accensione impianti riscaldamento scuole comunali ricognizione
accensione impianti riscaldamento scuole comunali ricognizione
Scuola e Lavoro

Lunedì riprende la scuola, termosifoni accesi in tutti gli istituti comunali di Bari

Verifiche sul corretto funzionamento degli impianti anche nel weekend

Termosifoni accesi nelle scuole comunali di Bari in vista della ripresa delle attività in programma lunedì prossimo, 7 gennaio, al rientro dalle vacanze natalizie. Questa mattina il sindaco Antonio Decaro e l'assessore alle Politiche educative Paola Romano, accompagnati dall'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, si sono recati presso le scuola Lanave, al San Paolo, ed EL7, a Poggiofranco, per verificare il corretto funzionamento dei caloriferi in vista della ripresa dell'attività scolastica.

Durante i giorni di festa in tutti gli edifici scolastici comunali in cui hanno sede le segreterie, gli impianti di riscaldamento sono rimasti accesi tre ore al giorno per consentire al personale scolastico di lavorare serenamente. Inoltre, il riscaldamento sarà acceso in tutti gli altri plessi per tre ore oggi e domani, e per sei ore domenica, al fine di monitorare l'andamento degli impianti e riscaldare gli ambienti. Al momento non si registrano malfunzionamenti.

«Spero che al loro ritorno al scuola, lunedì, tutti i nostri alunni possano ritrovare le loro aule calde - spiega Paola Romano -. Per questo da oggi abbiamo acceso gli impianti in tutti i plessi scolastici, mentre in quelli sede di segreteria non sono stati mai spenti per garantire a chi ha continuato a lavorare anche durante il periodo di sospensione dell'attività didattica, un ambiente più accogliente».
accensione impianti riscaldamento scuole comunali ricognizioneaccensione impianti riscaldamento scuole comunali ricognizioneaccensione impianti riscaldamento scuole comunali ricognizione
  • Antonio Decaro
  • Giuseppe Galasso
  • Paola Romano
Altri contenuti a tema
Direttiva anti-degrado urbano, Decaro a Salvini: «Non abbiamo bisogno di commissariamento» Direttiva anti-degrado urbano, Decaro a Salvini: «Non abbiamo bisogno di commissariamento» Il presidente di Anci: «Il ministro dell'Interno non perde occasione di prendersela con i sindaci. Siamo gli unici a conoscere il territorio»
Elezioni amministrative Bari, Annalisa Saracino candidata con la lista Decaro Sindaco Elezioni amministrative Bari, Annalisa Saracino candidata con la lista Decaro Sindaco La prof si presenta: «La mia esperienza nella didattica mi ha permesso di sviluppare progetti da portare avanti in campagna elettorale»
"Casco sicuro", un evento a Bari dedicato alla sensibilizzazione dei più giovani "Casco sicuro", un evento a Bari dedicato alla sensibilizzazione dei più giovani Il sindaco Decaro: «Le regole imposte sulla strada possono salvarvi la vita».
Brucia Notre Dame. Decaro: "Da baresi conosciamo quel dolore" Brucia Notre Dame. Decaro: "Da baresi conosciamo quel dolore" La cattedrale di Parigi avvolta dalle fiamme. Solidarietà dalla Basilica di San Nicola
Bari, esauriti i fondi per il bando Muvt. Oltre 3mila biciclette acquistate Bari, esauriti i fondi per il bando Muvt. Oltre 3mila biciclette acquistate Stanziati finanziamenti per 400mila euro. Decaro: "Contento che il 15 percento sia stato destinato ai minorenni"
San Paolo, al via i lavori per la palestra della scuola Cirielli. Decaro: «Pronta fra 11 mesi» San Paolo, al via i lavori per la palestra della scuola Cirielli. Decaro: «Pronta fra 11 mesi» Posata la prima pietra: intervento da 770mila euro per una superficie 1.200 metri quadri che sarà accessoriata con aree giochi e servizi
Bari candidata ufficialmente a ospitare il G20 del 2021 Bari candidata ufficialmente a ospitare il G20 del 2021 Ad annunciarlo il sindaco Antonio Decaro durante la cerimonia d'inaugurazione dell'anno accademico del Politecnico
San Paolo, iniziati i lavori per il nuovo asfalto in viale Europa San Paolo, iniziati i lavori per il nuovo asfalto in viale Europa Decaro: «Successivamente inizieranno le operazioni in via Bruno Buozzi. Sono 25 i milioni investiti per interventi in città»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.