Nelle ultime ore infatti, gli agenti del commissariato di Monopoli, della sezione della polizia stradale di Bari e del distaccamento polstrada di Castellana Grotte hanno condotto una massiccia attività di prevenzione e controllo passando al setaccio gli automobilisti, con particolare focus sull'uso di alcolici o stupefacenti alla guida. L'attività di prevenzione ha portato all'identificazione di oltre 100 persone e la verifica di circa 60 autovetture; per decine di giovani è stato necessaria la verifica del tasso alcolemico che ha portato a stabilire che 3 di loro guidavano in stato di ebbrezza e per i quali è scattato il ritiro della patente e la denuncia all'Autorità Giudiziaria. Sono 16 gli automobilisti che sono stati sanzionati per altrettante violazioni al Codice della strada, in un caso è stata sequestrata una autovettura priva della obbligatoria copertura assicurativa.

I servizi potenziati, soprattutto durante il fine settimana, proseguiranno per tutto l'arco dell'estate.
  • Polizia di Stato
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
Traffico di migranti e documenti falsi, maxi operazione fra Bari e Nord Italia: 19 fermi Traffico di migranti e documenti falsi, maxi operazione fra Bari e Nord Italia: 19 fermi Le indagini sono state avviate nel 2018 in seguito a sbarchi sospetti. Il ramo pugliese si serviva della collaborazione di agenti immobiliari
Focolaio Covid nella Rssa di Monopoli, 25 anziani ancora positivi. Sono 17 i decessi Focolaio Covid nella Rssa di Monopoli, 25 anziani ancora positivi. Sono 17 i decessi Sono sei gli anziani ricoverati. Niente dati dalla struttura di Conversano ma il sindaco conferma: «Ci sono molti casi»
Picchia e minaccia di morte la moglie, arrestato 38enne a Bari Picchia e minaccia di morte la moglie, arrestato 38enne a Bari L'uomo è stato colto in flagrante dai poliziotti giunti sul posto in seguito ad una chiamata al 113
Slot machine non autorizzate in un'associazione culturale a Gravina in Puglia, scatta il sequestro Slot machine non autorizzate in un'associazione culturale a Gravina in Puglia, scatta il sequestro Rinvenuta anche una somma superiore ai 2 mila euro all'interno dei macchinari, sanzione per un importo di 130 mila euro
Cicilista morto dopo investimento sulla tangenziale di Bari, arrestata 69enne. Era positiva all'alcol test Cicilista morto dopo investimento sulla tangenziale di Bari, arrestata 69enne. Era positiva all'alcol test Il fatto nel pomeriggio di ieri. La donna si era data alla fuga, ma è stata rintracciata dagli agenti della polstrada
Bari, aggredito a Japigia padre di un collaboratore di giustizia Bari, aggredito a Japigia padre di un collaboratore di giustizia Il pestaggio è avvenuto ai danni del familiare di un membro di spicco del clan Palermiti
Spaccio di droga a Bari, la polizia arresta un 26enne al San Paolo Spaccio di droga a Bari, la polizia arresta un 26enne al San Paolo Rinvenute anche diverse dosi di sostanza stupefacente in uno stabile del San Paolo
Provincia di Bari, violenza nei confronti di moglie e figlia. Scatta l'ammonimento Provincia di Bari, violenza nei confronti di moglie e figlia. Scatta l'ammonimento Il 50enne aveva minacciato anche i suoceri. Sempre a Monopoli una donna ha denunciato i maltrattamenti in ambito domestico
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.