irrigazione
irrigazione
Territorio

Manutenzione ed estensione degli impianti di irrigazione cittadini, c'è il nuovo accordo quadro

Sarà di durata triennale e interesserà tutti i parchi e le aree verdi del capoluogo. Importo da 900mila euro

Su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, nei giorni scorsi la giunta ha approvato i lavori di durata triennale (annualità 2022/24) per la manutenzione e l'ampliamento degli impianti di irrigazione a servizio di giardini e parchi cittadini, per un importo di 900mila euro.

Attualmente sul territorio comunale si contano circa 110 diversi impianti di irrigazione, realizzati in tempi differenti, ma sostanzialmente costituiti da un sistema di adduzione, serbatoi e rete di distribuzione. Obiettivo del provvedimento approvato è quello di garantire l'efficienza degli impianti, assicurare un corretto funzionamento dei presidi e dei dispositivi tecnologici a servizio degli impianti di irrigazione ed aumentarne l'estensione, anche tenuto conto delle prossime realizzazioni di aree a verde.

«Questa approvazione è finalizzata all'inserimento nel Piano triennale delle opere pubbliche di un nuovo accordo quadro dedicato agli impianti di irrigazione che, con l'aumento dei giardini e dei parchi in città, diventano necessari a garantire lo stato di salute di alberature, arbusti e prati - commenta Giuseppe Galasso. In questo modo sarà possibile sia realizzare nuovi impianti di irrigazione, sia ampliare o rinnovare quelli esistenti, garantendo al contempo la manutenzione delle componenti eventualmente ammalorate. Per questo abbiamo predisposto uno strumento che ne garantisca la manutenzione e il buon funzionamento, stanziando 900mila euro sul triennio 2022/24. Con l'innalzamento delle temperature medie e i picchi di calura estiva che si registrano sempre più frequenti, questo provvedimento risponde a un approccio lungimirante, teso a tutelare le aree verdi, che, complice anche l'emergenza sanitaria degli ultimi due anni, sono diventati non solo luoghi di ritrovo ma veri e propri punti di riferimento per tutta la comunità cittadina».
  • Giuseppe Galasso
Altri contenuti a tema
I nidi e le scuole di Bari si rifanno il look, lavori in corso durante l'estate I nidi e le scuole di Bari si rifanno il look, lavori in corso durante l'estate Interventi mirati a ripristinare una serie di servizi e impianti guasti o deteriorati
San Paolo, problemi di viabilità nei pressi della scuola Lombardi. Si studia strada a senso unico San Paolo, problemi di viabilità nei pressi della scuola Lombardi. Si studia strada a senso unico Criticità dovute alle radici degli alberi. Galasso: «A lungo termine procederemo con il rifacimento del marciapiede»
"Colibrì", a Bari nasce una rete di undici biblioteche. Saranno gestite da enti del terzo settore "Colibrì", a Bari nasce una rete di undici biblioteche. Saranno gestite da enti del terzo settore Un progetto finanziato per quasi 2 milioni di euro dal bando "Community library" della Regione Puglia
Manutenzione e implementazione dei semafori, giunta approva progetto di fattibilità Manutenzione e implementazione dei semafori, giunta approva progetto di fattibilità In arrivo 300mila euro. Galasso: «Seguiremo il modello degli impianti in alluminio installati negli ultimi tempi»
Dall'area giochi alla passerella per l'accesso disabili al mare, novità in arrivo sul waterfront San Girolamo Dall'area giochi alla passerella per l'accesso disabili al mare, novità in arrivo sul waterfront San Girolamo Verifiche in corso anche per il gazebo di via Perosi, nelle ultime settimane interessato da una serie di atti vandalici
Manutenzione di verde, arredi urbani e cimiteri: approvati tre nuovi accordi quadro Manutenzione di verde, arredi urbani e cimiteri: approvati tre nuovi accordi quadro C'è il sì della giunta comunale. In arrivo provvedimenti da 280mila, 650mila e 400mila euro in due anni
Bari vecchia, lavori in corso alla scuola San Nicola: due nuove prime classi a settembre Bari vecchia, lavori in corso alla scuola San Nicola: due nuove prime classi a settembre Stamattina il sopralluogo degli assessori Romano e Galasso. La ristrutturazione andrà avanti tutta l'estate
Dall'ex Ancora al parcheggio di via Udine, ecco come cambiano gli spazi urbani a Palese e Santo Spirito Dall'ex Ancora al parcheggio di via Udine, ecco come cambiano gli spazi urbani a Palese e Santo Spirito Galasso: «Qui contiamo di realizzare una nuova struttura idonea da dare in gestione per offrire servizi ai bagnanti»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.