sequestro sigarette di contrabbando
sequestro sigarette di contrabbando
Cronaca

Mola di Bari, in casa aveva 30 chili di sigarette di contrabbando. Denunciato 50enne

L'uomo custodiva oltre mille stecche di note marche estere e trenta barattoli di tabacco "sfuso"

Maxi sequestro di sigarette di contrabbando a Mola di Bari e denuncia per un 50enne del posto. La guardia di finanza della tenenza di Mola di Bari - dopo un'attività investigativa svolta anche mediante mirati servizi di appostamento ed osservazione - hanno eseguito tre perquisizioni nel domicilio nonché in due locali risultati nella disponibilità di un soggetto di Mola di Bari con precedenti specifici per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.
sequestro sigarette di contrabbando

Le operazioni di perquisizione hanno consentito di rinvenire circa 30 chili di tabacchi d'importazione estera di contrabbando, suddivisi in 1.132 pacchetti di sigarette e 33 barattoli contenenti tabacco, delle note marche Marlboro, Chesterfield e Camel.

Pertanto, i militari hanno proceduto a deferire il soggetto responsabile del traffico illecito alla competente autorità giudiziaria per la fattispecie delittuosa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri e a sottoporre a sequestro la merce illecita.

Sono in corso indagini per risalire alle rotte di approvvigionamento delle "bionde" e individuare eventuali altri responsabili del contrabbando che risulta essere, nell'ultimo periodo, in sensibile ripresa, sia sotto il profilo delle quantità importate che della connessa vendita al minuto.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Bari vecchia, sequestrate orecchiette in un ristorante. Decaro: «Prive di certificazione» Bari vecchia, sequestrate orecchiette in un ristorante. Decaro: «Prive di certificazione» Il sindaco: «Il titolare dell'attività è stato obbligato dalla finanza a distruggere il prodotto. Non c'è alcuna rivolta»
Porto di Bari, sequestrati 11mila euro falsi. Due denunce Porto di Bari, sequestrati 11mila euro falsi. Due denunce I trasportatori sono stati scoperti mentre cercavano di imbarcarsi con un pullman verso l'Albania
Corsi di formazione "sospetti" della Regione Puglia, capo di gabinetto di Emiliano nel mirino della finanza Corsi di formazione "sospetti" della Regione Puglia, capo di gabinetto di Emiliano nel mirino della finanza Perquisizioni per Claudio Stefanizzi, la moglie Milena Rizzo e l'imprenditore barese Vito Ladisa. La difesa: «Notizia uscita prima della notifica dell'indagine»
Mola di Bari, in viaggio sulla statale 16 con hashish e marijuana. Arrestati Mola di Bari, in viaggio sulla statale 16 con hashish e marijuana. Arrestati La coppia, originaria della provincia di Roma, sono stati sorpresi dai militari della guardia di finanza. Il valore degli stupefacenti superava i 500 mila euro
Mafia e slot machine, sequestri da 12 milioni di euro dal Salento a Bari Mafia e slot machine, sequestri da 12 milioni di euro dal Salento a Bari Tre persone arrestate in quanto ritenute socialmente pericolose in quanto contigue ai clan della “Sacra Corona Unita”
Altamura, sequestrati 10mila litri di carburante di contrabbando. Una denuncia Altamura, sequestrati 10mila litri di carburante di contrabbando. Una denuncia Scatta il sequestro del gasolio agricolo, di un'autocisterna e di un autoarticolato
Arrivano a Bari da Atene con tre chili di eroina. Coppia napoletana scoperta dal cane Drigon Arrivano a Bari da Atene con tre chili di eroina. Coppia napoletana scoperta dal cane Drigon I finanzieri hanno arrestato i due all'aeroporto di Bari, grazie al fiuto del nuovo agente a quattro zampe entrato da poco in servizio
Puglia, arrestato il consigliere regionale Napoleone Cera Puglia, arrestato il consigliere regionale Napoleone Cera L'esponente dell'Udc è stato posto ai domiciliari insieme al padre Angelo. Concussione l'accusa
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.